Scoprite come decorare pareti e pavimenti con il legno

· 25 agosto 2018
Decorare pareti e pavimenti con il legno rende accogliente qualsiasi ambiente. Nell'articolo di oggi scoprirete tutte le qualità di questo materiale.

Se avete deciso di decorare pareti e pavimenti con il legno, avete fatto una scelta sicura. Le qualità di questo materiale sono in grado di conferire a ogni ambiente un aspetto caldo e accogliente.

Scoprite in questo articolo tutte le caratteristiche del legno. Vi presentiamo alcune idee e suggerimenti per decorare pareti e pavimenti con il legno e dare un tocco naturale alla vostra casa.

Cercate un’idea interessante che apporti un aria più naturale alla vostra casa? Vi consigliamo di decorare pareti e pavimenti con il legno. Dotato di numerose qualità, il legno conferisce agli ambienti una piacevole sensazione di calore, evitando installazioni laboriose o complicate. Con l’aiuto di questi suggerimenti, otterrete un risultato perfetto in qualsiasi spazio della vostra casa.

Perché decorare pareti e pavimenti con il legno

Anche se non vivete in un bosco o in montagna, potete godere di tutti i benefici del legno decorando alcuni spazi della vostra casa. A continuazione vi presentiamo le principali caratteristiche di questo materiale, che lo rendono perfetto per decorare pareti e soffitti.

1. Crea un ambiente accogliente e naturale

Entrare in una stanza con pareti rivestite in legno è come entrare a contatto con la natura. Il legno crea ambienti gradevoli e caldi, soprattutto in combinazione con un bel caminetto!

2. Si adatta a quasi tutti gli stili

Ideale combinato con lo stile rustico o nordico, il legno può essere usato anche in pareti e soffitti di case con altri tipi di decorazione. È il caso, per esempio, degli stili moderno e minimalista.

3. È un materiale isolante

I pannelli in legno per pareti e soffitti hanno una capacità isolante contro il rumore e la temperatura. Perfetti per rivestire una sala da proiezione, li potere installare anche nel salotto dove guardate la TV o nella sala da pranzo. Limitano i rumori provenienti dall’esterno e mantengono il calore durante l’inverno.

4. Potenzia l’illuminazione

Se decidete di usare un legno chiaro come il pino, apporterete maggiore luminosità all’ambiente. Infatti si tratta di un materiale che spesso viene utilizzato nelle abitazioni formate da un un ambiente molto ampio, dotato di grandi vetrate. Queste tonalità apportano una piacevole sensazione di freschezza ed eleganza.

Alcune idee per decorare pareti e pavimenti con il legno

La versatilità è sicuramente una delle caratteristiche del legno. Con una decorazione in legno l’aspetto della stanza cambia subito per il meglio. Leggete le idee che vi proponiamo a continuazione e scegliete la più adatta alla vostra casa.

1. Rivestimenti a mezza altezza

Non è necessario ricoprire con il legno l’intera parete, dal pavimento al soffitto. Esiste anche la possibilità di decorarla solo parzialmente, per esempio dal pavimento fino alla metà del muro, oppure a partire dalla metà e fino al soffitto.

2. Dare continuità al pavimento

Nelle case moderne, in cui gli interni e gli esterni sono divisi solo da una grande vetrata, potete ottenere una sensazione di maggiore ampiezza utilizzano lo stesso tipo di legno per tutti i pavimenti. In questo modo gli spazi si integrano fra di loro e si fondono con gli alberi, i cespugli, l’erba e gli altri elementi naturali del giardino.

Decorare pareti e pavimenti con il legno.

3. Utilizzare i pallet

Secondo alcuni, rivestire le pareti e i pavimenti in legno comporta una grossa spesa. Non sempre è vero. Infatti esiste anche l’opzione più economica del fai-da-te. Pensate ad esempio a tutte le possibilità di utilizzare i pallet per decorare la casa.

Per riciclare i pallet dovete semplicemente separare le varie tavole, levigarle, verniciarle (o colorarle secondo il vostro gusto) e posizionarle dove più vi piace.

4. Legno per l’ingresso e la facciata

Immaginate la sensazione che provate quando entrate in una casa rivestita in legno. Sicuramente vi ispira un senso di accoglienza, comfort e familiarità. Se desiderate creare questa atmosfera anche nella vostra casa, rivestite con il legno i pavimenti, le pareti esterne e la porta d’ingresso, che sarà molto robusta. Oppure usatelo per l’ingresso, dipingendolo secondo i vostri gusti.

5. Legno per il bagno e la cucina

Anche se può sembrare un abbinamento difficile, in realtà la decorazione in legno per il bagno e la cucina combina perfettamente con la modernità degli altri elementi. Un’ottima soluzione è rappresentata dalla combinazione di un pavimento in legno con una parete piastrellata a mosaico in tonalità grigie e blu.

Per quanto riguarda la cucina, le possibilità di introdurre rivestimenti in legno sono numerose: nella dispensa, per il tavolo e l’isola per la colazione, sulle pareti vuote e, ovviamente, per rivestire il pavimento. Un aspetto importante da considerare è il trattamento del materiale per renderlo resistente. Si tratta infatti di due stanze che devono essere pulite di frequente, e il legno dovrà sopportare anche pulizie profonde.

6. E perché non usarlo per la camera da letto?

Ideali per creare una stanza in stile rustico o country, gli elementi in legno sono perfetti anche per ambienti in stile minimalista. Tutto dipende dagli arredi, dai colori e dagli altri oggetti decorativi presenti nella stanza.

In conclusione, vi suggeriamo di mettere in pratica alcune di queste idee per la vostra casa. Come avete visto, per decorare pareti e pavimenti con il legno avete a disposizione molte soluzioni differenti, che includono la possibilità di dipingerlo in vari colori. Otterrete uno splendido risultato senza spendere eccessivamente.