Tipi di facciate in pietra: come scegliere

· 31 Marzo 2019
Migliaia di anni fa, la pietra era un elemento usato per la costruzione a scopo protettivo, non solo contro le intemperie, ma anche contro i nemici. Scopriamo insieme tutti i punti di forza di questo materiale.

I tipi di facciate in pietra possono avere un’estetica molto varia: dal tradizionale stile rustico al modernismo più puro, e non necessariamente con una caratteristica di durezza. In essa possono essere usati materiali diversi, fino a raggiungere un perfetto equilibrio di grande bellezza e personalità.

Ad occhio nudo, la pietra è un materiale che di solito dà l’impressione che la ragione della sua scelta risieda solo nel fatto della sua durata e facilità di manutenzione. Infatti, la pietra è un elemento che fornisce stabilità, soprattutto a livello visivo, e che può avere molteplici interpretazioni nel design.

Sebbene la pietra sembri fornire una struttura semplice e solida, in realtà offre un benvenuto molto cerimoniale nella facciata di una casa. E a seconda del tipo di pietra, il design può essere più o meno caldo e accogliente. In questo senso, le caratteristiche fisiche della pietra diventano molto importanti. Vediamo insieme i tipi di facciate in pietra: come scegliere.

Tipi di facciate in pietra: consigli di design

Quando si tratta di guardare, confrontare, studiare diversi progetti per arrivare a sceglierne uno che soddisfi tutte le aspettative e le proprie idee, è importante considerare il tipo di struttura della casa, ma bisogna anche chiedersi: tra i vari tipi di facciata in pietra, qual è quella che vi piace di più?

  • Sobria
  • Semplice
  • Elegante
  • Moderna
  • Innovativa
  • A contrasto
  • Mista

Ci sono progetti che usano la pietra al suo stato naturale e altri che richiedono qualche tipo di trattamento per ottenere un rivestimento con una trama molto più compatta. In poche parole, non molto poroso e privo di fessure. Ad ogni modo, più la pietra è compatta, più è durevole.

cottage di montagna con mura in pietra e giardino

Tipi di finiture in pietra

  • Lucido
  • Levigato
  • Fiammato
  • Rustico.

Le esigenze fisiche della pietra consentono al design di adattarsi in modo efficiente all’ambiente in cui la facciata verrà costruita o ristrutturata. In questo modo, è possibile ottenere un risultato di qualità.

Naturalmente, il design delle facciate in pietra è scelto anche per il suo costo. In alcuni casi, il trattamento della pietra (in termini di taglio, sgrossatura, finitura) è considerevolmente elevato rispetto agli altri.

Le facciate in pietra ardesia

L’ardesia è un tipo di pietra molto comune nel rivestimento della struttura della casa, in particolare la facciata e le pareti esterne. Oggi è considerato il materiale più sostenibile in termini di ecologia, quindi è molto popolare nell’architettura sostenibile.

Le facciate in pietra ardesia offrono un aspetto molto omogeneo e possono essere molto versatili nel design misto che combina, ad esempio, legno, cemento, ferro, acciaio, tra gli altri.

Design bianco

Nella periferia delle città e nelle aree rurali di paesi come il Belgio, la Germania, l’Inghilterra, la Scozia, l’Irlanda, tra le altre, le case presentano una proposta visiva molto luminosa e affascinante. Consiste essenzialmente nel dipingere la pietra di colore bianco.

In generale, la pietra è rustica, con una trama di rilievo marcato e può includere dettagli in pietra ardesia di colore scuro, per un maggiore contrasto.

Design chiaro e moderno

Le facciate in pietra con colori chiari sono molto comuni nel design moderno. Hanno un aspetto molto curato, fatto di linee rette, blocchi compatti, finestre quadrate o rettangolari, senza barre.

Si distinguono anche per usare, all’interno della stessa struttura, diversi piani con materiali diversi. Ad esempio, la facciata può avere una parte in pietra, di volume maggiore, rispetto alle parti in cemento disposte sui lati.

Design con un elemento in evidenza

Facciata in pietra

A volte, il rivestimento in pietra non viene utilizzato per l’intera facciata della casa, ma per evidenziare un singolo elemento, ad esempio la porta d’ingresso. Pertanto, viene utilizzato un colore simile alla pietra o uguale a quello dell’elemento da evidenziare, con il quale si ottiene unità e coesione.

Design misterioso

Le facciate in pietra hanno la grande facilità di proteggere l’interno della casa da sguardi curiosi. Anche se non si dispone di un muro, la disposizione dei diversi elementi aggiunti al rivestimento stesso, consente di esporre solo il necessario o creare diversi punti ciechi.

Questo tipo di design arriva a ricreare, in un certo modo, la vecchia idea di “forza”. Inoltre, va notato che questo tipo di design non viene utilizzato solo per le stanze disposte in un singolo piano orizzontale, ma può essere applicato anche in una casa con una disposizione verticale su più piani.