Decorare la casa con ciottoli e pietre di fiume

· 24 Febbraio 2019
Spesso la natura ci regala degli elementi decorativi che permettono di migliorare l'estetica della casa. Ecco come abbellirla con ciottoli e pietre di fiume

Tra le risorse offerte dalla natura per decorare la casa ci sono anche ciottoli e pietre di fiume. Si tratta di due elementi molto semplici, ma in grado di fornire molto, a seconda di come vengono utilizzati.

La forma di una pietra può essere interpretata come una scultura. Ma affinché questo sia apprezzato dagli altri, è necessario rendere evidente il suo passaggio da un elemento naturale a un’opera d’arte. E, questo, può essere ottenuto solo dandogli una specifica funzione estetica.

In altre parole, dandogli un significato, ciottoli e pietre di fiume acquisiscono un nuovo carattere e, di conseguenza, favoriscono determinate sensazioni. Se è vero che qualsiasi pietra può servire a questo scopo, quelle di fiume sono di solito le più apprezzate e popolari, dato che il loro aspetto si adatta benissimo a qualsiasi stile decorativo.

Ciottoli e pietre di fiume per dare un tocco naturale alla casa

Poutpourri con ciottoli e pietre di fiume

Ovviamente, ci sono molti elementi in grado di fornire maggiore naturalezza alla decorazione, oltre al legno e alle piante. E in questo senso, va notato che ciottoli e pietre di fiume non sono adatti solo per giardini e all’aperto, ma possono anche essere inseriti negli ambienti interni.

Michael Grab è un artista che ha creato una serie di sculture basate su questi elementi, chiamate “Gravity Glue“. E sebbene il suo nome includa la parola colla (glue, inglese), queste colonne di pietre si reggono solamente grazie al loro perfetto equilibrio.

Se questo artista è riuscito a creare delle opere d’arte sorprendenti, anche voi potrete fare qualcosa di simile a casa vostra. Fatevi contagiare dalla bellezza di ciottoli e pietre di fiume, elementi perfetti per creare le vostre sculture. Naturalmente, le dimensioni, la forma e il tipo di trama verranno scelte per adattarsi allo spazio in cui verranno inserite.

Aspetti da considerare

Come bisogna preparare ciottoli e pietre di fiume per la decorazione? Forse avete dei dubbi e non sapete come spostare una pietra dall’ambiente esterno al salotto di casa, considerando che non si adatti bene o che possa sporcarne l’estetica. Ebbene, vi suggeriamo di prendere in considerazione i seguenti aspetti:

  • Se avete intenzione di decorare la casa con ciottoli e pietre di fiume, è meglio che la casa sia già stata arredata, poiché sarà questi elementi saranno i complementi aggiuntivi per assemblare l’intero design e non gli elementi principali.
  • Selezionate pietre non troppo grandi in modo da poterle manipolare più facilmente.
  • Usate quelle pietre con colori e forme interessanti. Non è conveniente prendere la prima cosa che trovate. Lo scopo è quello di raggiungere un significato estetico, quindi i ciottoli dovranno avere un aspetto sorprendente o, per lo meno, curioso.
  • Non solo ciottoli e pietre possono essere usati per creare sculture, ma possono anche essere usati come fermacarte o come accessori per candele e così via.
  • Cercate le pietre con le forme più curiose: a volte hanno un disegno geometrico, altre volte sono piatte e lisce, appuntite, ecc.

La forma naturale delle pietre, può aiutarvi a creare una combinazione interessante nella decorazione della vostra casa.

Come decorare con ciottoli e pietre

Un ciottolo avrà una superficie liscia per via del contatto e dell’erosione dell’acqua. Se è grande, può essere usato come base o piedistallo, per posizionare magari altre pietre e minerali. In questo modo, avrete una sorta di collezione naturale, nella vostra casa.

Potete anche usare ciottoli e pietre di fiume e metterli in una scatola di vetro, per aumentare il loro valore e mostrarli in un modo più interessante. Sicuramente, più di una persona apprezzerà questo modo originale e raffinato di confezionare questi elementi della natura.

Inoltre, potete prendere più pietre di fiume e raggrupparle sul terreno per creare figure, unirle assieme e comporre splendide fantasie su pareti o piatti.

Molte persone usano ciottoli e pietre di fiume di colore chiaro o completamente bianchi, aggiungendo dei motivi personalizzati grazie all’uso di un pennello nero, oro o argento. Potreste prendere spunto da questa idea per riempire dei recipienti da installare, poi, in determinati angoli della casa.

Giardino decorato con ciottoli e pietre di fiume

Decorazione per il giardino

Ovviamente, ciottoli e pietre di fiume possono essere usati per decorare vasi, vialetti e tutti gli spazi verdi della casa. Soprattutto se volete ridurre il numero di piante in modo da non averne troppe da curare.

In effetti, lo spazio della casa dove le pietre si adattano meglio è certamente il giardino. Ciò è dovuto principalmente al fatto che è il posto più naturale della casa, con vegetazione, fontane e aria pura.

I modi per sistemare le pietre possono essere molteplici: in fila, creando dei circoli, formando dei tappeti… Ci sono anche molti modi per adattarli ai dettami della filosofia Zen.

Insomma, come avete visto ciottoli e pietre di fiume sono un elemento che potrete facilmente sfruttare nella decorazione degli ambienti di casa vostra, sia dentro che fuori. Scegliete quelle più curiose e belle, liberate la vostra creatività e creerete delle composizioni davvero uniche e belle.