3 salotti in toni di grigio che vi ispireranno

· 17 ottobre 2018
Il grigio è un colore che di solito è associato ad aspetti negativi, ma non sempre è così. Scoprite questi 3 salotti in toni di grigio.

Il grigio è un colore che di solito è associato ad aspetti negativi. È il colore della nebbia, della tristezza, della tempesta e della solitudine. In questo articolo vi mostreremo che non sempre è così. Lo faremo mostrandovi 3 salotti in toni di grigio che vi ispireranno.

Come vedrete, questi salotti in toni di grigio non trasmettono minimamente sentimenti di tristezza o di monotonia.

1. Chi ha detto che il grigio è un colore triste?

La prima proposta di salotto in toni di grigio che vi presentiamo esclude definitivamente l’idea che il grigio sia un colore noioso e triste. Questa stanza di piccole dimensioni irradia luminosità, gioia e positività.

Quasi tutti gli elementi principali sono in toni grigi: le tende, il divano, il pavimento e il tappeto. Per creare un contrasto e portare allegria e colore in questa stanza, abbiamo scelto di decorarla con diversi elementi in colori vivaci. Nel caso dei cuscini, quelli grigi sono stati combinati con altri tocchi di colore.
Salotto grigio e giallo.

Due piccoli sgabelli con un design completamente diverso sono stati posizionati ai lati del divano. Per avere armonia tra loro, abbiamo scelto di dipingerli dello stesso colore. Allo stesso tempo, il colore giallo dei tavoli è lo stesso che  prevale nei colori dei cuscini. In questo modo si ottiene una connessione tra i diversi elementi della stanza ma allo stesso tempo il grigio rimane il protagonista.

Per finire di decorare questa stanza, una grande pianta è stata collocata in un angolo. Questo è un buon modo per contrastare la freddezza del grigio e creare un ambiente più accogliente. Per essere coerente con il resto della stanza, il vaso è grigio chiaro.

In questo modo, un soggiorno in cui prevalgono i toni di grigio e le linee dritte allo stesso tempo ha un’atmosfera calda e accogliente.

2. Una stanza totalmente grigia

Se nella stanza precedente si è deciso di combinare il grigio con altri colori più caldi e allegri, in questo caso è il contrario. La chiave per decorare questa stanza è scegliere una vasta gamma di sfumature di grigio in modo che, sebbene sia sempre lo stesso colore, c’è sempre una differenziazione tra elementi e aree.

Stanza grigia

In questo caso, per far sì che il soggiorno non sia uno spazio buio e freddo è stata utilizzata al massimo la luce naturale che entra attraverso la finestra. Per illuminare ancor di più la stanza, tutte le pareti bianche sono state dipinte tranne una. Il pavimento è bianco brillante per riflettere la luce. Questo dà anche l’impressione che la stanza sia più grande.

Se si opta per una stanza totalmente grigia, occorre sfruttare al massimo l’illuminazione naturale della stanza.

Delle 3 proposte in toni di grigio questa è la più rischiosa e la più complicata ed è facile che il risultato finale sembri una stanza fredda e inospitale. In poche parole, questa opzione è adatta solo ai più audaci fra voi.

In tutta la stanza troviamo solo un elemento che non è grigio. Si tratta del mobile a muro del soggiorno, che è grande e copre praticamente l’intero soggiorno. Per questa seconda opzione vi consigliamo di spezzare la monotonia del grigio con un grande mobile in legno scuro. Optando per questo colore riuscirete a mantenere l’armonia con il resto della stanza e allo stesso tempo il legno avrà il ruolo principale. Se vi è piaciuta questa idea, qui vi lasciamo altre proposte per saloni in toni di grigio.

3. Nero, grigio e giallo. Combinazione vincente per i salotti in toni di grigio

L’ultima proposta di salotti nei toni del grigio è una combinazione rischiosa con il nero e il giallo. Questi tre colori non sono solitamente usati insieme nell’arredamento. Vi incoraggiamo a provare questa rischiosa combinazione perché questi 3 colori si abbinano perfettamente e si completano a vicenda.

Soggiorno in tonalità di nero, grigio e giallo.

Come abbiamo già detto in precedenza, il colore grigio evoca la tristezza quindi quale colore migliore per eliminare questa sensazione se non un giallo intenso che invade il soggiorno di gioia e positività? Infine, sono stati aggiunti alcuni dettagli in nero per creare un’atmosfera più sofisticata.

Per decorare questa stanza, è stato usato principalmente il colore grigio. In questo tono sono state dipinte le pareti ed è anche il colore del divano. Quindi, in alcuni elementi chiave e  ben distribuiti nella stanza, sono stati posizionati oggetti gialli. I cuscini spezzano con l’immagine grigia che viene offerta dal colore di sfondo della stanza. Con l’aggiunta della sedia, del vaso da fiori e del pouff – tutti in giallo – si ottiene un’atmosfera giovanile, moderna e spensierata.