Vasi di fiori: 4 idee per decorare la vostra casa

· 12 ottobre 2018
I fiori sono un complemento di arredo che non passa mai di moda. Riempiono di vita e colorano sempre le stanze in cui si trovano. Se li mettiamo in vasi originali, avremo un'atmosfera perfetta.

Che amiamo i fiori non è una novità. E li amiamo ancora di più, quando la primavera si avvicina e sentiamo il ​​bisogno di avere tutta la casa colorata. Che siano fiori naturali o artificiali, riempiranno la vostra casa di luce e colore, trasmettendo pace e benessere. E allora quale idea migliore per decorare la casa se non con vasi di fiori!

Possiamo trovare mille modi e tecniche per collocare dei fiori in casa. Cosa succede se si combinano i colori, li si posiziona vicino alle finestre, li si pianta in vasi da fiori … Ma uno dei modi che più amiamo e che secondo noi è il migliore per le  case con unno stile più romantico, è metterli proprio nei vasi. Indubbiamente i vasi ci ricordano quei classici del cinema in cui non mancavano mai i fiori per decorare le scene più belle.

Nell’articolo di oggi vi diamo alcune idee per decorare la vostra casa con i vasi di fiori. Date vita e freschezza alla vostra casa e trasformatela in un film con i seguenti suggerimenti!

1. Un elegante vaso fatto con una bottiglia di vetro

Qualcosa che la maggior parte della gente ha a casa sono le bottiglie di vetro. Che si tratti di vino, acqua, succo di frutta, ecc. Normalmente le buttiamo via senza renderci conto che possiamo riutilizzarle in tantissimi modi. Sì, avete letto bene. Il primo vaso che vi consigliamo di usare per mettere i fiori in bella mostra nella vostra casa è proprio una bottiglia di vetro!

 Bottiglia di vetro con fiori

La forma che hanno, specialmente quella delle bottiglie usate per il vino, è perfetta per mettere un mazzo di fiori freschi. Hanno un aspetto molto sottile ed elegante che catturerà tutte le attenzioni. L’unica cosa che dovete fare è pulire bene la bottiglia e dipingerla del colore che vi piace di più. Tra i nostri preferiti c’è il colore bianco, perché si abbina a meraviglia con tutto, anche oro e argento, colori molto di tendenza al momento. Una volta che le abbiamo dipinte, possiamo levigarle un po’ per dare un aspetto più invecchiato e vintage.

Un’altra opzione è lasciare le bottiglie non verniciate. In questo modo, daremo un maggiore senso di freschezza con il contenitore di vetro stesso. L’acqua farà brillare la bottiglia e verrà creato un gioco di luce e trasparenza molto bello.

Possiamo anche farne diverse e metterli insieme, per esempio, nella stanza d’ingresso o nel corridoio. Mettendo tre o quattro bottiglie di colori complementari, daremo un tocco floreale all’ingresso e avremo dei vasi molto originali per i nostri fiori.

2. Innaffiatoi usati come vasi per i fiori:  si puo’ fare!

Questa è un’altra opzione che amiamo. Gli innaffiatoi hanno quel tocco retrò che dona alle camere un’atmosfera disinvolta e spensierata.

Potete usare i vecchi innaffiatoi che hai a casa. Ovviamente dovete assicurarvi che siano fatti di metallo o di un altro materiale resistente. Potete anche personalizzarli come preferite... potete dipingerli, carteggiarli, o se siete dei piccoli artisti, disegnarci sopra ciò che più vi piace. I motivi etnici e geometrici sono molto di moda in questo momento!
Annaffiatoio con fiori.

Per quanto riguarda il tipo di pianta da mettere, possiamo sceglierne una con o senza foglie. Le foglie e i rami, sia naturali che artificiali, sono un’ottima opzione per decorare gli interni. Inoltre, il verde sembra sempre bello in tutti i tipi di stanze e dà quel tocco di colore e freschezza che è sempre apprezzato.

3. Vasi di lattine per uno stile più vintage

Questa è forse l’idea più originale di tutte quelle che vi proponiamo. Se avete delle lattine vuote a casa, prendete nota: non buttatele via perché possono essere usate per creare dei vasi di fiori molto creativi e originali.

Una lattina da conserve, di quelle un po’ più grandi, può fungere da vaso per metterci dentro i fiori. Sarà sufficiente pulire bene il contenitore all’interno e riempirlo di terra o acqua, a seconda del tipo di pianta che si intendiamo mettervi. Lattine con fiori.

Un piccolo consiglio in più per tutti coloro che amano dare un tocco vintage alle loro case, è quello di lasciare l’etichetta del prodotto stesso. O se per qualsiasi motivo, l’etichetta originale non vi piace, potete anche cercare ispirazione e riferimenti su Pinterest o Tumblr e trovare le immagini delle etichette che vi piacciono di più, potete quindi stamparle e attaccarle ai vostri nuovi vasi di latta.

Potete anche dipingere le lattine del colore che si adatta meglio alla vostra casa. Soprattutto, se avete uno stile più romantico, una buona idea è dipingerla di bianco e decorarla con una corda di juta per dargli un tocco più chic. Come potete vedere, i vasi di latta offrono migliaia di opzioni. Questi vasi sono molto facili da ritoccare e, soprattutto, molto economici!

4. Il più romantico: il cestino di fiori

Le ceste di vimini e canne intrecciate sono stupende. In molti dei nostri articoli potete trovare qual è il modo migliore per usarli in casa vostra. In questo caso, combinati con i fiori – un’opzione che amiamo – aiuteranno a creare un’atmosfera più romantica e calda.

Se avete un po’ di abilità nelle combinazione di fiori, potete creare impressionanti ceste da posizionare nell’area della casa che più vi piace. Usati come centrotavola, ad esempio,  hanno un aspetto stupendo. Quello che dovete tenere a mente è di includere una spugna umida sulla base per fissare tutti i fiori e far sì che non si rovinino.
Vimini con fiori

La nostra raccomandazione per questa opzione di vasi per i fiori è di andare in un campo e raccogliere i fiori selvatici che vi piacciono di più. Insieme al vimini sarà una delle combinazioni più belle. Provate ad abbinare i fiori con il colore dei mobili, del  pavimento e persino di alcuni dei vostri accessori preferiti della casa. In questo modo, aggiungete un tocco personale a ciascun bouquet che creerete.

Come potete vedere, ci sono molti modi per creare composizioni originali ed eleganti. Dovrete solo lasciare libera la vostra immaginazione ed essere ispirati quando realizzate ogni composizione. Sentitevi un po’ come dei fioristi e osate decorare con i fiori!