Vantaggi e svantaggi del riscaldamento radiante a pavimento

· 27 agosto 2018
Se state valutando di installare un sistema di riscaldamento radiante a pavimento in casa vostra leggete questo articolo. Vi raccontiamo tutti i vantaggi e svantaggi di questo impianto.

Il riscaldamento radiante a pavimento è un sistema ancora piuttosto nuovo nel nostro paese, nonostante siano già diversi anni che viene utilizzato.

Questo impianto è costituito da una serie di tubi di plastica disposti sotto il pavimento sopra uno strato di malta. Quando in questi tubi circola l’acqua, sia calda sia fredda, si inizia ad irradiare caldo o freddo a seconda della necessità.

Per questa ragione nelle case che hanno questo tipo di riscaldamento è normale che ci sia più caldo nelle zone basse e più freddo in quelle alte. La tipologia di pavimento che avete non costituisce un ostacolo all’installazione. Solo se si tratta di legno, bisognerà fare attenzione che non si dilati con il cambiare della temperatura.

Di seguito, vi elencheremo i principali vantaggi e svantaggi del sistema di riscaldamento radiante a pavimento, affinché possiate avere una panoramica completa prima di passare all installazione. 

Vantaggi del riscaldamento radiante a pavimento

Come prima cosa, è bene notare che i circuiti entro cui scorre l’acqua sono molto stretti, per cui avrete bisogno di meno apporto energetico per riscaldare l’acqua. Sarà sufficiente una temperatura tra i 35-40˚C, ovvero quasi la metà della temperatura necessaria rispetto ad altri impianti di riscaldamento.

Per cui, con questo sistema vi garantirete un risparmio che varia dal 10-20% rispetto ai comuni sistemi utilizzati.

Inoltre, è possibile usare senza problemi fonti di energia rinnovabili: le più usate sono l’energia aerotermica e l’energia geotermica. Si tratta di uno dei sistemi di riscaldamento più rispettosi per l’ambiente.

Un altro aspetto positivo di questo impianto è che ci permette di recuperare un po’ di spazio, infatti non dobbiamo mettere nessun radiatore. Non modifica lo spazio in casa, ed è valido per qualsiasi stanza come ad esempio il bagno.

Allo stesso modo in cui si riscalda, attraverso questo sistema si può raffreddare l’ambiente. Si tratta di un sostituto efficace a ventilatori e condizionatori.

In più ha alcuni benefici per la salute, non creando alcun tipo di corrente d’aria, non genere polvere né favorisce la proliferazione di acari.

Infine, è bene considerare che quando in casa abbiamo radiatori o impianti simili, il calore si accumula maggiormente nelle zone in cui è presente. Invece, con il riscaldamento radiante a pavimento, il calore si distribuirà in modo uniforme in tutta la casa.

riscaldamento radiante a pavimento

Svantaggi del riscaldamento radiante a pavimento

Innanzitutto c’è da dire che è un sistema piuttosto caro da installare, molto di più rispetto ai sistemi tradizionali. Nonostante ciò, potete considerarlo come un investimento a lungo termine e ammortizzare i costi poco a poco.

Nelle case più grandi il prezzo può aggirarsi attorno ai 10.000 euro. Inoltre, l’installazione è un po’ complicata. In più è altrettanto importante una buona manutenzione costante.

Non è consigliabile per le case dove non rimane acceso continuamente. Questo perché l’acqua ci impiega abbastanza tempo a riscaldarsi o raffreddarsi. Non è come una caldaia o un radiatore elettrico che si possono accendere o spegnere un giorno sì e un giorno no. Ovviamente se abbiamo una casa piccola, ci vorrà meno tempo.

Avere una temperatura più alta a livello del piede, potrebbe essere molto fastidioso per chi ha problemi di circolazione alle gambe, anche se ancora non si hanno molte informazioni a riguardo.

Un ultimo svantaggio è che, nel caso ci sia qualche problema all’impianto, bisognerà alzare tutto il pavimento della stanza interessata.

Ci auguriamo che queste informazioni vi siano state utili per decidere di scegliere un impianto di riscaldamento radiante a pavimento in casa. Ricordate che è un sistema che rispetta l’ambiente, contrariamente a tanti altri sistemi di riscaldamento.

In più può avere dei benefici per la vostra salute. Potrete camminare scalzi in casa, dandovi una sensazione di comodità e comfort in più.

Infine, anche se l’installazione è piuttosto cara o difficile, pensate che esistono dei tecnici specializzati in questo tipo di impianti, e altrettanti per i lavori di manutenzione.