Perché usare un tappeto in sala da pranzo?

· 17 Gennaio 2019
Vi spieghiamo perché usare un tappeto in sala da pranzo è una buona idea, quali sono i trucchi per scegliere quello più indicato per la vostra casa.

Molti si chiedono perché usare un tappeto in sala da pranzo è sempre buona opzione per tutti; per quelli che vogliono mantenere uno stile senza troppi fronzoli o praticamente nessuno, per quelli che vogliono mantenere uno stile minimalista o scandinavo.  Molti vogliono semplicemente incorporare elementi diversi nei propri ambienti e, quindi, scelgono di usare un tappeto nella sala da pranzo. 

Scoprite perché usare un tappeto nella sala da pranzo è una soluzione ideale. Rendete il vostro ambiente più accogliente per far in modo che i vostri ospiti si sentano a loro agio e i benvenuti a casa vostra.

Perché usare un tappeto in sala da pranzo?

Il tappeto è un accessorio che ha, prima di tutto, lo scopo di rendere lo spazio il protagonista. In altre parole aiuta a:

  • Dividere gli ambienti, coprire lo spazio del pavimento.
  • Creare un ambiente più accogliente e, quindi, a farci sentire a casa.
  • Veste la stanza dandole colore, abbellendola e rendendola più interessante. Questa è forse una delle ragioni principali per cui il tappeto viene usato per arredare molte stanze della casa.
tappeti di vario colore

Altre ragioni per le quali si suole usare un tappeto nella sala da pranzo è per proteggere il pavimento di legno da graffi e rigature. Soprattutto, quello che si vuole evitare a tutti i costi è limitare i danni causati dal movimento delle sedie che strisciano contro il pavimento quando vengono spostate.

Inoltre, i tappeti aiutano ad attutire l’eco nelle stanze vuote e il calpestio degli ospiti che vengono a farci visita. Quest’ultima è una buona ragione per usarli specialmente per chi vive in un appartamento poiché i rumori possono arrivare ai vicini di casa e dar fastidio.

Consigli per scegliere il tappeto più adatto

  • Il tappeto deve avere una grandezza di 60 centimetri in più rispetto a ogni lato del tavolo. In questo modo, vi sarà spazio sufficiente per muovere le sedie e alzarsi senza il rischio di inciampare sul tappeto.  Indubbiamente vi consigliamo di non esagerare con l’uso di tappeti perché l’idea non è sicuramente quella di ricoprire qualsiasi angolo del pavimento.
  • Evitate di scegliere il bianco e i colori chiari poiché lo sporco sarà facile da vedere.
  • Nel caso in cui la fodera delle vostre sedie sia di tela, vi raccomandiamo di mantenere uno stile simile con la scelta del tappeto per creare un insieme armonioso. Nel caso in cui la fodera sia multicolore cercate di riprendere gli stessi colori nel tappeto.
  • Evitate le stampe troppo cariche se il resto dello spazio ha degli accessori molto vistosi.
tappeto bianco sotto tavolo in legno scuro

  • Non vi consigliamo di usare un tappeto con un tessuto peloso poiché questo tipo di tappeto è una vera e propria calamita per le formiche e i pezzi di cibo che potrebbero cadere per terra. Vi consigliamo, infatti, di scegliere tappeti senza pelliccia, piani e senza troppo volume.
  • Se la camera della sala da pranzo è quadrata, sarà meglio usare un tappeto che abbia la stessa forma. Lo stesso concetto si applica nel caso in cui la forma di questa stanza sia rettangolare, ovale o rotonda. La ripetizione delle forme geometriche darà un senso di ordine alla stanza.
  • Nel caso in cui il tappeto sia uno dei primi elementi che selezionerete per lo spazio potete comunque sceglierlo in base allo stile che volete dare alla stanza.
  • Se non vi è nessun tipo di stampa nella sala da pranzo aggiungere un tappeto con delle stampe è una soluzione per aggiungere una nota di originalità.

I materiali più adatti

Al giorno d’oggi il polipropilene è uno dei materiali sintetici più usati per la facilità con cui si pulisce e per la resistenza. Per quello che riguarda il disegno, ve ne sono vari, quindi non vi dovrete preoccupare perché la vostra scelta non sarà limitata se vorrete usare questo materiale.

Per via delle stesse caratteristiche sopra elencate, i tappeti di cui si compone la moquette sono anche molto usati. Bisogna sottolineare anche l’eccezionale caratteristica che questo materiale ha di assorbire l’umidità.sala da pranzo con tavolo piccolo e tappeto con stampa bianco e nero

I tappeti realizzati con fibre sintetiche offrono un’alternativa adatta per le persone che hanno allergie, poiché evitano l’accumulo di peli, polvere e altri agenti che possono recare danno. Un esempio di questo sono i tappeti realizzati con tessuto di vinile, questo materiale non permette allo sporco di attaccarsi.

Cose da considerare

Nel caso in cui abbiate bambini piccoli o animali domestici il tappeto in sala da pranzo potrebbe non essere una buona idea. I motivi sono il mantenimento e la pulizia ma soprattutto la possibilità che i bambini possano inciampare muovendo le sedie sul tappeto.

Con ciò non vogliamo suggerirvi di non cercare una opzione per usare un bel tappeto e per far in modo che si adatti alle necessità della vostra famiglia. Ora che sapete perché usare un tappeto in sala da pranzo è una buona idea potete scegliere l’opzione più adatta alla vostra casa.