5 modi per creare barattoli che brillano al buio

· 8 Aprile 2019
I barattoli che brillano al buio possono essere utili se i vostri figli dormono solo con la luce accesa, se volete delle decorazioni originali per una festa a tema o cercate qualche manualità da fare in un giorno di pioggia.

I vostri figli hanno paura del buio? Volete delle decorazioni per una festa di compleanno a tema? Vi piacerebbe avere qualche illuminazione in salotto se vi alzate la notte? Allora, vi consigliamo di leggere questo articolo, dove vi daremo cinque idee diverse per creare dei barattoli che brillano al buio. Sono molto belli e facili da fare!

Come si fanno i barattoli che brillano al buio?

I barattoli che brillano al buio sono perfetti per decorare una festa, la stanza o il balcone. I loro colori fluorescenti danno un tocco particolare agli ambienti, e svolgono una certa utilità la notte, sia per i paurosi che per i nottambuli. Ecco alcune idee per farli da soli:

1. Barattoli che brillano al buio con i braccialetti fluorescenti

braccialetti fluorescenti per barattoli che brillano al buio

Sicuramente conoscete questi tubi o braccialetti fluorescenti che vanno tanto di moda nei matrimoni e nelle feste. Potete utilizzarli per far brillare i vostri barattoli. Avete bisogno di:

  • Braccialetti fluorescenti
  • Forbici
  • Barattoli di vetro con tappo
  • Guanti in lattice
  • Colino (che usate solo per le manualità, non va bene per cucinare)
  • Giornale

Stendete il giornale nel tavolo dove andrete a lavorare. Indossate i guanti e sistemate il colino sopra la bocca del barattolo. Tagliate a pezzetti i braccialetti fluorescenti e versate l’interno nel barattolo. Potete aggiungere un po’ di colla brillante. Chiudete il barattolo e sbattete bene. L’effetto durerà circa tre ore.

2. Utilizzando vernice fluorescente

Se avete dei bambini sicuramente conoscete la vernice che si illumina al buio, anche utilizzata nelle diverse feste a tema. Potete procurarvela nei negozi specializzati e fare dei graziosi barattoli. Avete bisogno di:

  • Vernice fluorescente di due colori diversi
  • Pennello
  • Barattolo di vetro

Lavate bene il barattolo e fate dei puntini con il pennello e una delle due vernici fluorescenti. Lasciate che si asciughi prima di dipingere il resto del barattolo con l’altro colore. L’idea è che non abbiano un disegno ben preciso; solo punti di colore che alla luce del giorno sembrano bianchi ma, quando viene spenta la luce, sveleranno tutta la loro magia.

3. Barattoli che brillano al buio con figure fluorescenti

stelle fluorescenti per decorare le pareti

Le generazioni passate si sono divertite con stelle, pianeti e comete luminose nel soffitto delle loro stanze. Oggi non si usano più molto queste figure, però si possono trovare ancora in qualche negozio. Avete bisogno di:

  • Un barattolo di vetro
  • Figure che brillano al buio
  • Colla

Un’opzione molto semplice è quella di mettere la colla nel lato interno del barattolo e poi attaccare le figure al vetro. Un’altra soluzione è quella di creare una struttura di cartone (per esempio con il tubo della carta igienica) e incollarci le forme fluorescenti. Fatto questo le inserite all’interno del barattolo chiudendo il tappo. Quando si spegne la luce, si vedranno brillare.

4. Barattoli con pennarelli fluorescenti

Quest’idea è molto simile alla prima, però in questo caso verranno utilizzati i famosi pennarelli o evidenziatori fluorescenti, gli stessi che si usano per evidenziare le informazioni su un giornale o su un libro. Avete bisogno di:

  • Pennarelli fluorescenti (ce ne sono di gialli, rosa, verdi, arancioni, ecc.)
  • Taglierino
  • Barattolo con tappo
  • Giornale
  • Guanti in lattice
  • Acqua

Come prima cosa mettete il giornale nel tavolo e indossate i guanti. Togliete il tappo del pennarello e con il taglierino tagliate la punta (da dove esce il colore). Estraete il tubo interno e mettetelo nel barattolo.evidenziatori fluorescenti per creare barattoli che brillano al buio

Riempite il barattolo con acqua calda (non bollente), mettete il tappo e sbattete bene. Lasciate che la cartuccia riposi almeno sei ore. Passato questo lasso di tempo aprite il barattolo e toglietela (indossate i guanti). Scartate la cartuccia e chiudete nuovamente il barattolo. Posizionatelo sotto ad una luce nera, lo vedrete brillare per ore.

5. Barattoli con disegni

Nei negozi potete trovare vernice brillante o fluorescente molto semplice da applicare. Vi servirà per disegnare la parte esterna del barattolo con il disegno che più vi piace. Avete bisogno di:

  • Barattolo di vetro
  • Pennarello per vetro
  • Tubetto di vernice fluorescente
  • Acqua

È molto semplice. Come prima cosa fate il disegno che desiderate con il pennarello e dopo ripassatelo con la pittura fluorescente. Lasciate asciugare bene e riempite il barattolo con acqua. Chiudete e aspettate che arrivi la notte.

I barattoli che brillano al buio sono una manualità perfetta da fare con i bambini, ma anche per riciclare oggetti che si trovano in casa.