Caminetti finti, un’idea per decorare la casa con calore

· 15 Febbraio 2019
Non tutte le case possono ospitare, al loro interno, un camino. Se volete ricreare quell'atmosfera calda e accogliente, decoratela con dei caminetti finti.

I caminetti finti decorativi sono perfetti per abbellire la vostra casa e darle un tocco originale e caldo. Inoltre, anche se di solito vengono utilizzati durante il periodo natalizio, cambiando un po’ lo stile, potrete goderveli durante tutto l’anno.

È fantastico che permettano di impreziosire gli ambienti di un appartamento, senza sforzi. Infatti, installare questi caminetti finti non richiede alcun tipo di lavoro né ristrutturazione. In questo articolo, vi spiegheremo come ottenere il massimo da questi elementi decorativi che renderanno la vostra casa più accogliente e calda.

I caminetti finti sono perfetti per il Natale

A Natale è un'idea avere un camino finto

Il Natale è uno dei momenti in cui vengono maggiormente utilizzati i caminetti finti decorativi. In realtà, possono essere utilizzati in qualsiasi momento dell’anno. Ma è vero che, durante queste festività, si convertono in uno degli elementi decorativi più popolari e in grado di offrire un impatto visivo sorprendente.

Una volta fatto l’albero di Natale, infatti, allestire un caminetto finto è il complemento ideale per il salotto di casa. Sebbene sia un oggetto decorativo, potrete ricreare la sensazione di calore posizionando all’interno dei tronchi, un simulatore di fiamme o un set di candele, come nell’immagine in alto.

Se avete dei bambini,potrete rendere più credibile la leggenda di Babbo Natale. E, quando arriva la Befana, potrete posizionare le tradizionali calze dove verranno lasciati i dolci regali di questa simpatica strega. Inoltre, potrete incorporare altri elementi, come ad esempio ghirlande, rami di abete finto, palle di Natale o altre figurine natalizie.

Ma cosa succede quando finiscono le feste? Dovrete semplicemente rimuoverlo o decorarlo in un altro modo. I caminetti finti sono strutture mobili, quindi non sono ancorate in alcun modo al muro. Pertanto, potrete riporli in cantina o anche spostarli in un’altra stanza.

Se scegliete un modello stretto, potrete facilmente adattarlo a qualsiasi ambiente, non importa quanto piccolo. È un modo bello e originale per decorare la casa, dandole un aspetto più caldo e accogliente.

Danno calore a tutta la casa

Una delle principali caratteristiche dei caminetti finti decorativi è il calore che trasmettono. Sicuramente, anche a voi, ricorderanno le vecchie case dei nonni, il paese e i piacevoli momenti vissuti in famiglia dinanzi alla legna crepitante. Grazie a questi camini decorativi, è possibile ricreare queste sensazioni in modo molto semplice, economico, senza effettuare lavori né bollette salate.

Installate un caminetto finto decorativo e trasformate un freddo e noioso soggiorno in un ambiente più caldo e accogliente.

I caminetti finti decorativi sono perfetti per arredare uno spazio di lettura, un soggiorno o qualsiasi angolo che sembra un po’ vuoto e che non sapete come abbellire.

La cosa migliore di tutte è che non è necessario eseguire alcun tipo di installazione, dal momento che è sufficiente posizionare il camino, appoggiandolo alla parete e sistemare qualche oggetto nella sua bocca centrale, in modo che si abbia la sensazione di avere dinanzi un camino “vero”.

Sono perfetti per qualsiasi ambiente

I caminetti finti possono anche essere barocchi

La cosa migliore dei caminetti finti decorativi è che si adattano a tutti i tipi di ambienti. Su Internet o nei negozi specializzati, infatti, ci sono così tante varietà che sicuramente troverete il modello adatto alle vostre esigenze. Oltre ai colori e le forme, questi elementi sono disponibili in tantissime dimensioni. Alcuni caminetti finti sono piccoli e semplici, altri occupano una quantità considerevole e sono pensati apposta per attirare l’attenzione.

Senza dubbio, questo è uno dei motivi per cui i caminetti finti decorativi sono diventati popolari negli ultimi anni. Pochi accessori per la casa sono così versatili e semplici da aggiungere all’arredamento. Inoltre, se volete rinnovare un ambiente, potrete personalizzare e verniciare il vostro camino e riutilizzarlo in mille maniere differenti.

A seconda dell’effetto che vorrete ottenere, potete scegliere un modello diverso. Ricordate che non sempre è obbligatorio scegliere i caminetti finti in base al tipo di stile decorativo che avete in casa. Spesso, infatti, rompere le regole estetiche può dare risultati fantastici.

Inserire un camino in stile barocco in un appartamento underground oppure un caminetto finto minimalista in uno spazio classico possono creare una combinazione molto originale e rendere l’atmosfera meno formale. Rischiate un poco e riuscirete a dare un nuovo volto alla vostra casa.