Scale a chiocciola: qual è il modello ideale?

· 3 dicembre 2018
Prendi nota e scegli la migliore scala a chiocciola per la tua casa.

Le scale a chiocciola portano sempre un tocco distintivo alla casa. Sono meno comuni di quelle convenzionali e quindi attirano sempre l’attenzione.

Se la vostra casa ha due piani e state cercando una scala che occupa poco spazio, la scala a chiocciola è l’opzione migliore. Vi racconteremo tutto quello che c’è da sapere su questo tipo di scale.

Dove sarà posizionata in casa?

La prima cosa che dobbiamo prendere in considerazione per scegliere il modello di scala a chiocciola perfetta è il luogo in cui la installeremo.

Ci sono scale a chiocciola che sono adatte sia per l’esterno che per l’interno, mentre altre non sono consigliate per l’installazione all’esterno.

Se la scala a chiocciola deve essere posizionata all’esterno della casa, deve avere le seguenti caratteristiche:

  • Metallo. Le scale a chiocciola sono generalmente in metallo, legno o vetro. Se le installeremo all’esterno, dobbiamo optare per il primo materiale. È molto più resistente alla pioggia e all’umidità. Resiste anche molto bene alle alte temperature. Se vi trovate in ​​una zona molto soleggiata durante l’estate raggiungerete temperature molto elevate, a cui la scala dovrà resistere senza problemi.
  • Gradini antiscivolo. Un altro aspetto da tenere in considerazione quando si sceglie una scala a chiocciola esterna è il materiale in cui vengono realizzati i gradini. È importante che quando si bagnano a causa della pioggia non diventino scivolosi, perché sarebbe molto pericoloso. Pertanto è necessario scegliere una scala realizzata con materiali antiscivolo. È il modo migliore per garantire che non vi sia alcun pericolo in qualsiasi condizione meteorologica.
  • Stabilità. Tutte le scale a chiocciola devono essere stabili, ma soprattutto quelle esterne. Sono esposte a forti raffiche di vento e pertanto è necessario garantire che siano sicure. Acquistate una scala con ancore di sicurezza e la massima stabilità possibile.

Scala a chiocciola in metallo per l'esterno.

Scale a chiocciola per piccoli spazi

Se avete deciso di installare una scala a chiocciola perché la vostra casa è piccola vi consigliamo un tipo specifico. Si tratta delle scale in acciaio e vetro. Sono autentiche opere d’arte e attireranno tutti gli sguardi. Sebbene siano apparentemente fragili, offrono un’assoluta resistenza ai colpi e a un uso continuato.

Le scale in acciaio e vetro sono praticamente trasparenti, quindi la stanza sembra più grande. A prima vista si ha la sensazione che la scala non occupi nessuno spazio. All’inizio, dato che anche i gradini sono trasparenti, potrebbero fare un effetto straniante, ma dopo qualche giorno potrete salire e scendere a occhi chiusi.

Se si opta per una scala di questo tipo non si dovrebbe risparmiare sulle spese. Una scala troppo economica fatta di vetro e acciaio potrebbe logorarsi in fretta. È preferibile spendere di più e acquistare uno di qualità e garantire così che sia il vetro sia l’acciaio siano forti e durevoli.

Scala a chiocciola in cristallo

Scala a chiocciola in cristallo

Come abbiamo detto prima, ci sono scale a chiocciola che sono vere opere d’arte. Come quelle in cristallo, che lasciano davvero a bocca aperta.

Forme sinuose e impossibili, materiali insoliti o design d’avanguardia non possono passare inosservati.

Se la vostra casa è moderna e volete scegliere un design di questo tipo, vi consigliamo di provarlo prima nel negozio e assicurarvi che sia comodo andare su e giù. Dovrete inoltre prendere in considerazione i bambini e gli anziani che potrebbero avere bisogno di usare la vostra scala. Altra cosa da tenere a mente: dovete poterla usare quando siete carichi di borse della spesa o bucato da stendere.

Inoltre l’intero piede deve stare nella parte più esterna del gradino. Non scegliete una scala in cui il vostro piede non è sicuro. Non bisogna mai sacrificare la sicurezza e il comfort sull’altare del design.