Decorare le zone di passaggio con vasi a terra

· 2 ottobre 2018
Corridoi, anticamere e ingressi spesso presentano qualche grattacapo per quanto riguarda la decorazione. Niente paura: in questo articolo vi spiegheremo come decorare le zone di passaggio con vasi a terra.

Nel seguente articolo vi vogliamo raccontare come decorare le zone di passaggio con vasi a terra. I vasi sono sempre più presenti nel mondo del design d’interni. Pensare che il loro utilizzo come complemento d’arredo non è per niente nuovo bensì risale a tempi antichi.

In generale i vasi a terra sono un elemento decorativo molto versatile che può andare bene in diversi spazi di casa. Nell’articolo di oggi articolo ci concentrammo in particolare su come decorare le zone di passaggio con vasi a terra.

Quando parliamo di zone di passaggio ci riferiamo principalmente ad anticamera/ ingresso e a corridoio. Si tratta di spazi solitamente un po’ trascurati, anche se in realtà sono quelli che daranno la prima impressione ai nostri invitati.

Infatti cerchiamo sempre di rendere le zone di passaggio accoglienti ed esteticamente belle. Per farlo puntiamo all’illuminazione, ad utilizzare specchi, appendiabiti, ripiani, tappeti..

I vasi possono essere un’altra opzione. Ma in questo caso anziché metterli sopra un mobile o uno scaffale, appoggiateli a terra. Sicuramente attireranno l’attenzione dei vostri invitati!

decorare le zone di passaggio con vasi a terra

Calcolate bene lo spazio che avete a disposizione

Fattore molto importante: il vaso che scegliamo dovrà essere di grandezza proporzionale allo spazio in cui si trova. 

Questo compito risulterà piuttosto facile nel caso di anticamere o di ingressi. Per quanto riguarda i corridoi, ci sarà da tenere in considerazione la larghezza in modo che il vaso non sia d’intralcio.

Senza dubbio, utilizzare dei vasi a terra vi aiuterà a riempire quegli spazi vuoti che non sapete bene come arredare. Inoltre, daranno più equilibrio alle zone in cui si trovano.

Bisogna fare però attenzione a dove li collochiamo, poiché spesso sono costituiti da materiali molto fragili. In questo modo ci guarderemo bene da possibili rischi;come ad esempio, evitando di posizionarli vicino a zone di apertura di porte.

Potrete combinarli con composizioni di diverse forme, sempre se avete a disposizione di sufficiente spazio. In generale vi consigliamo di sceglierli di misure e forme diverse purché con lo stesso stile decorativo o per lo meno, se diversi, che si abbinino bene tra di loro.

Dovremo posizionarli in modo strategico, così da poterli mettere in risalto. Questa scelta sarà strettamente connessa allo stile decorativo dell’ingresso o del corridoio.

Ed è per questa ragione che è importante tenere a mente lo stile decorativo principale, in modo che il nostro vaso si abbini bene ad esso. I vasi a terra hanno un forte impatto visivo, per cui è importante fare attenzione al loro disegno.

decorare le zone di passaggio con vasi a terra

Decorare le zone di passaggio con vasi a terra: modelli

In questo paragrafo, vi elencheremo brevemente alcune delle opzioni che potreste incontrare al momento di scegliere il vaso a terra preferito per casa vostra.

In primo luogo c’è da dire che esiste una varietà infinita di modelli. Potrete trovarli in tutte le forme, anche quelle irregolari lontane dalle forme classiche.

Di solito misurano approssimativamente un metro, e il loro spessore è piuttosto variabile

Inoltre i vasi sono disponibili in diversi materiali. Dovrete scegliere quello che più si adatta allo stile di casa casa vostra. In vetro (colorato o meno), in ceramica, in acciaio, in porcellana,in filo di ferro, in fibre naturali..

Potrete persino mettervi a farli voi stessi, riutilizzando dei recipienti di grande misura. Un’altra opzione per dargli un nuovo utilizzo, sarà quella di porta ombrelli.

Esistono molte possibilità nel fai-da-te.

Potreste perfino riempirli con dei fiori o dei rami. Se optate per questa scelta,sarà opportuno che il vaso sia di vetro per poter vedere al suo interno. I fiori potranno essere naturali o artificiali. Se i vasi avranno un buon design e dei bei motivi, non sarà nemmeno necessario ricorrere ai fiori.

Infine, ricordate che la loro misura deve adeguarsi allo spazio disponibile in cui lo riporrete. In base a questo, avranno uno spessore più o meno fino, un collo più o meno alto, uno o più manici ecc..

decorare le zone di passaggio con vasi a terra

Conclusioni

Ci auguriamo che scegliate di decorare le zone di passaggio con vasi a terra in casa vostra. Ricordate che sono un ulteriore elemento decorativo alla pari di panche, specchi, appendiabiti ecc.

Nel mercato potrete trovare una grande varietà di disegni, materiali e misure. Così potrete scegliere i modelli che meglio si adattino ai vostri gusti. Potete comprali direttamente online, che ormai è sempre più di moda.