5 idee per decorare con una vecchia TV

· 6 Giugno 2019
Un vecchio televisore può diventare un fantastico elemento decorativo. Scoprite come decorare con una vecchia TV in modo davvero creativo.

Anche se potrà sembrarvi strano, decorare con una vecchia TV la vostra casa non solo è possibile, ma è anche un modo originale e sorprendente per abbellire gli ambienti. In questo articolo vi spiegheremo come farlo nel modo giusto, quindi non perdetevelo!

La televisione oggi è diventato un elemento decorativo fondamentale. I nuovi dispositivi ultrapiatti sono dei veri e propri gioielli che permettono di impreziosire il salone e altri spazi del vostro appartamento. Ma è anche importante saper combinare assieme gli altri oggetti, dai mobili fino ai quadri, le mensole e tutto ciò che avete deciso di aggiungere per creare lo stilo dei vostri interni.

L’obiettivo è, ovviamente, quello di creare un tutto omogeneo, un’armonia in cui ogni elemento sia perfettamente funzionale ed esteticamente valido, senza creare sgradevoli contrasti.

Per questo motivo, una buona alternativa potrebbe essere quella di decorare con una vecchia TV usando questi dispositivi come elementi ornamentali. I vecchi televisori, non a caso, sono ideali per questo tipo di progetto. Da un lato, otterrete un risultato di design davvero accattivante. Dall’altro, potrete sentirvi orgogliosi di aver riciclato qualcosa che, altrimenti, sarebbe finito nella spazzatura. Se avete un televisore rotto e ormai obsoleto, non buttatelo: seguite i nostri consigli e convertitelo in un elemento di decorazione per i vostri spazi.

5 idee per decorare con una vecchia TV

1. Decorare con una vecchia tv facendone una fioriera

Questo nuovo modo per decorare con una vecchia TV è molto originale e attirerà senza dubbio l’attenzione dei vostri ospiti. Per realizzare la prima idea per decorare con la TV, dovrete svuotare perfettamente tutto l’interno del dispositivo, per poi riempirlo di terra. Colmate lo spazio fino a 2/3 del totale, in modo che la pianta o i fiori che vi metterete dentro abbiano sufficiente materiale per crescere bene.

È un’idea semplice che potrete applicare anche allo schermo del vostro vecchio computer. Il risultato sarà praticamente lo stesso. E, se ne avete diversi, potrete usarli per decorare anche il giardino o il vostro balcone. Come ciliegina sulla torta, potrete dipingere ogni TV con un colore, in modo che il risultato sia ancora più vivace e dinamico.

Un’altra possibilità è quella di lasciare l’interno del televisore completamente vuoto e posizionare diverse piccole piante all’interno, come cactus o bonsai.

2. Usatela come mensola

Anche in questo caso, dovrete prima svuotare l’interno della TV, in modo da creare lo spazio necessario per sistemare qui diversi tipi di oggetti. Lascerete aperta la parte superiore o rimuoverete il vetro dello schermo.

A seconda delle dimensioni, potrete posizionare uno scaffale o una mensola in legno per creare due livelli. Altrimenti, basterà solo posizionare gli oggetti scelti in un modo più o meno ordinato, sia che si tratti di libri, miniature, souvenir…

Se userete questo stratagemma decorativo nella vostra camera da letto, qui potrete facilmente riporre scarpe o borse. Ovviamente, tutto dovrà essere mantenuto in ordine, dal momento che sarà possibile vedere cosa c’è dentro, dallo schermo della TV svuotata.

Decorare con la TV è facile

3. Costruite un angolo bar

In realtà, questa terza idea per decorare con la TV è una variante dell’esempio che vi abbiamo appena mostrato. Basterà mettere dentro al televisore dei bicchieri e vari liquori, posizionandoli in modo che siano in ordine e facili da utilizzare.

Inoltre, in questo caso sarà necessario lasciare aperta la parte superiore, in modo che possiate accedere più comodamente a bottiglie, tovaglioli, cannucce e quant’altro.

Se volete dare a questo mobile bar un tocco più moderno, potete aggiungere alcune piccole lampadine o delle luci al neon, per creare la classica atmosfera da bar.

4. Trasformatela in uno specchio

Forse è il modo più semplice per decorare con la TV, dal momento che dovrete solo cambiare lo schermo con uno specchio. Non costerà troppo, quindi si tratta di un progetto di fai-da-te assolutamente conveniente.

L’unico problema sarà trovare uno specchio della misura corretta, ma molto probabilmente potrete utilizzare e adattare uno che già avete in casa.

Tenendo conto delle dimensioni del televisore, dovrete posizionarlo su una superficie adatta, in modo che lo specchio sia a una buona altezza e vi consenta di usarlo comodamente. Sarà leggero, una volta svuotato di circuiti e pezzi interni, quindi potrete persino attaccarlo al muro o adagiarlo su un supporto sufficientemente solido e sicuro.

5. Usatela come acquario

L’ultima idea che vi presentiamo, per decorare con la TV, è sicuramente la più interessante. Se già avete un vecchio televisore, dovrete trovare un acquario leggermente più piccolo, in modo che possa entrarci dentro. Al contrario, se non avete nessun apparecchio, su Internet o in qualche rigattiere, sicuramente troverete qualche vecchia TV.

Si tratta di una soluzione decorativa assolutamente vincente, un qualcosa che attirerà l’attenzione. Se siete bravi a disegnare e dipingere, potrete personalizzare il televisore con trame e colori che ricordano l’ambiente marino.

Piccolo acquario per la casa

In conclusione, se siete degli appassionati del fai-da-te (e vi riesce bene), queste idee vi permetteranno di decorare con la TV qualsiasi zona della vostra casa. Come avete visto, basta un pizzico di immaginazione per dare vita a creazioni davvero spettacolari, utili, economiche ad anche ecologiche. Riutilizzare qualcosa di vecchio e obsoleto è sicuramente una scusa in più per rimboccarsi le maniche e dare una seconda chance al televisore che avete in cantina.