Costruire una mini casa: elementi chiave da considerare

· 2 Novembre 2018
Se state cercando un'abitazione alternativa o uno spazio alternativo della vostra casa, qui vi proponiamo alcuni elementi chiave per costruire una mini casa.

Se state considerando di costruire una mini casa e aggiungere altro spazio per rilassarvi o per ricevere più invitati, una micro abitazione sarà l’ideale. Potrà essere un’ottima alternativa per aggiungere uno spazio più intimo e separato alla vostra casa principale. Inoltre, vi servirà per realizzare grandi feste in famiglia o con amici, per ricevere vostri familiari in visita o anche per le vostre riunioni intime con amici.

A volte, abbiamo bisogno di uno spazio separato della nostra casa per distrarci, rilassarci e cambiare un po’ aria. Tra l’altro, se abbiamo figli piccoli, costruire una mini casa può essere un’alternativa molto interessante per loro, se non hanno una casetta sull’albero. In più, tutti i membri della famiglia potranno sfruttarla. Per questo motivo, vi offriamo alcuni consigli per costruire una mini casa sul vostro terreno.

Scegliete un settore adatto per costruire una mini casa

Prima di costruire una mini casa, dovrete analizzare il terreno e scegliere il settore ideale su cui realizzare la costruzione. Dovrete richiedere la consulenza di un professionista, come un architetto, per esempio. Questi potrà analizzare l’intera superficie del vostro terreno, offrirvi un punto di vista professionale e in accordo con quello che volete voi.

Costruire una mini casa

Dovrete considerare se volete costruire la vostra mini casa vicino o lontano dalla vostra abitazione principale. La cosa più raccomandabile, se avete un terreno grande, è di realizzare la costruzione distante dalla vostra casa. Questo darà maggiore intimità alla vostra micro abitazione. Inoltre, se un membro della famiglia organizza riunioni o feste rumorose nella mini casa, la vostra abitazione principale resterà completamente isolata, ottenendo più tranquillità.

Assicuratevi di calcolare bene le distanze con l’aiuto di un professionista e se lo desiderate, potreste collegare la mini casa a quella principale con un piccolo sentiero.

Che tipo di casa desiderate costruire?

Prima di costruire una mini casa, dovrete valutare il fine a cui sarà destinata. Questo dipenderà dalla quantità di stanze o dalla distribuzione dello spazio che la stessa avrà. Come la parola stessa indica, si tratterà di una casa mini, una piccola abitazione. Cioè, tutto quello che avete nella vostra casa principale ma in uno spazio molto ridotto. Per questo motivo, dovrete sfruttare lo spazio al massimo.

La vostra mini casa può servire per ospitare i vostri familiari o amici in visita. Perciò, dovete creare spazi distinti, in modo che più persone possano viverci dentro. L’ideale sarebbe di realizzare un mezzanino dove inserire uno o due letti, e nella sala principale, mettere un divano letto. In questo modo, otterrete abbastanza spazio dove i vostri invitati possano trascorrere la notte.

Fate in modo di creare una sala al piano terra, con cucina integrata e un piccolo bagno. Così, i vostri invitati, o anche voi stessi, potrete godervi uno spazio intimo, se lo desiderate.

Inoltre, se organizzate riunioni con amici o feste in famiglia, la mini casa può essere un’ottima alternativa per godervi pranzi e cene. Addirittura potete cucinare lì, senza creare molta confusione nella vostra casa principale. Per giunta, essendo uno spazio molto ridotto, potrete pulirlo con più facilità.

Mettete finestre

Se possedete uno spazio ridotto e piccolo, l’ideale è mettere grandi finestre. Possono essere grandi finestre o porte a vetro scorrevoli. Questo darà più luminosità e, a sua volta, l’opzione di ventilare adeguatamente gli spazi. La luce e la ventilazione sono fondamentali in tutte le case. Ancora di più negli spazi ridotti come una mini casa.

Soffitti alti

Se la vostra idea è di costruire una mini casa di un unico ambiente, senza mezzanino, ad esempio, dovrete necessariamente costruire soffitti alti. Questo creerà maggiore ampiezza, visivamente, nella vostra mini casa. Così non avrete la sensazione di essere in una cella.

Scegliete il vostro stile preferito

Lo stile che volete dare alla vostra mini casa dipenderà direttamente dal progetto e dai materiali che utilizzate. L’ideale è adattare lo stile della vostra piccola abitazione a quello della vostra casa principale. Questo risulterà molto piacevole nel suo insieme. Inoltre, dovrete considerare che tipo di materiali utilizzerete per la costruzione della stessa.

Se volete creare uno stile rustico nella vostra mini casa, lo stile di una baita, è essenziale utilizzare molto legno. Cercate di scegliere il legno adeguato per il pavimento, le pareti e il tetto. Anche in questo caso, potrete consultarvi con il vostro architetto. V darà tutte le informazioni necessarie.

Confrontate i materiali, verificate e consultate in merito alla loro resistenza e manutenzione. Cercate di essere prudenti e molto meticolosi, dato che qualsiasi errore nella costruzione sarà difficile e costoso correggerlo.

Lo stile rustico per costruire una mini casa è il più popolare. In genere, si vuole creare uno spazio comodo e caldo. Datevi da fare e costruite una mini casa nel migliore “stile baita”.

Aggiungete scaffali e pensili

Gli scaffali, le mensole e vari pensili sulle pareti saranno davvero necessari nella vostra mini casa. Lì potrete riporre stoviglie, oggetti decorativi o elementi di lavoro. Cercate di destinare una parete intera a scaffali lunghi da un estremo all’altro. Questo vi aiuterà a sfruttare lo spazio al massimo.

Come potete vedere, costruire una mini casa non sarà un compito semplice da realizzare. Dovete tenere conto di molti fattori, del tipo di micro abitazione e a cosa sarà destinata. Dovrete informarvi e consultare un professionista, e prendere tutte le precauzioni necessarie. Pensate, progettate e iniziate a costruire la vostra mini casa ideale, per sfruttare un nuovo spazio in famiglia o con amici.