Scarpiere belle e funzionali: 5 idee

17 luglio 2018
Mettere in ordine le scarpe riuscendo a farle stare tutte nell'armadio non è facile, ma con queste scarpiere non avrete scuse per lasciarle in giro per casa!

Le scarpe sono spesso un fattore di disordine in casa. Per fortuna, in commercio non mancano le scarpiere belle e funzionali tra cui scegliere.

Molte persone decidono di non utilizzare le scarpiere e conservano le calzature nelle scatole in cui vengono vendute. Tuttavia, le scarpiere offrono un ottimo modo per conservare con cura le scarpe e tenerle sempre in ordine e sono anche mobili di bell’aspetto.

Inoltre, esteticamente sono una scelta perfetta perché esistono così tanti modelli e design che sicuramente ne troverete uno che si adatta perfettamente al vostro stile decorativo. In questo articolo vi suggeriamo 5 idee per scegliere scarpiere belle e funzionali.

Scarpiere tradizionali

Solitamente le scarpiere tradizionali sono realizzate in legno e sono composte da due o più scomparti.

Aprendo gli scomparti si possono vedere i vani in cui posizionare le scarpe. Questo tipo di scarpiera è ideale per le decorazioni in stile classico. Di solito vengono collocati nella stanza da letto; tuttavia, a seconda della profondità, possono trovare posto anche nell’ingresso.

Se desidarate dare un tocco personale a questo tipo di scarpiere, potete optare per maniglie personalizzate.

scarpiera bissa

Scarpiere a scaffale

Un altro modello che vi suggeriamo di utilizzare sono le scarpiere in stile panchetta, basse e dotate di scomparti sottostanti.

Questo tipo di scarpiera è ideale da collocare nell’ingresso perché, se il ripiano è basso, si può posizionarci sopra un cuscino e usarla come sedile per indossare o togliere le scarpe quando si entra o si esce di casa.

L’unico inconveniente è che sarà necessario pulirle spesso, perché gli scomparti aperti tenderanno a impolverarsi con facilità.

Questi modelli si adattano benissimo in ogni tipo di stanza, ma l’impatto visivo sarà davvero sensazionale in un piccolo spogliatoio.

Un’altra tipologia simile, che lascia in vista le scarpe, è il modello a scaffale. A differenza del precedente, non è basso; al contrario, si estende in altezza lungo la parete.

L’aspetto migliore di queste scarpiere è che gli scomparti hanno dimensioni diverse, quindi possono contenere anche stivali alti. Inoltre, sono multifunzionali poiché vi si possono riporre anche altri oggetti, come ad esempio le borse.

Un altro vantaggio è che tutte le scarpe risposte saranno visibili. Come il modello precedente, anche questo è ideale per arredare lo spogliatoio.

scarpiera banco

Scarpiere modulari

In molti casi lo spazio a disposizione rende difficile trovare un mobile che sia esattamente della misura desiderata. La soluzione a questo problema è utilizzare mobili modulari.

Le scarpiere modolari sono un’opzione molto diffusa nei casi in cui lo spazio a disposizione è limitato, poiché è possibile montarle nel modo più adatto, ottenendo anche diverse configurazioni visive. Ad esempio si possono posizionare nel sottoscala.

Inoltre, la differenza di altezza tra un modulo e l’altro può essere sfruttata per posizionare alcuni elementi decorativi, come cornici o un orologio.

scarpiera modulare

Scarpiere con anta a specchio

Un altro suggerimento per scegliere scarpiere belle e funzionali è optare per un modello con anta a specchio. Queste scarpiere in genere si estendono in verticale e consentono di “prendere due piccioni con una fava” perché, con un unico mobile, avrete una scarpiera di grandi dimensioni e uno specchio a figura intera.

Il luogo ideale per posizionarle è l’ingresso: in questo modo potrete dare un’ultima occhiata al vostro look prima di uscire.

scarpiera con specchio
Scarpiera con specchio / Pinterest.es

Scarpiere con motivi decorativi

L’ultima tipologia di scarpiere belle e funzionali che vi suggeriamo è anche quella con il miglior aspetto estetico: si tratta infatti di modelli decorati con immagini o con vinile decorativo. Ad esempio, se ne trovano con immagini di New York, Londra o Parigi, o con frasi come “Keep calm and put your shoes in”.

Questi modelli sono particolarmente adatti ai giovani.

scarpiera con vinile
Scarpiera con vinile / inventandobaldosasamarillas.es

Conclusione

Le 5 idee suggerite in questo articolo mostrano che la scarpiera è un mobile molto funzionale ed estremamente utile perché costituisce al contempo un elemento decorativo.

Anche l’igiene è un aspetto da non sottovalutare: conservare le scarpe in un mobile chiuso può provocare il ristagno di cattivi odori. Per evitarlo si possono utilizzare sacchettini profumati, ad esempio alla lavanda o agli agrumi, all’interno della scarpiera o di ogni paio di scarpe.

Guarda anche