Vasi di ceramica per l’entrata di casa

3 luglio 2018
I vasi di ceramica sono un elemento di decorazione perfetto per qualsiasi luogo della casa, ad esempio per l'ingresso.

I vasi di ceramica sono un elemento ornamentale utilizzato fin dall’antichità. Sono un elemento che si presenta in diverse forme, dimensioni, colori e materiali quindi è molto facile trovare uno che si adatti allo spazio nel quale lo vogliamo posizionare.

Nell’articolo di oggi parleremo dei vasi di ceramica per l’entrata: quali tipi ci sono, idee per decorarli e, alla fine, vi daremo alcuni consigli per sceglierli correttamente. 

Che cos’è la ceramica?

La ceramica è l’arte di fabbricare utensili di argilla e altri materiali ceramici mediante l’azione del calore.

Il materiale ceramico si forma a partire dall’argilla, lo sgrassante (generalmente si tratta di granelli di quarzo) e l’acqua.

La ceramica nacque nell’età neolitica per rispondere all’esigenza di avere dei recipienti per conservare o immagazzinare acqua o altri materiali. In principio si trattava di un’arte molto rudimentale che a poco a poco si andò perfezionando.vasi di ceramica grandi

La ceramica è un materiale presente nella storia della stragrande maggioranza dei popoli del mondo. Per questo, esistono vasi di ceramica che sono dei veri e propri tesori, non solo per il loro carattere antico ma per le opere d’arte che sono dipinte sulla loro superficie.

Tipi di vasi

Questi recipienti hanno una forma allungata o a coppa. In realtà si possono trovare vasi di molti materiali, forme e grandezze diverse.

La loro funzione può anche essere semplicemente ornamentale e il loro uso è molto comune nella decorazione d’interni. Inoltre, vengono usati per i alloggiare piante e fiori.

In seguito vedremo i diversi tipi di vasi e che tipo di fiori si abbinano meglio ad ogni tipo.

A collo stretto

I vasi di ceramica a collo stretto sono caratterizzati da una base molto ampia che si va restringendo nella parte del collo.

Questa forma permette di mantenere gli steli dei fiori uniti, ed i fiori che si abinano meglio sono quelli che hanno un fusto sottile ed una corolla grande.

vaso bianco con fiori gialli

 

Vasi a cilindro

Si tratta, probabilmente, della forma più comune. Come indica il nome, la sua forma è tutta a cilindro. Tra i vasi di questa forma possiamo trovare vari sottotipi a seconda se sono più stretti o più ampi.

I fiori che vanno meglio con questo tipo di vaso sono quelli grandi con molto fogliame dal momento che l’imboccatura ampia può accogliere molti steli.

Vasi a campana

Questi vasi sono caratterizzati da una forma a campana ma al contrario. Per capirci, hanno la base più ampia del collo.

I fiori perfetti per questi vasi sono quelli che hanno un fusto sottile e molti fiori.

Con manici

I vasi di ceramica con manici sono i più  classici di tutti visto che ci ricordano i vasi antichi.

Questo tipo di vasi sono principalmente da esposizione e non per metterci dei fiori visto che i manici li rendono caratteristici. Sono un elemento decorativo di per sè, senza bisogno di aggiungere dei fiori.

Vasi di ceramica per l’entrata

L’entrata è una delle zone più  importanti della casa dal momento che è la prima che vediamo noi e che vedono i nostri invitati. Per questo è importante sapere come decorarla.

Decorare questo ambiente non è semplice, per questo vi diamo alcuni consigli per farlo con successo con l’aiuto dei vasi. Alcune idee per decorare con vasi sono:

  • Vaso da solo: un vaso della grandezza e colore adeguato sarà sufficiente se l’entrata è sobria e semplice. I fiori sono facoltativi, anche se di norma danno una sensazione di freschezza in casa.
  • Composizioni di vasi: certamente posizionare due o più vasi va molto di moda per decorare lo spazio. Questa idea, in pratica, vi permette di liberare la vostra immaginazione. Potete creare composizioni di vasi uguali o diversi, della stessa grandezza o di altezza differente. È una buona idea per creare e divertirsi.
  • Con striature e a trama: i vasi di ceramica permettono, attraverso i loro particolari, di dare personalità all’entrata di casa.
  • Lisci e stampati: sono una buona opzione solo se si trovano in armonia col resto degli elementi. Se l’entrata ha una fantasia predefinita è meglio usare dei vasi lisci. Se l’entrata è a tinta unita potete osare con un vaso stampato.vasi varia grandezza con fiori

Consigli finali

Per terminare, ci piacerebbe darvi alcuni consigli e considerazioni finali su come includere dei vasi di ceramica nell’entrata di casa vostra.

Prima di tutto, tenete presenti le misure per scegliere la dimensione del vaso. Ricordate che tutti gli elementi devono essere proporzionati alle dimensioni dello spazio.

Questo non vuol dire che tutti gli elementi devono essere della stessa grandezza. Chiaramente potete giocare con dimensioni e altezze diverse ma con cautela.

In secondo luogo, dovete tenere conto della grandezza della mensola dove volete posizionare il vaso. L’ultima cosa che volete è un vaso che cada se sfiorato.

In terzo luogo, e per ultimo, i fiori. I fiori sono facoltativi e si possono trovare alternative come per esempio quelli fai-da-te.

 

Guarda anche