Arredo eclettico: avventuratevi nella creatività

· 11 ottobre 2018
Vi siete trasferiti e non sapete da dove iniziare? Volete rinnovare i vostri spazi ma non avete il budget per affrontare un simile cambiamento? Qui vi proponiamo l'originale stile dell'arredo eclettico. Potrà essere la soluzione al momento di decorare i vostri spazi.

L’arredo eclettico comprende una combinazione di differenti elementi e tecniche di varie epoche, creando una composizione d’insieme in uno stesso spazio. È interessante come, con elementi che possediamo nelle nostre case (quelli che intendiamo eliminare e rimpiazzare con altri nuovi), possiamo creare spazi originali e visivamente molto attraenti.

Scoprite come rendere unica la vostra casa con un arredo eclettico.

Lo stile eclettico non ha norme. Si può realizzare grazie alla combinazione di stili diversi come il classico, il moderno, il romantico, il rustico o il minimalista. Di pari passo con questi stili, saranno presenti i loro oggetti che li caratterizzano. Pertanto, la combinazione di un oggetto di una determinata epoca con un altro di un periodo completamente diverso, è la chiave per riconoscere al primo sguardo l’arredo eclettico.

Se non sapete da dove iniziare, se volete rinnovare i vostri spazi, se non possedete un budget sufficiente per acquistare mobili o decorazioni nuove, non preoccupatevi! Qui vi elencheremo le caratteristiche principali dell’arredo eclettico, che potrà diventare il protagonista in casa vostra.

Caratteristiche dell’arredo eclettico

Mix di elementi

Come abbiamo già detto, l’arredo eclettico si distingue, in primo luogo, per la miscela e la combinazione di elementi di epoche diverse. Bisogna tener conto che questo mix non si applica scegliendo oggetti a caso e mettendoli in punti qualsiasi della vostra casa. Al contrario, l’arredo elettrico seleziona, riflette e determina in modo dettagliato i tipi di oggetti e in quali angoli specifici della vostra abitazione posizionarli.

Il collezionismo

Il collezionismo è un aspetto molto caratteristico in molte persone. Per i collezionisti, l’arredo eclettico è l’ideale, perché gli permette di vivere la loro passione e di farne un fulcro di stile.

Aria di nostalgia

Questo stile apporta, inoltre, un certo sentimento nostalgico. Noi ci aggrappiamo ad oggetti che possiedono una storia, un significato, un passato. O anche oggetti nuovi che adoriamo e siamo certi che mai arriveremo a disfarcene. Questa sensazione che crea lo stile eclettico è fondamentale, in quanto conferirà un’atmosfera calda e gradevole agli spazi.

Arredo eclettico

L’arredo eclettico colleziona e mescola. È comunque importante fare attenzione a non sovraccaricare i nostri spazi. Creare una composizione, una specie di quadro artistico in ognuna delle vostre camere. Mescolare e collezionare non significa accumulare. È fondamentale poter stabilire un equilibrio visivo nella combinazione di tutti gli elementi.

Consigli per creare uno stile eclettico

La combinazione di materiali, colori, consistenze e dimensioni sono fondamentali nel momento in cui si vuole creare un ambiente eclettico nei propri spazi. Vi offriamo alcuni consigli per conoscerlo in profondità e, quindi, avventurarvi a creare.

Combinazione di colori

In generale, in questo stile si combinano colori neutri come il nero, il bianco, e anche i marroni, a contrasto con toni dorati o argentati. L’ideale è mantenere le pareti in colori chiari. Così risalteranno maggiormente i mobili e gli oggetti.

Mix di materiali

I tappeti, le tende e le fodere dei cuscini sono elementi chiave da tenere in conto. Con questi, si può dare un’aria eclettica alla nostra casa. I tessuti, oltre ad apportare calore agli spazi, “vestono” la casa. Le tende, i tappeti o le fodere dei cuscini con schemi e stampe sono protagonisti in questo stile. Potete combinare, ad esempio, un divano in pelle marrone con cuscini di velluto dai colori brillanti.

Se avete un divano con rivestimento già stampato, è una grande opportunità per metterlo in mostra nei vostri spazi in stile eclettico.

Esiste un’infinità di modi di creare e comporre la vostra casa con uno stile eclettico evidente. Dovrete tenere conto che, per arredare la vostra casa con questo stile, non è necessario spendere troppo.

Così, potrete creare spazi originali, caldi, che ricomprendano una grande varietà di epoche. L’arredo eclettico è uno stile creato in base a quello che abbiamo. Quello che renderà ancora più personale ed interessante gli spazi della nostra casa. Divertitevi a creare il vostro stile personale e ad utilizzare quegli oggetti che non sapete dove mettere.

In questo modo, potrete giocare con la vostra creatività. Usate la vostra immaginazione. Cambiate i mobili e gli oggetti di posto, tappezzate, dipingete, restaurate. Create a partire da quello che già avete. Giocate con il contrasto di colori e materiali e avventuratevi a conoscere l’avvincente mondo dell’arredo eclettico.