Decorare la cucina con le piante: 8 idee originali

· 4 Gennaio 2019
Le piante da sempre rendono qualsiasi ambiente della casa più accogliente, la cucina non fa eccezione. Vi diamo consigli per decorare la cucina con le piante!

Decorare la cucina con le piante ci permetterà di poter godere dell’aroma, del colore e della bellezza di questo elemento naturale, specialmente se vivete in città. Chi lo dice che i vasi sono adatti solo per il vostro giardino?

In questo articolo troverete consigli per decorare la cucina con le piante, idee interessantissime a prescindere dal luogo in cui deciderete di mettere le vostre piante. Continuate a leggere per scoprire quali sono le idee più originali!

Idee per decorare la cucina con le piante

La cucina è normalmente la stanza più battuta della casa, sopratutto se avete un tavolo grande per i pranzi di famiglia. Malgrado, in realtà, spesso si tratti di ambienti piuttosto piccoli, ciò non vuol dire che si debba trascurare la decorazione o il design per abbellirli. Date un occhiata alle idee che vi presentiamo in seguito per decorare la vostra cucina con le piante:

1. Pareti speciali

Se vi piace cucinare e usare spezie naturali vi consigliamo di mettere dei vasi nella cucina. Se non avete molto spazio, non vi preoccupate, potrete appendere i vasi alle pareti. Vi basterà fare pochi passi per procurarvi gli aromi che vi servono in cucina.

Lavandino di cucina con contenitori di vetro vasi con piante

I vasi possono essere di vetro, di plastica o di qualsiasi materiale preferiate. Se dovete regalarli assicuratevi di comprare un sottovaso per non sporcare le superfici sulle quali poggeranno.

2. Uno scaffale con piante

Volete che la vostra cucina abbia uno stile più naturale? Usare un vaso grande e metterci varie piantine che pendano dalla sua superficie è un’idea molto originale. Anche l’uso di felci o i pothos. Se vi stuzzica l’idea, vi consigliamo di usare un rampicante che cresca verticalmente dalla credenza o dal frigo.

3. Vasi con piccoli orticelli

Se l’idea di avere delle piante aromatiche in cucina vi piace, immaginate come sarebbe bello avere un orticello in casa. Non deve necessariamente essere grande, alcuni vasi sono sufficienti. Potrete piantare lattuga di ogni tipo, bietole e perfino pomodori.

Imparate bene il concetto di idroponica per non dover usare la terra nei vasi. Questo sistema si basa sull’uso di acqua per far crescere le piante. Una tecnica molto interessante!

4. Angolino con cactus

I cactus vanno molto di moda e, anche se sono ideali per il giardino o sulla scrivania, stanno particolarmente bene anche in cucina. Assicuratevi di non spinarvi con le loro spine affilate.

vasi appesi con piante grasse

Quando scegliete il cactus che desiderate avere in cucina dovrete preferire quelli che necessitano di poca acqua. Nel caso contrario, dovrete assicurarvi che stiano in un luogo ben esposto al sole.

5. Quadri di piante

Le piante in cucina non devono necessariamente essere “vive”. Se, per esempio, vi piacciono i fiori ma la vostra cucina non è esposta al sole non c’è problema! Basterà usare dei fiori artificiali o potrete creare dei quadri molto carini usando delle margherite, girasoli, della lavanda o delle rose… Scegliete le piante con dei colori che si abbinano al resto dell’ambiente in cucina. Vedrete come la vostra cucina cambierà aspetto!

6. Vasi riciclati

Qualsiasi recipiente può essere usato per contenere piante, a prescindere dalla dimensione. In cucina potete perfino usare i vasetti dello yogurt o del gelato, barattolini di marmellata o persino delle pentole vecchie che non usate più.

Vanno molto di moda i vasi di alluminio, sono perfetti per una decorazione in stile antico e vintage. Potrete anche usare dei recipienti di plastica o in legno per creare il vostro giardino verticale. Date sfogo alla vostra creatività!

7. Sul davanzale

Questa parte della finestra molto spesso rimane inutilizzata quando meriterebbe molta più attenzione. Infatti, è il posto ideale per i vostri vasi. Esponeteli alla luce naturale in modo che diano più vita alla vostra cucina. In questo modo il davanzale non sarà più un angolo vuoto e privo di vita.

8. Fiori per il centrotavola

Se avete un tavolo o una sala pranzo, decoratelo con una composizione di fiori colorati. Scegliete le piante che si abbinano meglio al resto dell’ambiente o che abbiano un colore totalmente diverso.

Decorare la cucina con le piante darà al vostro ambiente uno stile unico, simile a quello che vedete nelle riviste o nelle case dei vostri VIP preferiti. Ma la cosa migliore è che non dovrete spendere tanto per comprare dei bei vasi con fiori che durino tutto l’anno.