Come riutilizzare i cartoni del latte per decorare la casa

Potete riutilizzare i cartoni del latte per creare delle risorse decorative per la vostra casa. Basta un po' di manualità, immaginazione e creatività.
 

Nel mondo dell’interior design, si possono usare varie risorse per decorare la casa. Potete cambiare l’estetica e la funzione di qualsiasi oggetto in base al tipo di decorazione che avete in mente. Pertanto, oggi vi presenteremo la nostra idea: riutilizzare i cartoni del latte per creare delle risorse decorative per la vostra casa.

Quando possibile, è sempre un bene riciclare gli oggetti. Ogni oggetto può avere una seconda vita, persino i cartoni del latte. Non importa il materiale con cui sono fatti, potete creare dei nuovi oggetti dando loro il significato estetico che più preferite.

I cartoni del latte sono degli oggetti presenti in qualsiasi casa. Di solito, il latte è un alimento che consumiamo giornalmente. Per questo motivo, abbiamo la possibilità di riutilizzare i contenitori del latte e dar loro una nuova vita. Invece di creare più rifiuti, possiamo riutilizzarli con una nuova funzione.

Riutilizzare i cartoni del latte: creare dei portapenne

portapenne da cartoni del latte
Immagine: pinterest.es

Iniziamo con la prima delle nostre proposte: i portapenne. I portapenne sono facili da realizzare e danno alla zona studio dei nostri bambini un’atmosfera vivace e allegra.

 

Per realizzarli, iniziate a tagliando la parte superiore dei cartoni per creare un contenitore. Ovviamente, i cartoni del latte devono essere precedentemente puliti ed asciugati.

Proseguite decorando l’esterno del contenitore con della carta da parati colorata o con delle stampe. È importante che la carta aderisca bene al contenitore. Per questa operazione, potete utilizzare della colla o del nastro adesivo.

Per dare un tocco più artistico ai vostri portapenne, potete realizzarli di varie dimensioni e con colori diversi. L’obiettivo è quello di creare dei contrasti col resto della decorazione.

La decorazione della casa passa attraverso le vostre mani.

Un nido per uccelli

casetta per uccelli
Immagine: pinterest.es

Gli uccelli cercano degli angoli nascosti dove fare i loro nidi. Perché non creare nel nostro giardino o in terrazza dei nidi con i cartoni del latte? Questa potrebbe essere una buona azione nei confronti dei nostri amici animali.

  1. L’ideale è usare quei cartoni del latte fatti di materiale resistente. In genere, questi contenitori sono abbastanza resistenti, ma sul mercato si possono trovare anche quelli di materiale più fragile. Se potete, scegliete la prima tipologia. Il formato che ci interessa è quello allungato con la parte superiore triangolare.
  2. Dovete cercare di ritagliare una forma circolare al centro del cartone. Per questa operazione, potete usare una forbice o un taglierino. È importante essere precisi e cercare di dare una forma uniforme all’apertura che state creando.
  3. Potete colorare l’esterno del nido e collocare nella parte superiore dei bastoncini di legno per creare un tetto. Seguendo questi tre semplici passaggi, potrete creare una piccola casetta per uccelli.
 

Quando avete finito, appendete questo nido su un albero del vostro giardino o su una delle pareti della vostra terrazza. L’ideale è posizionare il nido in un angolo nascosto per attirare più uccelli.

Lampade e portacandele

lampada a forma di cabina telefonica inglese
Immagine: pinterest.es

Forse vi starete chiedendo: “È possibile realizzare una lampada con i cartoni del latte?”. La risposta è sì! E potete realizzarne di diversi formati. Ad esempio, potete inserire la lampadina e i cavi attraverso il foro superiore e creare delle lampade a sospensione. Oppure, potete realizzare delle lampade da tavolo.

Inoltre, potete realizzare dei portacandele. All’interno del cartone potete creare una cavità dove posizionare una candela sferica e un’apertura dalla quale fare uscire la luce.

Riutilizzare i cartoni del latte per realizzare dei vasi

vaso per piante
Immagine: pinterest.es

Un’altra idea molto interessante è quella di creare dei vasi per le piante. Basta tagliare il cartone della forma desiderata e fare dei fori alla base per premettere il drenaggio dell’acqua. Per rendere i vasi più belli, potete decorare le parti a vista.

Vi consigliamo di non usare piante grandi o che hanno radici lunghe. È preferibile utilizzare piante di piccole dimensioni.

 
  • AA. VV.: Crear y reciclar, Spanish Pubs Llc, 2012.