Cambiate look alla cucina con la vernice di acciaio inossidabile

13 Agosto 2019
La vernice di acciaio inossidabile è perfetta per dare un nuovo look alla cucina, rendendola più vivace e moderna.

Per cambiare look alla vostra cucina non è necessario fare grandi ristrutturazioni. Oggi giorno esistono svariati materiali adattati per questa zona della casa, e una delle tecniche più versatili è l’uso della vernice di acciaio inossidabile.

Dare un tocco di colore ai vostri elettrodomestici o dare un aspetto più giovane ad alcuni utensili, cambierà totalmente il vostro concetto di cucina senza grandi investimenti.

Scopriamo come usare la vernice di acciaio inossidabile.

Le caratteristiche della vernice di acciaio inossidabile

vernice di acciaio inossidabile

L’obiettivo di questo tipo di pigmenti è quello di rendere alcune superfici molto più durature e a proteggerne le rifiniture. Si può utilizzare sugli elettrodomestici ma anche su alcuni mobili del bagno o nel garage.

La vernice di acciaio inossidabile si trova in commercio come spray o in recipienti simili a quelli della pittura normale.

Si tratta di pitture incredibili che daranno una rifinitura perfetta alle superfici metalliche per nascondere l’usura del tempo e della sporcizia. Si può utilizzare anche su altri materiali come il legno, ma è pensata appositamente per lavorare sulle superfici di acciaio.

Poche pennellate basteranno per evitare che gli elettrodomestici si ossidino e per apportare un tocco di colore. Naturalmente, la vernice non potrà eliminare i segni di ossidazione già presenti.

Per usarla su utensili o elettrodomestici che non sono in ottimo stato, è preferibile prima trattarli. Se la superficie già presenta segni di ossidazione, conviene infatti realizzare un trattamento specifico prima di applicare la vernice.

Anche quando si tratta di superfici con imperfezioni si raccomanda di trattarle in anticipo, altrimenti la pittura si fisserà sul materiale così come appare.

Come usarla nel modo corretto su utensili ed elettrodomestici

ridipingere la cucina
Electrodomésticos / infocasas.com.uy

Cambiare look alla vostra cucina con la vernice di acciaio inossidabile è facile e lo potete fare voi stessi. Non servirà una tecnica troppo complessa. La prima cosa che dovrete fare prima di utilizzare questo materiale è assicurarvi che i vostri elettrodomestici siano di metallo.

Spesso possediamo utensili di tutt’altro materiale, nel cui caso non è consigliabile usare questo tipo di pittura. Esistono oggetti di plastica dura che sembra metallo ma che non va confusa.

Per applicare correttamente la vernice di acciaio inossidabile bisogna seguire le stesse regole che si applicano per qualsiasi vernice ad olio. Le vernici ad acqua seguono invece un altro tipo di lavorazione.

Affinché si fissi correttamente, è fondamentale assicurarsi che la superficie non sia umida e non abbia sopra residui di alcun genere.

È importante applicare la vernice con un pennello di buona qualità per creare una superficie omogenea. Si tratta di un prodotto relativamente delicato, e la qualità degli strumenti che andrete a utilizzare è di estrema importanza.

Potete comprare addirittura due pennelli, perché se decidete di dare una seconda passata, nell’attesa le setole potrebbero indurirsi. Un trucco è quello di usare un pennello con setole di nylon per evitare che si indurisca.

Stili colorati per la vostra nuova cucina

vernice di acciaio inossidabile
Nevera / pinterest.es

Un’idea come questa apre un milione di possibilità per dare un tocco di colore alla cucina, e di certo non è sensato dipingere ogni elettrodomestico di un colore diverso senza nessuna strategia di fondo.

Il primo passo sta nello scegliere uno stile che vi identifichi o che si armonizzi con l’ambiente che volete creare. Non consigliamo di comprare la vernice senza aver stabilito prima con precisione il colore che volete, dove e come utilizzarla.

Una buona opzione se avete una cucina accogliente e con molto legno è dare luce e protagonismo agli altri mobili. In questo caso conviene ridipingere gli elettrodomestici di colore bianco per eliminare l’essenza industriale.

Eliminando l’effetto metallico, la cucina recupererà la sua naturalezza rustica e tradizionale, e gli scaffali di legno avranno ancora più risalto. Un piccolo trucco che vi darà risultati molto vistosi.

Se quello che cercate è riempire la vostra vita di colore e anche la vostra cucina, con la vernice ad acciaio inossidabile potrete sbizzarrirvi. Potete utilizzare colori vivi per creare una cucina in stile pop: rosso intenso, blu elettrico o giallo uovo. 

Se cercate modernità e sofisticatezza, la troverete nello stile bicolore: mobili neri con elettrodomestici rossi, oppure marroni con bianchi.