Come sapere se la casa è sana?

15 Luglio 2019
Volete sapere se la vostra casa è sana? Da questo deriva la possibilità che anche voi vi ammaliate, per questo è importante prestare attenzione ai materiali e al luogo in cui è costruita.

Lo crediate o no, anche la nostra casa può ammalarsi, e noi con lei. L’umidità, l’eccesso di cariche elettromagnetiche e i materiali tossici sono alcuni dei fattori che possono condizionarci. Per sapere se la vostra casa è sana basta prestare attenzione alle vostre sensazioni, a come dormite la notte e al vostro stato d’animo.

Continuate a leggere per scoprire se la vostra casa è sana.

Costruire bio: i vantaggi

come sapere se la vostra casa è sana

Al giorno d’oggi ci preoccupiamo sempre di più di avere una casa sana, e lo facciamo ricercando materiali sostenibili che rispettino l’ecologia e non siano invasivi nei processi produttivi.

Tuttavia, esistono migliaia di aspetti che non possiamo controllare, e per questo è possibile rivolgersi a un esperto di biocostruzioni, che effettuerà uno studio completo per dirci se la nostra casa è sana o meno.

Per assicurarvi che la vostra casa sia sana, la biocostruzione si basa sull’uso di materiali nobili e non tossici, sul posizionamento strategico delle finestre per garantire una corretta ventilazione e sull’isolamento dell’abitazione in modo da mantenere sia il caldo che il freddo.

Viene fatto uno studio geobiologico per sapere esattamente su quale superficie è costruita la casa e come questo si ripercuote sulla vostra salute. Per scoprirlo vengono individuate le alterazioni telluriche del suolo, i campi elettromagnetici generati dalle antenne di telefonia mobile, gli impianti elettrici e via dicendo.

I materiali salutari rendono la vostra casa sana

come sapere se la casa è sana

Raccomandiamo sempre di fare uso di materiali privi di sostanze tossiche per evitare che la casa sia contaminata.

La pietra, il legno e la creta sono alcuni dei materiali che garantiscono la buona salute della casa, oltre a pitture ecologiche che daranno un ottimo risultato.

Alcuni materiali molto in voga negli ultimi tempi sono infatti altamente radioattivi, così come il gres, la plastica o il cemento grigio.

Le malattie della vostra casa

Umidità, come sapere se la casa è sana?

muro con umidità

Quando c’è dell’umidità in casa, appaiono i funghi. Questi secernono delle spore che finiamo per respirare o mangiare, causando gravi danni al sistema respiratorio e osseo.

Elementi tossici

sostanze tossiche

Le vernici, i solventi, gli oggetti in plastica, la lacca ecc rilasciano degli agenti contaminanti che influiscono sulla nostra salute sotto forma di allergia, asma o bronchite. Tenete a mente che li respirate di continuo, per questo è importante prestarvi attenzione.

Cariche elettriche

elettricità statica

Quanto la casa è pieno di elettricità statica, ve ne accorgerete in quanto alcuni oggetti potrebbero darvi la scossa. A prescindere da questo inconveniente, l’eccesso di energia può danneggiare il nostro stato d’animo e la qualità del sonno.

Campi elettromagnetici

campo elettromagnetico

Quando in casa è presente un’altra carica elettromagnetica, causata per esempio dalle onde che genera il wifi, le ghiandole ipofisi e pineale ne risentono e non funzionano a dovere. Queste sono incaricate di rigenerare le nostre cellule, e se non funzionano correttamente le cellule muoiono e possono causare alcuni tipi di cancro.

Adesso sì, la vostra casa è sana

casa verde

Esistono materiali migliori del PVC per le installazioni elettriche o i tubi di scarico. È importante anche scegliere dei cablaggi adeguati per evitare fughe elettromagnetiche, assicurandosi che nessun cavo passi vicino alla testiera del letto.

D’altra parte, una volta ottenuti i risultati dello studio geobiologico, si dovrebbe attuare un cambio radicale, o almeno una ridistribuzione della casa per ridurre l’impatto che gli agenti nocivi hanno sulla nostra salute.

Un modo per assicurarsi che la nostra casa sia sana sta nel ristrutturarla da cima a fondo, quando è possibile. Un esperto potrà aiutarvi a capire lo stato di salute della vostra abitazione e a trovare le soluzioni migliori per sistemarla al meglio.

Anche se una casa sana può risultare più costosa in un primo momento, ricordate che si tratta del luogo in cui spendete la maggior parte della vostra vita, con forti ripercussioni sulla vostra salute. Non credete valga la pena di investirci?