Consigli per decorare il frigorifero con adesivi

· 7 agosto 2018
Volete cambiare l'apparenza del vostro frigo? Gli adesivi vi aiuteranno a farlo!

Con il passare del tempo gli elettrodomestici diventano antiquati. Per questo, decorare il frigorifero con adesivi è diventato un modo economico e facile per rinnovare l’estetica di questo importante elettrodomestico.

La cucina è uno degli ambienti più importanti della casa. La sua distribuzione, decorazione e gli elementi presenti al suo interno possono renderla speciale.

Le tendenze cambiano in continuazione con il passare del tempo, ma l’estetica di un elettrodomestico deve stare al passo coi tempi.

A dire la verità, sappiamo bene che cambiare il frigo perché  il colore non ci piace più o non si abbina con la decorazione che vogliamo usare nell’ambiente della cucina equivale a sperperare i propri soldi, specialmente se l’elettrodomestico funziona ancora alla perfezione.

Se avete lo stesso problema e il vostro frigorifero necessita di un piccolo cambiamento, gli adesivi sono la soluzione giusta.

In questo articolo vi diamo 4 consigli per decorare il frigorifero con adesivi.

Che cosa sono gli adesivi?

Un adesivo è fatto di plastica e PVC, normalmente ha una parte adesiva o magnetica e presenta vari disegni sulla parte opposta.

Normalmente gli adesivi sono usati nell‘industria della pubblicità per esterni, recentemente sono divenuti un elemento comune nel mondo della decorazione d’interni.

Gli adesivi sono un materiale resistente (può durare tra i 5 e 7 anni) e molto versatile, poiché vi sono vari tipi di disegni e si possono applicare a qualsiasi superficie.

Inoltre, il motivo per cui questo materiale è così usato è la facilità con cui si può applicare alle superfici.

Gli adesivi vengono anche chiamati “stickers”.

cucina bianca con frigorifero colorato

Adesivi per frigoriferi

Come detto precedentemente, il frigorifero è un elettrodomestico essenziale in casa.

Con il passare del tempo e con l’uso continuo la parte esterna può rovinarsi, malgrado il frigo funzioni alla perfezione.

Oppure, vi sono casi in cui vogliamo cambiare la decorazione in cucina e il frigorifero non si abbina con lo stile che intendiamo usare.

Principalmente in questi casi, possiamo ricorrere all’uso degli adesivi per ottenere l’effetto desiderato.

Applicando degli adesivi sul vostro frigorifero stravolgerete l’estetica di questo elettrodomestico; inoltre, gli adesivi non hanno un costo elevato e sono semplici da applicare.

Vi sono due tipi di adesivi principali da utilizzare sul frigorifero:

  • Adesivi in senso stretto: quelli che hanno una  superficie di PVC, che costituisce la parte disegnata, e la parte opposta adesiva.
  • Magneti: svolgono la medesima funzione decorativa degli adesivi. La differenza è che hanno un lato disegnato e l’altro a calamita. Questi tipi di decorazioni sono più spesse e resistenti, quindi durano più  a lungo nel tempo.

Abbiamo parlato della grande varietà di adesivi esistenti sul mercato.

È veramente facile trovarne di tutti i tipi.

Da figure geometriche, colori a tinta unita e perfino immagini e imitazione di materiali come legno, marmo e acciaio inossidabile.

Cucina piccola con frigo

4 accorgimenti fondamentali per decorare il frigorifero con adesivi

Gli adesivi possono essere comprati in rotoli, per via della loro ampiezza.

    1. Il primo consiglio che vi diamo è di prendere le misure del frigo in modo accurato per poter scegliere la grandezza dell’ adesivo.
    2. In secondo luogo, vi consigliamo di scegliere il tipo di adesivo che desiderate. Adesivo oppure calamita? Il vantaggio della calamita è che se non vi piace più è molto semplice da rimuovere. Sono più  resistenti e più grossi. Ad ogni modo, vi consigliamo l’uso di adesivi se intendete usare il disegno che vi piace in modo permanente.
    3. Riguardo al disegno vogliamo specificare due cose: bisogna scegliere un disegno che si abbini perfettamente con lo stile della decorazione della cucina. Scegliete colori che si abbinano bene e uno stile simile a quello che già avete in questo ambiente, in modo da mantenere l’armonia della stanza. Se il frigorifero presenta graffi o ha la superficie rovinata, usate l’adesivo per coprire le imperfezioni. La cosa migliore è scegliere stampe, motivi geometrici o che richiamano il mondo della natura, come per esempio il legno o il marmo (con le sue venature). Non vi consigliamo di usare colori a tinta unita se volete coprire una superficie imperfetta.
    4. In ultimo, vi consigliamo di decorare il frigorifero con adesivi che abbiano disegni originali.  Cercateli estensivamente e considerate varie possibilità.
Cucina con frigo con adesivi tema natura

Conclusioni

Decorare il frigorifero con adesivi è una buona opzione se volete introdurre una decorazione nuova nella vostra cucina. Questa soluzione può essere usata anche se il vostro frigorifero è vecchio o se ha una superficie rovinata.

Gli adesivi sono materiali alla portata di tutti, facili da applicare e da togliere. Senza dubbio darete al frigo un volto nuovo e un nuovo aspetto alla vostra cucina.