La terrazza perfetta: 5 elementi che non possono mancare

9 Agosto 2019
Con questi elementi decorativi la vostra terrazza diventerà lo spazio ideale per godersi i momenti di relax.

La terrazza è una zona domestica che richiede la stessa cura e attenzione alla decorazione del resto della casa. Sebbene le dimensioni possano influenzare la scelta degli elementi decorativi da inserire, esistono una serie di complementi che non possono mancare in questo spazio, indipendentemente dalla superficie disponibile.

Continuate a leggere per scoprire i 5 elementi che ci aiutano ad ottenere la terrazza perfetta!

La terrazza perfetta: 5 elementi che non possono mancare

1. Le piante

Piante per la terrazza

Piante e i fiori, sono elementi che non possono assolutamente mancare in una terrazza, in quanto aggiungono gioia e colore allo spazio.

Potete sistemarle nello spazio della terrazza che più preferite. Se possedete una piccola terrazza e volete usarle per la decorazione, vi consigliamo di usare i vasi a muro. In questo modo, potrete avere tutte le piante che desiderate senza occupare lo spazio del pavimento.

Un’altra valida alternativa, se si dispone di una terrazza di piccole dimensioni è la possibilità di utilizzare le piante rampicanti, che scalando le pareti evitano di occupare lo spazio orizzontale.

Infine, è anche possibile acquistare dei rampicanti artificiali. In questo modo non dovrete nemmeno preoccuparvi di annaffiarli e vi regaleranno una sensazione accogliente e naturale.

2. L’illuminazione, un elemento imprescindibile per la terrazza

Illuminare la terrazza

L’illuminazione è un’altro degli elementi essenziali che non possono mancare in una terrazza. La terrazza dev’essere ben illuminata per poterla vivere e apprezzare anche di notte.

Per l’illuminazione di questo spazio esistono diverse opzioni: dalle luci in stile ghirlanda, luci integrate nel pergolato di cui parleremo in seguito, ai faretti sulle pareti e persino a livello pavimento. L’illuminazione che sceglierete dipenderà dall’atmosfera che volete creare per la vostra terrazza.

3. La zona pranzo

Mobili da esterni

Un’area area dedicata al consumo dei pasti è un altro degli elementi essenziali in una terrazza. Come per le piante, anche l’allestimento di questo angolo dipenderà dalle dimensioni dello spazio.

Se disponete di una grande terrazza, potete collocare un tavolo con diverse sedie, nonché creare un piccolo spazio, accanto o vicino, con delle comode poltrone per godersi i momenti di lettura o qualsiasi altra attività rilassante.

Se decidete di allestire anche l’area relax, non dimenticatevi di includere un tavolino da caffè. Servirà come piano d’appoggio per diversi oggetti come libri, candele o snack in occasione di un aperitivo. In genere, i materiali più utilizzati per i mobili da esterni sono il vimini e il rattan.

Inoltre, se avete lo spazio sufficiente, un’altra alternativa interessante è quella di inserire un angolo bar vicino alla zona pranzo. In questo modo avrete tutto a portata di mano senza dover entrare e uscire di casa ogni volta che avete bisogno di una bevanda.

Se, al contrario, la vostra terrazza è troppo piccola, potete ridurre queste due zone in una e usare il tavolo e le sedie per tutte le occasioni.

4. Una tenda da esterni o un pergolato per ripararsi dal sole

Coperture da esterni

La possibilità di ripararsi dal sole in terrazza, è un aspetto importante per la salute che va tenuto in seria considerazione. Oltre alla protezione generale, servirà anche a evitare di essere investiti dal sole e dal caldo diretti, rendendo così molto più confortevole l’area relax. Le alternative migliori in questo caso, sono indubbiamente le tende da sole e il pergolato.

La tenda da sole è un elemento semplice ed economico, anche se non è resistente come può esserlo una pergola. Dal nostro punto di vista, le pergole bioclimatiche sono la scelta migliore se si dispone di uno spazio sufficiente, perché permettono di godersi la terrazza tutto l’anno.

Nella scelta tra l’una e l’altra soluzione, ricordatevi di abbinarle allo stile della terrazza e più in generale della casa, altrimenti rischiate di creare un contrasto stilistico troppo marcato.

5. Il barbecue

Barbecue

Quando si pensa a un barbecue in giardino o sulla terrazza, di solito vengono in mente dei modelli di grandi dimensioni e, quindi, chi dispone di una piccola terrazza, tende ad accantonare l’idea di acquistarne uno.

In realtà non è affatto così, dato che esistono barbecue di tutte le dimensioni e, anche in modelli portatili, che sono quindi un’ottima alternativa per le terrazze piccole.

La scelta del tipo di barbecue, oltre alle dimensioni, deve essere fatta in base alle vostre esigenze e alla dimensione della terrazza. Dopotutto, l’importante è averne uno e godersi delle deliziose grigliate in compagnia.