Flower power: la decorazione primaverile in pochi passaggi

Che ne pensate di dare un tocco floreale alla vostra casa con la decorazione primaverile? Avrà un'aria nuova, piena di gioia e colore.
 

È tempo di dare alla vostra casa un’aria fresca in occasione dell’arrivo della primavera. Proprio così, perché il cambio di stagione è già arrivato e con i colori giusti, un po’ di vernice, alcuni fiori, dei tessuti morbidi e un pizzico di immaginazione, otterrete una decorazione primaverile che non passerà di certo inosservata.

La decorazione primaverile in pochi passaggi

Flower power

fiori rosa su un mobiletto bianco

Il primo passo verso una decorazione primaverile è riempire la casa di fiori, sia naturali che artificiali. Mettete dei piccoli vasi o delle ciotole piene di fiori freschi, create un potpourri di fiori secchi colorati e il gioco è fatto. Petunie e margherite sono perfette per decorare la tavola.

E poi, qualche vaso di viole e anemoni qua e là, specialmente se avete una terrazza o un giardino a cui dare un’atmosfera speciale. Un altro modo di usare i fiori per la decorazione è attraverso le stampe floreali.

Carta da parati a motivo floreale

Carta da parati floreale

La carta da parati è una tendenza chiave della nuova stagione e possiamo vederla in tutto il suo splendore di forme e colori. Ci sono alcuni modelli a fiori maxi molto creativi, per chi ama lo stile più audace o liberty ma sempre romantico.

Tessuti pieni di aromi

Cuscini floreali per una decorazione primaverile

Un altro modo di usare i fiori per la decorazione primaverile è attraverso tovaglie, lenzuola, cuscini o tappezzerie su sedie e poltrone. Scegliete i colori tenui e i motivi a fiori delicati per le grandi superfici o nella loro versione XL per cuscini o runner da tavola.

 

Set di piatti floreali

Piatti dipinti con motivo a fiori

Perché no? Ci sono alcuni bellissimi disegni con fiori dipinti che daranno alla vostra tavola un tocco davvero happy. Rinnovare il set di piatti per ricevere al meglio la nuova stagione è un’idea originale che  darà il via ad una festa multicolore in casa vostra.

Che ne dite di dipingere mobile?

Mobili decoupage decorazione primaverile

Quella credenza noiosa può diventare un progetto fai-da-te e trasformarsi in un mobile pieno di dettagli e personalità. Prima di tutto dovrete colorarlo, poi dipingere i fiori e le foglie. Anche qualche amico proveniente dal regno animale sarà il benvenuto.

Le fibre naturali: gli alleati della decorazione primaverile

Tavolo e sedia in vimini per esterni

Le fibre naturali sono una delle nostre tendenze preferite quando si parla di decorazione primaverile, per cui non potrete farne a meno. Una poltrona o una cesta di vimini, un tappeto in fibra naturale o delle lampade con il paralume in tessuto vi faranno respirare un’atmosfera floreale unica.

Materiali nobili

Candele di legno

Tra i materiali nobili, amerete il legno sopra ogni cosa. È il materiale più adattabile a qualsiasi spazio e stile decorativo. Grazie alla grande varietà di legni esistenti, troverete quello che parla meglio di voi: pino, noce, cedro, teak, ecc. La cosa migliore è che potete anche dipingerlo e realizzare dei pezzi molto personali adatti ad ogni ambiente.

La stagione perfetta per piantare!

Salvia

La primavera è la stagione perfetta per piantare non solo fiori e piante, ma anche alcune verdure. Avete mai pensato di creare un mini giardino a casa? Ce ne sono di verticali per gli appartamenti di città che hanno bisogno di pochissimo spazio. Ci sono anche molte verdure che crescono nei vasi. Che ne dite dei pomodorini cherry? E poi, si sa, che le piante aromatiche non devono mai mancare.

I colori della primavera

i colori della decorazione primaverile

La tavolozza dei colori può variare, dai colori più intensi e pieni di energia, a quelli più morbidi e romantici. Il verde limone e il giallo brillante sono perfetti per svolgere un ruolo importante attraverso dei piccoli dettagli decorativi. Inoltre potete dipingere le pareti o scegliere un divano di colore rosa pastello o verde menta. Anzi, se li abbinate, ancora meglio.

Con questi suggerimenti si può realizzare una decorazione primaverile perfetta per accogliere la nuova stagione nel modo migliore. Cercate di scommettere sulla luce, cambiando il colore o la trama delle tende, ad esempio scegliendo il lino. Ad ogni modo, sappiate che riempiendo alcuni angoli della casa con fiori e piante andrete sul sicuro.

 

Infine, vale la pena sostituire i tessuti più spessi e caldi con quelli più chiari e leggeri e prediligere i colori vivaci per sentirne l’effetto rinfrescante.