4 consigli per dare un tocco estivo alla casa

13 Luglio 2019
La bella stagione è finalmente arrivata, e anche se non siete ancora in vacanza potete dare un tocco estivo alla casa per godervi appieno l'atmosfera di questo periodo bellissimo.

Nel seguente articolo vi daremo alcuni consigli per poter dare un tocco estivo a casa vostra. Anche se per voi estate significa solo spiaggia e mare (o magari montagna) potete portare un po’ della bella stagione tra le vostre mura domestiche ovunque vi troviate.

Come potete vedere, non è necessario cambiare la casa da cima a fondo, basterà qualche tocco ben fatto per trasformare la vostra casa.

Inoltre, l’estate è un periodo di riposo, quindi è importante sentirsi a proprio agio a casa, per divertirsi ancora di più.

Ecco perché vi diamo i seguenti 4 suggerimenti, speriamo che vi possano essere utili.

Come dare un tocco estivo alla casa

1. Scegliere motivi estivi

Con questo ci riferiamo principalmente alle stampe sui tessuti, come cuscini, copriletti (molto sottili e leggeri), tovaglie…Visivamente parlando, non dobbiamo dimenticare l’importanza degli accessori. Non dobbiamo smettere di dare loro l’attenzione necessaria.

In questo caso, possiamo scegliere tessuti basati su alcuni temi strettamente legati all’idea di estate.

Stampe estive

Un esempio di questi temi è la tendenza delle stampe tropicali, in toni blu, gialli e verdi. È una tendenza ideale per la primavera e l’estate. Per quanto riguarda le stampe più comuni, spiccano ananas, pappagalli, fenicotteri o piante in generale.

Un’altra opzione è lo stile marinaro, in cui predomineranno indubbiamente i toni del blu e del bianco. I motivi decorativi più ripetuti saranno pesci, ancore, cavallucci marini e stelle marine, onde del mare e barche.

Un’ultima opzione è semplicemente quella di scegliere motivi floreali con colori brillanti e vivaci. Tutte queste possibilità saranno particolarmente adatte se nella vostra casa predomina il bianco su pareti e/o mobili.

2. Adattate il vostro giardino o terrazza

Ora è il momento migliore per usare il vostro giardino, balcone o terrazza. Potete posizionare molte piante che, oltre a portare benefici per la salute, saranno perfette per decorare gli ambienti.

Per dare un tocco estivo in casa vostra e accenderla ancora di più con colori brillanti e vivaci potete optare per vasi di colori diversi o con stampe originali. Inoltre, questo è qualcosa che potete fare anche da soli a casa.

Divano estivo all'aperto.

Se c’è abbastanza spazio potete mettere un’amaca o un lettino, siamo sicuri che la userete molto. Potete acquistarli in qualsiasi negozio, come IKEA. Altrimenti, potete anche ordinarli tramite Internet.

Ora è il momento di creare un angolo per la lettura all’esterno, dove sarà possibile trascorrere le serate in estate. È inoltre possibile aggiungere alcuni mobili realizzati con fibre naturali, per dare un tocco molto semplice e bello.

E per il tramonto potreste incorporare una ghirlanda di luci sulla vostra terrazza, che potete anche fare da soli. Anche le lanterne faranno un grande effetto.

3. L’importanza dei profumi per dare un tocco estivo alla vostra casa

Anche se è sempre importante, in estate è essenziale: dobbiamo evitare ambienti troppo profumati. Pertanto, è consigliabile ventilare la casa ogni giorno. Certo, mai nelle ore più calde.

Inoltre, avrete anche l’odore delle piante che avete scelto per la vostra casa a rinfrescare l’ambiente, soprattutto se sono aromatiche.

 Candele e piante aromatiche.

D’altra parte, potete sempre preparare deodoranti per ambienti o candele fatte in casa. Cercate di usare aromi floreali o fruttati, sempre associati all’estate.

Potete posizionare le candele in piattini o contenitori colorati o a fantasia, proprio come vi abbiamo consigliato con i vasi.

4. Modificare alcuni accessori e complementi d’arredo

Infine, vogliamo darvi un’ultima idea, che è quella di mettere nuovi accessori per la casa, anche se sono piccoli.

Ad esempio, seguendo l’idea della decorazione in stile marinaro di cui abbiamo parlato in precedenza, è possibile posizionare una bottiglia di vetro (può essere blu), all’interno della quale può esserci una nave in miniatura o un rotolo di carta.

dare un tocco estivo alla casa

Un’altra opzione sono i vinili a forma di animali marini, ancore o conchiglie. Daranno un tocco originale e divertente in stanze come il bagno o nelle camere da letto dei bambini.

Anche il tipico galleggiante con bande rosse o blu e bianche non può mancare in una casa estiva, potete anche trovarli morbidi usarli come cuscini sul divano esterno.

E, naturalmente, pensiamo all’illuminazione. Dobbiamo migliorare la sensazione di luminosità, quindi in primo luogo le tende saranno idealmente non molto spesse, per permettere a tutta la luce di passare senza problemi.

Conclusione

Speriamo che queste idee vi abbiano ispirato. In realtà, dovete solo stare attenti in modo che gli oggetti e i tessuti che scegliete non si scontrino con la decorazione della vostra casa.

Inoltre, potete realizzare da soli molti degli accessori  per dare un tocco estivo alla vostra casa (ghirlande, vasi decorati, candele …), quindi se ci sono bambini a casa è un ottimo modo per divertirsi insieme!