Camera da letto di piccole dimensioni: come renderla accogliente

17 Febbraio 2019
Se avete una camera da letto di piccole dimensioni, è giunto il momento di trasformarla in un tempio dedicato al riposo seguendo i nostri consigli!

Negli appartamenti moderni gli spazi tendono ad essere piuttosto ridotti. In passato molte case erano dotate di grandi camere da letto dove c’era spazio per il letto, un cassettone, l’armadio e magari anche una sedia a dondolo su cui sedersi e leggere prima di andare a dormire. Al giorno d’oggi, invece, lo spazio scarseggia e molte persone dispongono di una camera da letto di piccole dimensioni, ma desiderano comunque darle l’aspetto delle splendide stanze che si possono ammirare sulle riviste.

È possibile? Certo! Ve lo dimostriamo in questo articolo.

Una camera da letto di piccole dimensioni proprio come nelle riviste

La stanza da letto non serve solo per dormirci: è anche un ambiente in cui trascorrere del tempo. Avere una camera da letto di piccole dimensioni non impedisce necessariamente di godersi le mattinate sotto le coperte nel fine settimana, fare colazione a letto e leggere a lungo la sera.

Leggete questo articolo e trasformate la vostra camera in un luogo ricco di fascino e di infinite possibilità!

Mobili su misura

letto-con-testiera-a-scaffale

Quando si hanno problemi di spazio, i mobili su misura sono la soluzione migliore. Potrete progettarli in modo che includano tutto ciò di cui avete bisogno. Ad esempio potreste realizzare una libreria intorno al termosifone o circondare il letto con un piano di lavoro ad arco dotato di ripiani su cui riporre oggetti e disporre decorazioni. Tutto ciò che dovete fare è individuare le vostre esigenze e dar loro la giusta forma.

Sfruttare l’altezza

Insieme ai mobili su misura, il secondo segreto per organizzare al meglio una camera da letto di piccole dimensioni è sfruttare al massimo l’altezza utilizzando mobili alti che occupino l’intera parete. Per questo tipo di camere servono soluzioni pratiche, come scaffali o armadi a tutta altezza.

Porte scorrevoli

porte-scorrevoli

L’utilizzo di porte scorrevoli per gli armadi consente un notevole risparmio di spazio perché non è necessario tenere conto dell’apertura delle ante. Inoltre, le porte scorrevoli costituiscono una soluzione estremamente flessibile e versatile.

In questo modo, una distanza di circa un metro tra l’armadio e il letto risulta più che sufficiente. L’aspetto negativo di queste porte è che non si possono aprire contemporaneamente, ma senza dubbio renderanno più spaziosa la stanza ed è questo il punto fondamentale.

Soluzioni creative

mensola-comodino

I problemi più grandi richiedono soluzioni ottimali! Se avete bisogno di recuperare spazio in più zone, valutate le possibili alternative.

Forse non avete spazio per un comodino classico, ma ciò non significa che dobbiate rinunciare del tutto al comodino. Piuttosto, realizzatelo sfruttando la testiera del letto oppure optate per un modello di dimensioni ridotte.

E per quanto riguarda l’armadio? Se non è possibile inserire delle porte scorrevoli, rimuovete le ante e sostituitele con delle tende. Se sceglierete un bel tessuto coordinato con la biancheria da letto, la stanza risulterà molto piacevole alla vista, oltre che pratica.

Colori chiari

colori-tenui

Nelle stanze di piccole dimensioni i colori chiarii sono la scelta più efficace perché conferiscono luminosità e spaziosità all’ambiente. Potrete aggiungere dettagli utilizzando oggetti decorativi o tessuti in toni lavanda, blu, rosa o verde, per conferire un tocco di calore e stile.

Pareti

quadri-camera-da-letto

Una camera da letto di piccole dimensioni non deve risultare sovraccarica, pertanto è necessario lasciare un po’ di spazio sulle pareti. Le due migliori possibilità per decorare la parete principale sono optare per motivi delicati e colori chiari oppure realizzare una composizione con quadri di piccole dimensioni dalle cornici poco appariscenti.

Se preferite dipingere la parete, è consigliabile scegliere una tonalità di blu ed evitare i colori più intensi, perché il risultato sarebbe eccessivo.

Specchi

ubicazione-specchio-camera-da-letto

Alcuni specchi collocati in modo strategico conferiscono spaziosità alla stanza. Per una camera da letto piccola è consigliabile optare per uno specchio di grandi dimensioni appoggiato direttamente sul pavimento. Oltre a far apparire la stanza più grande, la renderà anche molto più luminosa: in pratica, prenderete due piccioni con una fava.

Divano

Si tratta di una soluzione ottimale se si hanno problemi di spazio e non sapete dove riporre la vostra roba. Tuttavia, prestate attenzione a non lasciare oggetti o indumenti sul divano: non ci si deve accumulare nulla! La soluzione migliore è riporvi all’interno la biancheria da letto, gli asciugamani o perfino i ricambi stagionali degli abiti.

Tende bianche o color sabbia

camera-da-letto-IKEA-tende-bianche

Potete conferire tocchi di colore alla stanza con la biancheria da letto o sulle pareti ma, per donare un tocco di maggior spaziosità alla camera da letto, è consigliabile utilizzare tende bianche o dalle sfumature molto chiare (sabbia, avorio, beige, grigio chiaro, guscio d’uovo, etc.).

Grazie a questi consigli la vostra camera diventerà molto più bella, pratica e accogliente e avrete più spazio a disposizione. Ricordate: colori chiari, mobili personalizzati e uno specchio sono gli elementi fondamentali per decorare una camera da letto di piccole dimensioni!