I nostri suggerimenti per organizzare il garage in modo semplice

· 17 agosto 2018
Non sapete bene come ottenere il massimo dal vostro garage? Vi insegniamo come organizzare il garage in modo semplice e pratico, con un tocco di stile.

In questo articolo vogliamo mostrarvi come organizzare il garage in modo semplice, per sfruttare tutto lo spazio a disposizione.

Spesso i garage sono spazi ai quali non prestiamo grande attenzione, eppure non per questo non fanno parte della nostra casa. Per questo motivo è importante vederli non solo come qualcosa di funzionale, ma anche come un luogo da arredare.

È anche vero che molte volte li usiamo solo per parcheggiare l’auto, o al massimo, per stiparli di tutto quello che non entra in casa. Eppure organizzare il garage in modo semplice ci renderà questa zona della casa molto più utile.

Come organizzare il garage in modo semplice

Per organizzare il garage in modo semplice in primo luogo vanno considerate le misure dell’auto o della moto da mettere dentro. Senza dubbio sono gli elementi che possono occupare più spazio, quindi condizionano il resto della disponibilità.

La seconda cosa da fare è pensare alla funzionalità, e così adattare il giusto arredamento. Con un po’ di buon gusto riuscirete a combinare entrambi gli aspetti alla perfezione.

Di solito i garage sono luoghi poco luminosi dove c’è una predominanza di colori scuri. Dobbiamo cercare di correggere questo aspetto quanto più possibile, per esempio dipingendo le pareti con colori chiari. Ecco cos’è importante: scegliete vernici che siano resistenti e facili da pulire.

Arredare il garage

È anche importante una buona illuminazione, dal momento che mancano le finestre e gli spazi appaiono lugubri.

Anche se dipende molto dalle dimensioni del garage, non dimenticate di predisporre il giusto spazio per conservare le cose. Di seguito vogliamo proporvi alcuni consigli da tenere in considerazione al momento di organizzare il garage in modo semplice.

Scaffali

Se c’è spazio a sufficienza, vi consigliamo di rivestire una o più pareti con gli scaffali. Così è possibile ricavare nuovo posto dove conservare le cose che non occupano molto spazio.

Quelli più comuni sono realizzati in metallo, dal momento che sono molto resistenti e reggono bene il peso senza piegarsi. Sopportano molti tipi di carico, anche quelli molto pesanti.

Inoltre, i loro ripiani possono essere regolati in altezza, per questo motivo gli scaffali rappresentano una scelta versatile e funzionale.

Si trovano facilmente anche nei negozi online. In più il loro montaggio è semplice e non ha aspetti complessi, in molti casi non sono necessarie viti.

Armadietto di metallo

Se in casa manca una tettoia e useremo il nostro garage come cantina, questi scaffali rappresentano la migliore soluzione per metter via le nostre cose. È bene che arrivino fino al soffitto, ricavando quanto più spazio possibile.

Altre opzioni da tenere in considerazione possono essere:

  1. Armadio, che potete costruire voi stessi
  2. Armadietti, (come quelli che ci sono a scuola o negli uffici) riciclati per essere usati per conservare oggetti di ogni tipo
  3. Archivi, possono svolgere bene la funzione di organizzare i contenuti

Ganci e supporti

Se vi piace il bricolage o vi intendete di meccanica, potete anche destinare parte del garage a questo hobby. Potete anche pensare di realizzare un piccolo laboratorio senza occupare troppo spazio. Si può scegliere di collocare un tavolo pieghevole in modo che non sia d’ingombro quando non lo si usa.

Come si deve procedere? Collocando dei pannelli verticali alla parete. Qui potrete appendere tutti gli attrezzi o altri oggetti come gli utensili per la cura del giardino. Se le pareti sono sufficientemente grandi potete utilizzare dei pallet e basterà fissarli verticalmente alla parete.

Così, grazie alla disposizione verticale, occuperanno pochissimo spazio anche se sono di grandi dimensioni.

Organizzare l'attrezzatura in garage

Per lo stesso motivo, è consigliabile collocare alla parete ganci, perni e supporti sempre a diverse altezze.

Inoltre non dovrete per forza collocare solo oggetti piccoli, per esempio, si possono appendere anche le biciclette.

E se il soffitto è abbastanza alto un’altra soluzione è conservare gli oggetti in casse appese. Questo accorgimento consente di liberare molto spazio per terra.

Casse

Ideali per gli oggetti più piccoli, e più semplici da perdere. Così staranno tutti nello stesso posto e in maniera più organizzata.

Le scatole di plastica multiuso sono perfette per trovare posto sugli scaffali. Meglio se il loro interno è completamente liscio per approfittare di tutto lo spazio a disposizione.

Inoltre, ne esistono versioni impilabili. Di solito consentono di essere riempite molto e resistono bene agli urti.

Baule di legno

Senza dubbio rappresentano una soluzione semplice e allo stesso tempo economica. Si possono anche mettere sui carrelli dotati di rotelle, in modo che sia più facile trasportarle.

L’ideale è sceglierle con coperchio, per conservare gli oggetti in condizioni ottimali e proteggerli.

Un’altra opzione è acquistare dei separatori verticali per suddividere lo spazio all’interno delle casse più grandi aumentandone la funzionalità. Si tratta di creare due o più scomparti indipendenti.

Conclusioni

Ci auguriamo che questi consigli vi aiutino a dare maggior valore al vostro garage. Pensate che con un po’ di creatività e ordine è possibile ottenere uno spazio ben organizzato, pratico e funzionale. Organizzare il garage in modo semplice non è mai stato così facile.