Alternative creative ai vasi da fiori

25 Giugno 2019
Dimenticatevi dei vasi tradizionali. Scoprite nuovi modi più pratici, originali ed economici per decorare con i fiori.

I vasi sono da sempre utilizzati per accogliere mantenere belli e luminosi i fiori all’interno della casa. Tuttavia, tendono a rompersi molto facilmente. Dimenticateveli definitivamente e provate le nostre alternative creative ai vasi da fiori.

L’arte della decorazione è fatta di ingegno e originalità in parti uguali. Per questo, vi proponiamo una serie di alternative creative che potrete utilizzare al posto di vasi e fioriere.

Darete un tocco di originalità all’ambiente, in modo pratico ed economico con oggetti che probabilmente avete già in casa.

Alternative creative ai vasi da fiori

bottiglie come vasi da fiori

1. Bottiglie di vetro

Quante bottiglie di vetro accumulate a casa vostra in una settimana? Sicuramente più di quanto pensiate. Una volta consumato il contenuto, nella maggior parte dei casi finiscono nella raccolta differenziata.

Se intendete dargli una nuova vita e usarle per decorare in modo originale, le bottiglie di vetro sono uno degli elementi perfetti per le decorazioni floreali.

Nella stragrande maggioranza dei casi, le bocche delle bottiglie sono strette, pertanto sono l’ideale per ospitare un singolo fiore. Un’altra opzione è quella di riempire metà della bottiglia con della sabbia colorata e posizionare un fiore artificiale all’interno.

In questo modo, non dovrete preoccuparvi di cambiare l’acqua e otterrete una decorazione realmente originale.

2. Stivali di gomma, uno degli elementi più originali per decorare con i fiori

vasi con stivale

Senza dubbio non c’è elemento per decorare con i fiori più originale ed economico di questo. Se avete in casa degli stivali di gomma che non utilizzate più, potete dargli una nuova vita usandoli come vaso.

Gli stivali faranno il loro figurone in terrazza o in giardino, dando un tocco originale allo spazio. Se disponete di un modello colorato o stampato, provate ad abbinarli a fiori dello stesso colore.

Essendo impermeabili, gli stivali non patiranno le intemperie, dal momento che sono fatti apposta per questo.

3. Ceste di vimini

fiori in cesta di vimini

Le ceste e i cestini di vimini sono anch’essi un oggetto perfetto per le decorazioni floreali, potete utilizzare anche foglie d’albero dai colori autunnali per dare ai fiori un aspetto più naturale.

Per tenere ben fermi i fiori nel cesto, potete utilizzare una spugna per fiori e posizionare gli steli in modo che rimangano fissi e dritti.

4. L’annaffiatoio tra le alternative creative per la decorazione floreale

alternative creative ai vasi da fiori

Potrebbe sembrare strano il fatto che un annaffiatoio, elemento utilizzato per dare l’acqua ai fiori, possa essere usato anche come elemento decorativo floreale. Tuttavia, col tempo questi oggetti si deteriorano e vanno sostituiti, pertanto, quale modo migliore per riciclarli?

Se vi piace il fai-da-te, o semplicemente avete una buona manualità, potete decorare l’annaffiatoio nello stile che più vi piace e usarlo come elemento decorativo.

Come con gli stivali di gomma, il colore o i colori scelti, dovranno abbinarsi al colore dei fiori, creando una combinazione dal sorprendente impatto visivo.

5. Barattoli di latta

alternative creative ai vasi

Il fai-da-te ci dà la possibilità di dare una seconda vita a qualsiasi oggetto, e questo vale anche per i barattoli di zuppa o legumi.

Una volta vuoti, potete usarli come elementi decorativi floreali, dato che per la larghezza della bocca, si prestano facilmente a contenere il terriccio, oltre a essere molto facili da gestire.

Non sarà nemmeno necessario decorarli, dato che il materiale è decorativo di per sé. Tuttavia, se siete, appassionati di fai-da-te, potete creare un barattolo personalizzato e cogliere l’occasione per passare un po’ di tempo con la famiglia se avete dei bambini, che com’è noto amano i lavori manuali.

6. Alternative creative: stoviglie che non utilizzate

centrotavola con fiori

Capita, per diversi motivi, di avere più stoviglie di quelle effettivamente usate, considerando che lo spazio che occupano è anch’esso un problema. Se non volete liberarvi di queste stoviglie, potete dargli una seconda possibilità riutilizzandole come elementi decorativi floreali.

I vassoi sono l’ideale per creare centrotavola sia per la sala da pranzo quando ricevete ospiti che per il salotto. Allo stesso modo, potete usare le tazze oppure delle ciotole per creare dei piccoli vasi da fiore.

Ricordatevi che se le stoviglie sono già decorate, dovrete abbinare dei fiori dai colori simili, così conferirete un tocco elegante di grande atmosfera alla vostra casa.