Tavolini da salotto: 4 stili diversi per tutti i gusti

· 6 agosto 2018
Esistono tavolini da salotto per ogni gusto. Scopriamo quali sono quelli più adatti al vostro stile di arredamento.

Non siete sicuri di quale tavolino stia meglio nel vostro salotto? Qui di seguitovi presentiamo una selezione di tavolini da salotto per tutti i gusti. Siamo sicuri che troverete quello che si adatta perfettamente alle dimensioni del vostro salotto e alle vostre necessità.

Se siete tra coloro che usano i tavolini da salotto per appoggiare di tutto o solo per il telecomando della televisione e un paio di riviste, qui troverete la soluzione giusta per voi.

Tavolini di cristallo, perfetti per passare inosservati

Se cerchiamo un tavolino che non tolga il protagonismo al salotto e che passi inosservato, il vetro è la soluzione migliore. I tavolini da salotto di vetro si trovano in una grande varietà di dimensioni, forme e stili, quindi non sarà difficile trovarne una che vi piaccia. A seconda del tipo di vetro e della sua qualità, il prezzo del tavolino sarà più o meno accessibile. Un’altra opzione è quella del tavolino di metacrilato, un materiale più resistente ed economico.

Se è vero che questi tavolini sono molto eleganti e si adattano perfettamente a qualsiasi stile decorativo, non sono consigliati quando ci sono bambini in casa. Come tutti sappiamo, il vetro è un materiale molto fragile e si può rompere facilmente, per questo è importante trattarlo con attenzione e pulirlo regolarmente.

Tavolino di cristallo

Tavolini trasformabili, i più pratici

Se siete di quelli che usano continuamente il tavolino del salotto, quelli trasformabili sono perfetti per voi.

In genere, questo tipo di tavolo può assumere due posizioni. Nella prima è un tavolino da salotto convenzionale, mentre nella seconda si trasforma in un tavolo più alto. In questo modo si può usare non solo per poggiare oggetti, ma anche per mangiare comodamente.

Di tavoli convertibili ne esistono per tutti i gusti e possono essere di diversi materiali, come legno o metallo. Per cambiare da una posizione all’altra è sufficiente muovere le cerniere e sollevare o abbassare delicatamente la superficie.

Tavolino convertibile

Set di tavolini da salotto

Perché scegliere un tavolino quando potete averne due? È sempre più di moda nei negozi di arredamento l’uso di set di tavolini da salotto.

In alcuni casi, i due tavolini sono identici e si abbinano in modo da formare un’unico tavolo all’occorrenza. Altri invece sono uguali ma di dimensione diversa, creando una composizione e un gioco di sovrapposizioni.

Se volete dare un tocco di stile, scegliete la seconda opzione. Se invece preferite la funzionalità è meglio optare per due moduli uguali, che si possono unire.

Questi tipi di tavolini non sono consigliati per salotti di piccole dimensioni, perché occupano uno spazio considerevole e invece di semplificare la nostra vita quotidiana potrebber0 trasformarsi in un ostacolo fastidioso in mezzo alla stanza.

Set tavolini da salotto

Tavolini da salotto di design

Se avete un salotto in stile moderno o d’avanguardia, probabilmente i tavolini che vi abbiamo presentato finora non sono i più adatti, soprattutto dal punto di vista del design. Potreste optare per un tavolino da salotto stravagante e originale, dalla forma insolita.

Se scegliete un tavolino di design, dovete considerare che sarà il protagonista della stanza. Che sia curvo o su diversi livelli, sarà il punto focale del salotto, che attirerà su di sé gli sguardi dei vostri ospiti.

Bisogna anche considerare che il prezzo di questi elementi d’arredamento è in genere più elevato, per il semplice fatto che si tratta di un oggetto di design.

Tavolino di design