Il barbecue a casa vostra: modelli in commercio

· 4 agosto 2018
Il più grande vantaggio del barbecue è che non c'è bisogno di essere dei cuochi di alto livello per preparare delle grandi abuffate.

I barbecue diventano facilmente il centro delle riunioni familiari, dove non mancano sorrisi, calici di birra e conversazioni interessanti. Quale occasione migliore del barbecue per stare in famiglia?

Il segreto è che tutto ciò che viene cucinato al fuoco ha un sapore migliore. Inoltre, il vantaggio più grande del barbecue è che non si deve essere cuochi di alto livello per preparare delle grandi abbuffate.

Di seguito vi proponiamo diversi modelli di barbecue per fare del vostro giardino uno spazio dove riunire amici, familiari e vicini.

Cosa bisogna sapere

Tutti i barbecue hanno una struttura fissa fatta di materiali pesanti come calcestruzzo, mattoni o pietra.

In base alla dimensione del vostro giardino occuperanno uno spazio più o meno grande. La quantità di spazio che normalmente occupano è circa di 2 metri di larghezza per 2 metri di lunghezza e pesano tra i 200 e 900 chili.

Li potete trovare di varie dimensioni affinché si adattino perfettamente allo spazio disponibile. Inoltre, è possibile trovarli con una capacità di cottura adatta per cucinare cibi per 4, 6, o 8 persone. Per coloro che sono più attenti ai dettagli, consigliamo di scegliere un modello con cappa per evitare che si crei del fumo.

Modelli

  • A carbone: funzionano unicamente con carbone vegetale.
  • A carbone e legna: si tratta del sistema tradizionale. Si usano carbone e legna allo stesso tempo. Il carbone permette alla legna di bruciare velocemente e alimenta le braci. Con questo modello otterrete sapori autentici e aromi molto piacevoli. Per usare questo modello di barbecue bisogna accendere il fuoco e attendere che si formino le braci prima di cucinare la carne.
  • A gas: questo modello è perfetto per la cucina salutare e per la sua semplicità d’uso. Il braciere ha vari bruciatori che permettono una cottura omogenea e precisa. Inoltre, si riscalda in tempi molto ridotti. Il braciere ha delle pietre vulcaniche che distribuiscono il calore più efficacemente.
  • Elettrici: sono molto facili da usare. Si tratta di una buona opzione per coloro che vivono in città e non possono avere in casa un barbecue a gas o a legna. Sono pratici, compatti, leggeri e veloci da usare.
cucina rustica con barbecue

Barbecue rustici

Questo modello assomiglia ai caminetti vecchi che si usavano nei salotti di una volta. La base è fatta solitamente di due blocchi rivestiti in mattoni e pietra.

A volte questi modelli hanno uno sportello in metallo per poter controllare il calore. Vi sono però anche modelli senza sportello. Questo barbecue ha una canna fumaria per rimuovere il fumo che si sviluppa durante la cottura. 

Barbecue con mattoni a vista

Questo modello utilizza uno dei rivestimenti più comuni per questo tipo di strutture. Si tratta di un materiale molto resistente che sopporta bene gli agenti atmosferici.

Inoltre, è un modello molto semplice da abbinare al resto dell’arredamento nel giardino o in terrazza. Questo tipo di barbecue è molto simile ad un camino, una griglia e ad una stufa. Nella parte inferiore ha solitamente uno spazio per riporre la legna e utensili utili.

I barbecue e i forni a legna per gli ambienti esterni danno uno stile molto tradizionale e un incanto particolare al giardino di casa. La loro estetica può sembrare meno raffinata ma sono i modelli che resistono meglio alle alte temperature.

Questa opzione è una delle più resistenti e si adatta a qualsiasi ambiente, l’importante è che vi sia lo spazio sufficiente per  permettervi di cucinare senza problemi.

Vi consigliamo di fare in modo che la griglia abbia gli elementi giusti per cucinare comodamente. Potete includere anche un piano di lavoro per preparare la carne o altri spazi aggiuntivi per riporre legna e carbone. Se decidete di spendere per un modello più completo avrete una maggiore funzionalità assicurata.

piano cottura con barbecue in mattoni

 

Barbecue di pietra

I barbecue di pietra massiccia e pesante hanno bisogno di una base stabile fatta di calcestruzzo. Funzionano solitamente con legna e carbone.

Possono avere molti optional, come, per esempio, il forno di pietra annesso, uno spazio per riporre la legna, un piano lavoro e vari strutture di supporto per il braciere.

Il suo peso spesso supera i 400 chili e, per via delle dimensioni di questo modello, spesso è necessario richiedere dei permessi particolari per poterlo istallare.

Chiaramente, è un modello che si conserva perfettamente nel tempo e resiste agli agenti climatici assicurandone l’uso alle generazioni a seguire.

spazio esterno con parquet e forno in pietra con tavoli e sedie in legno

Accessori per il barbecue

Esistono degli elementi complementari al vostro barbecue.

Per esempio, set di utensili che includono forchette per affettare la carne, spiedini per la carne, tenaglie, coltelli, spatole o scopini e vari strumenti per la pulizia, mensole con ripiani, fornelletti per arrostire alimenti, cassetti aggiuntivi per riporre copritavolo e strumenti per sollevare la griglia.

Cosa ne pensate di avere un barbecue a casa vostra?