Decorare il grembiule: rendete la cucina più divertente

· 21 Maggio 2019
Decorare il grembiule renderà la vostra cucina più creativa e divertente. Scoprite come farlo in modo semplicissimo.

Decorare il grembiule è un’opzione originale e creativa per rendere più divertente la cucina. Il grembiule è un accessorio che protegge i vestiti quando si svolgono le faccende di casa, si cucina un delizioso dolce per i propri figli o si lavano i piatti. Ne esistono di diverse lunghezze, con o senza tasche, con laccetto per il collo regolabile, con laccetti di fissaggio, etc.

Quando realizziamo queste faccende, i nostri vestiti possono sporcarsi, bagnarsi, impigliarsi e rovinarsi. Sebbene la funzione principale di un grembiule sia quella di proteggerci da queste situazioni, anche l’occhio vuole la sua parte.

È bello ricevere i propri invitati dopo aver sfornato un delizioso dolce. A volte, però, nella fretta di toglierci il grembiule, non ci accorgiamo che può essere il protagonista di un ricevimento in grande stile.

È per questo motivo che abbiamo deciso di presentarvi alcune idee per decorare il grembiule e renderlo meno monotono. A tale scopo, avrete bisogno di utensili quali:

  • Filo
  • Forbici
  • Metro
  • Nastri decorativi
  • Spilli
  • Taglia imbastiture

Se avete una macchina da cucire, vi sarà più facile realizzare questa attività. In caso contrario, non preoccupatevi, potete cucire a mano e il risultato sarà altrettanto strepitoso.

Idee per decorare il grembiule

1. Lavare il grembiule con cura

Prima di procedere con la trasformazione, è essenziale lavare con cura il grembiule in modo da eliminare i resti di macchie o sporco. Lasciatelo asciugare, dopodiché sarà pronto per subire i vari cambiamenti.

2. Mantenere la struttura del grembiule e sostituire i laccetti

Dovete conservare la struttura principale del grembiule, ma darle un tocco creativo. Potete optare per eliminare il laccetto per il collo e quelli attorno alla vita e sostituirli con dei nuovi.

Scegliete un nastro decorativo, colorato, che vi rappresenti. Per eliminare queste parti del grembiule, usate il taglia imbastiture sollevando con estrema cura i fili. 

Grembiule con cinturini nuovi
Studio Patró: https://studiopatro.com/
  • Realizzate un piccolo segno nelle estremità del collo e della vita, così saprete in che punto attaccare i nuovi laccetti.
  • Dopo aver scucito i laccetti, misurateli con il metro. Quelli nuovi dovranno avere la stessa misura.
  • Cucite a mano o con la macchina da cucire, a vostra scelta. Finito! È davvero semplice da realizzare e rivoluzionerà l’aspetto del grembiule.

Potete anche applicare del nastro lungo il contorno del grembiule per conferirgli maggiore consistenza. L’ideale in questi casi è ricorrere a una tonalità che contrasti con il tessuto principale. 

3. Decorare il grembiule con le toppe termoadesive

Queste toppe sono ideali per decorare il grembiule e dargli un aspetto originale e divertente. Le toppe termoadesive sono reperibili nelle mercerie e ne esistono di tutti i colori e forme. Un modo semplice per un grembiule meno monotono.

Scegliete l’area su cui volete applicare la toppa e fate una x. Vi suggeriamo di applicarla nell’estremità superiore, così da risaltare di più. Applicate la toppa verso il basso e copritela con un tessuto sottile. Non usate mai il ferro da stiro a diretto contatto. Stirate per 20 secondi, togliete il tessuto e la parte in eccesso. La toppa si sarà trasferita sul grembiule.

4. Aggiungere una tasca

Se il grembiule ne è sprovvisto, vi consigliamo di aggiungere delle tasche. Sono pratiche in quanto ci permettono di riporvi utensili e oggetti che abbiamo bisogno di tenere a portata di mano.

Grembiule e utensili da cucina
Style me pretty: https://www.stylemepretty.com

Avrete sicuramente qualche ritaglio di stoffa che non usate, in  caso contrario potete comprare un tessuto che si abbini ai colori del grembiule. Disegnate un rettangolo o un quadrato sul tessuto da tagliare per creare la tasca. Ricordate di lasciare 0,5 cm di margine. Prendete le forbici e tagliate il bordo.

Segnate sulla superficie del grembiule il punto in cui volete applicare la tasca e iniziate a cucirla. La tasca è pronta!

5. Colori per stoffa

Per decorare il grembiule, si può sempre realizzare un disegno con colori per stoffa. A tale scopo, avrete bisogno di un pennello, colori per stoffa a vostro piacimento e un po’ d’acqua. Dipingete, lasciate asciugare e la vostra creazione sarà pronta. 

Esistono diverse alternative per decorare i grembiuli: potete provare con nastri di seta, merletti, fiori rococò, fiocchetti, ricami, bottoni e molto altro ancora.

A partire da quello che avete già, create nuovi accessori per le vostre cucine. I lavori manuali ci aiutano a riposare il cervello e a tenere lontano lo stress. Un’ottima opportunità per rinnovare i grembiuli dimenticati e sfoggiarli di nuovo.