9 artisti della ceramica artigianale che dovete conoscere

19 Maggio 2019
Coloratissimi, di forma e dimenrioni diverse, oggetti e piatti in ceramica artigianale sono perfetti per decorare casa. Ecco alcune idee e consigli per voi.

Negli ultimi anni, le creazioni artigianali sono tornate di moda. Finalmente, almeno per quanto riguarda la decorazione d’interni, sono stati rivalutati alcuni mestieri ancestrali che sono in grado di dare vita a pezzi unici con un altissimo valore di originalità e dal design esclusivo. Proprio per questo motivo, in questo articolo focalizzeremo la nostra attenzione sulla ceramica artigianale e sul lavoro di alcuni dei migliori ceramisti del panorama internazionale.

State cercando degli elementi decorativi unici? Degli oggetti di uso comune ma capaci di sfoggiare disegni e trame raffinate? Amate i prodotti realizzati con materiali di alta qualità? Allora, la ceramica artigianale artistica è proprio ciò che fa al caso vostro. Darete un tocco unico agli ambienti di casa vostra con qualcosa di speciale che tutti vi invidieranno.

Opere d’arte stampate sulla porcellana più raffinata, smalti speciali elaborati usando formule antichissime e ancori colori vivaci, forme peculiari e una gran quantità di pezzi assolutamente inimitabili. Siete pronti per scoprire la migliore ceramica artigianale per la vostra casa?

I nuovi maestri della ceramica artigianale

In paesi come il Giappone o la Svezia la ceramica artigianale appartiene a una tradizione antichissima. Ma, al di là dei modelli e disegni antichi, oggi moltissimi artigiani internazionali creano elementi decorativi che vi aiuteranno ad abbellire gli ambienti di casa vostra.

Oggi, per darvi qualche idea da cui prendere spunto, vi mostreremo ben 9 artisti che si dedicano proprio alla creazione di ceramica artigianale. Per fortuna, quasi tutti hanno un negozio online, quindi se vi piace qualcosa potrete senz’altro comprarlo e aiutare questi artigiani dell’era moderna.

Nona Bruna

Piatti e tazze in ceramica artigianale
Foto: nonabruna.com

La prima ceramista che vi presentiamo è l’argentina Lola Giardino. Da qualche anno vive a Barcellona e qui, ogni giorno, dà forma a creazioni in ceramica pieni di personalità. Infatti, nella sua produzione decennale, è praticamente impossibile trovare due oggetti uguali.

Poco a poco, iniziando semplicemente a lavorare nel suo piccolo studio, ha creato il marchio “Nona Bruna”. Oltre a produrre e vendere le sue creazioni in ceramica artigianale, spesso organizza corsi e incontri per aiutare le persone e gli appassionati di quest’arte a tirare fuori l’artigiano ceramista che si nasconde in loro.

Somos Bonjour, ceramica artigianale al 100%

Vassoi in ceramica artigianale
Foto: somosbonjour.es

Un’altra donna è la fondatrice e responsabile di questo marchio, che produce pezzi in ceramica artigianale fatti a mano al 100%. Stiamo parlando di Elena Meseguer, che ha creato un concetto in cui l’artigianalità tocca l’intero processo produttivo, dalla modellatura alla cottura, fino alla smaltatura. Ciò ha portato all’elaborazione di ceramiche di grande qualità e davvero originalissime.

Anne Black

Vaso sospeso in ceramica artigianale
Foto: anneblack.dk

Questo studio di ceramica artigianale si trova in Danimarca e il suo fondatore si ispira alla tradizione vietnamita nota come Bat Trang. La cosa più interessante del suo lavoro è che potrete trovare qualsiasi oggetto nella sua versione in ceramica. Per esempio uno specchio o anche un’intera libreria.

Ana Illueca

Due piatti di ceramica artigianale
Foto: anaillueca.com

Uno degli studi più eclettici si trova nella città spagnola di Valencia e qui si cerca di unire ai materiali di altissima qualità della ceramica artigianale, le trame e i disegni del tradizionale “espolin”. Si tratta di un sistema di tessitura tipico dei vestiti delle dame valenziane (chiamate “falleras”) che, nel mese di marzo, popolano la città durante la famosa celebrazione delle Fallas.

Mk Studio, i maestri della ceramica artigianale danese

Vaso in ceramica artigianale
Foto: mk-ceramics.com

Lasciamo la Spagna per tornare in Danimarca dove, nella città di Copenaghen, l’artigiana ceramista Magdalena si è unita al talentuoso chef Michal per creare un laboratorio molto particolare, in cui i vasi sono smaltati suo prodotto di punta. Questi pezzi di ceramica artigianale sono davvero alla portata di tutti e offrono un effetto visivo davvero unico.

Comocuando

Pupazzetto in ceramica artigianale
Foto: comocuando.com

Esther si definisce una donna che ama “fare cose”. È così che ha deciso di liberare il suo talento creativo attraverso vari materiali. Alla fine ha scoperto la ceramica artigianale e ha iniziato a creare pezzi pieni di storie e molto diversi. Dalle spille per vestiti o per allacciare le sciarpe, alle grucce a forma di gambe, dando a questo materiale una visione assai più divertente.

Madriguera Workshop

Tazzine da caffè in ceramica artigianale
Foto: madrigueraworkshop.com

Alcune delle creazioni più particolari provengono da questo piccolo workshop gestito da Lydia de la Piñera e Luis Llamas, che hanno deciso di dedicarsi alla ceramica artigianale nel 2012. Nel loro laboratorio producono elementi in ceramica usando un antico tornio da vasaio, mescolando assieme diverse varietà di argilla e gres, elaborando utensili da cucina e stoviglie che vengono riprodotte usando degli stampi di gesso.

Emily Bond

emily bond
Foto: emilybond.co.uk

La nota artista tessile ha deciso di dedicarsi anche alla ceramica artigianale e ha iniziato a creare elementi con illustrazioni particolari e una tecnica di colore davvero sorprendenti. Il suo stile è particolarmente romantico e lascia intravedere piccoli dettagli classici ma che si fondono con altri più d’avanguardia.

La Cartuja di Siviglia

piatti sivigliani
Foto: lacartujadesevilla.com

Non possiamo non menzionare questa importante firma sivigliana. La qualità di queste ceramiche è indiscutibile e nonostante sia un laboratorio ormai famoso, non smette di stupire. Pensate che stanno rielaborando pezzi del passato, producendoli addirittura con l’ausilio di moderne stampanti 3D!

Anche se ciò può sorprendere, oggigiorno la ceramica artigianale sta vivendo una specie di seconda vita. In tutta Europa, come abbiamo visto, ci sono molti artigiani che hanno deciso di scommettere su questo tipo di arte che rappresenta un ottimo stratagemma decorativo per abbellire le vostre case. Prendetevi qualche minuto per visitare le pagine web di questi ceramisti del XXI secolo e siamo certi che troverete qualcosa che vi piacerà moltissimo.