Lampade DIY: la moda dello scolapasta

5 Agosto 2019
Se volete una lampada originale e nuova per la vostra casa, provate a farla voi con i consigli che vi daremo nell'articolo di oggi. Impareremo a realizzare lampade DIY usando semplici ciotole e scolapasta!

L’originalità non richiede necessariamente un design sofisticato o eccessivamente complicato. Anzi, a volte le idee più semplici e lineari possono essere la soluzione più elegante. Un caso su tutti: le lampade DIY, fatte con scolapasta e ciotole della cucina.

Forse non ci avevate mai pensato, ma fra gli utensili della cucina, si trovano tantissime idee interessanti per la decorazione. Liberate la fantasia e immaginate modi diversi di usare oggetti quotidiani. Partendo dall’estetica, potete inventare un nuovo uso che non aveva al principio.

In questo senso, la forma degli scolapasta permette che siano una base perfetta per usarli con una funzione decorativa. Provate anche voi a creare le vostre lampade DIY con uno scolapasta, una grattugia o una ciotola. Aggiungerete un dettaglio originale e di moda alla vostra casa.

Scolapasta e ciotole: quando la funzione si converte in decorazione

Lampade DIY con scolapasta colorati
Scolapasta colorati.

Guardando uno scolapasta, forse non riuscite a vederlo come un oggetto decorativo, ma solo perché manca l’idea giusta per trasformarlo in un oggetto divertente e insolito. Ovviamente, è un oggetto che siamo abituati a usare quotidianamente in cucina. Ma se non fosse solo questo?

Oggi vi racconteremo come cambiare prospettiva e trasformare un semplice scolapasta in un elemento d’arredo originale. Anche se può sembrarvi un’idea un po’ eccentrica, vedrete che quest’oggetto, lontano dalla sua funzione originale, può diventare un elemento estetico in un contesto totalmente diverso.

La stessa cosa può dirsi di una ciotola, una di quelle che usate normalmente per servire a tavola o per conservare la frutta. Esistono ciotole di ceramica, plastica o vetro e ognuna di queste può essere usata per creare lampade DIY, se seguirete i nostri consigli.

Qualsiasi oggetto ha dentro di sé un lato artistico.

1. Lampade DIY con gli scolapasta

Lampadario fai-dai-te

Se vogliamo costruire una lampada con uno scolapasta, i migliori sono quelli metallici, soprattutto perché il materiale è di qualità e resiste al calore della lampadina. Quali sono i passi per queste lampade DIY?

  • Gli scolapasta hanno tipicamente una forma a tronco di cono, con buchi laterali e manici alle estremità. Dovrete aprire un buco nella base, per poter inserire la lampadina e il cavo. Assicuratevi che tutti gli elementi siano ben fissati e che l’installazione elettrica sia corretta.
  • La luce filtrerà verso l’esterno attraverso i buchi dello scolapasta ma, soprattutto, illuminerà verso il basso, approfittando anche del fatto che la campana riflette la luce della lampadina in modo diretto.
  • In genere, gli scolapasta sono di un solo colore. Questo permette di dare un tocco cromatico allo spazio, scegliendo un modello classico di metallo oppure optando per una soluzione più originale con un colore vivace. Un tocco di allegria per il vostro spazio.
  • Potete usare anche gli scolapasta di plastica, ma dovete fare attenzione a non farli surriscaldare, perché potrebbero rovinarsi.

2. Lampade DIY con le ciotole: un fai-dai-te veloce e facile

Da ciotola a lampada
Da ciotole a lampade in pochi passi.

In realtà, trasformare una ciotola in una lampada non è difficile, né a livello manuale né a livello estetico-decorativo. Perché? Principalmente perché la stessa forma della ciotola compie la funzione di paralume.

Come per gli scolapasta, i modelli metallizzati sono i migliori, sia per la resistenza che per la solidità del materiale. Inoltre, non soffrono di problemi di surriscaldamento.

C’è un solo contro: fare il buco sul fondo della ciotola può non essere così facile e, a volte, è necessario rivolgersi ad un fabbro.

Per quanto riguarda l’aspetto estetico, è abbastanza semplice creare lampade DIY con le ciotole, perché si adattano a qualsiasi stile di arredamento. La forma è semplice, la linea minimale e il look moderno, che si combina con qualsiasi stanza.

Potete scegliere qualsiasi tipo di ciotola; anche quelle che normalmente usate in cucina.

3. E se volessimo usare le ciotole di legno?

Lampade con ciotole di legno
Lampade DIY fatte con ciotole di legno / tecnohotelnews.com

Il legno è un materiale che siamo abituati a vedere negli elementi decorativi, come recipienti, sculture, o nei mobili, ma può trovare spazio anche tra le lampade? La risposta è sì! Il legno infatti può essere scolpito e modellato perché assuma qualsiasi forma.

La luce di questo tipo di lampade, grazie al colore del legno, è calda e delicata. Un modo per ottenere un design elegante ed innovatore.