9 mobili ed elementi per fare ordine in cucina

In questo articolo vi mostreremo alcuni metodi per tenere tutto in ordine in cucina. Se state pensando di rinnovare questa stanza, riorganizzare i vostri oggetti e alimenti, continuate a leggere.
 

L’ordine in cucina è cruciale. Tutti gli utensili e gli ingredient presenti in questa stanza, i mobili e le dispense devono essere sempre funzionali e pronti a essere usati. Lo spazio libero è fondamentale e la possibilità di raggiungere ciò che vi serve immediatamente vi aiuterà a creare dei piatti squisiti e a rilassarvi cucinando. Eccovi alcuni elementi che non possono mancare in questa stanza.

Per poter realizzare i vostri pranzi e le vostre cene dovete avere tutto a portata di mano. L’ideale per mantenere l’ordine in cucina è quello di partire dai mobili e dagli utensili. Tenete tutto diviso per bene e al posto giusto.

Procuratevi dei contenitori, delle mensole, dei ganci, dei cassetti. Tutto deve essere organizzato al meglio. Nel momento della scelta, seguite la linea dello stile della vostra casa, della cucina, ma non dimenticate la praticità e la comodità. Non sarete soli in questa avventura. Eccovi 9 mobili ed elementi per avere una cucina sempre ordinata.

L’ordine in cucina: alimenti e oggetti

Iniziamo a tenere gli alimenti lontani dagli utensili da cucina. Per fare ciò è necessario trovare un posto dove mettere tutto ciò che è commestibile.

 

1. Usare dei vasetti di dimensioni diverse

I vasetti sono dei contenitori molto popolari e possono essere usati in molti modi in cucina. Sono facili da trovare, igienici e adatti per tutti i tipi di alimenti. Potete recuperare dei barattoli grandi o piccoli, in base a ciò che vi servono e alla quantità di quello che dovete inserirvi.

spezie in ordine in cucina

Inoltre, è importante saper riciclare i barattoli, ogni volta che è possibile. Se comprate degli alimenti che sono confezionati in vasetto, conservatelo. Possono essere recuperati e usati in moltissime maniere in cucina e in tutta la casa. Ad esempio, potete usare un barattolo che prima conteneva della marmellata per conservarvi delle spezie o come vaso per una pianta.

Avete mai pensato di poterli decorare? Su ogni barattolo potete scrivere il nome di quello che contiene. Potete farlo usando una speciale vernice per vetro e scriverci zucchero, o peperoncino, in base a quello che conterrà. Questi barattoli possono essere messi in una dispensa ed essere a portata di mano nel momento in cui si deve cucinare.

2. Cassetti e cestini

I cassetti o i cestini possono essere utili per metterci della frutta e mantenere l’ordine in cucina. Se avete molto spazio a disposizione, potrete metterli dove più vi piace. In questi elementi potete mettere della frutta, della verdura, dei barattoli e moltissimi altri alimenti. In una dispensa molto spaziosa possono essere usati per organizzare lo spazio.

 

Mobili per gli utensili da cucina

Anche gli utensili usati per cucinare devono stare alloro posto e devono essere a portata di mano quando si cucina. Per questo motivo. vi vogliamo mostrare delle idee pratiche per i vostri mobili.

3. Ganci per appendere gli utensili

Potete aggiungere dei ganci dietro alle ante della vostra credenza. In questo modo potrete appendervi le vostre tazze da caffè, i mestoli e le spatole. Aggiungerete un tocco personale con il massimo della comodità.

4. Piccoli ripiani

Oltre ai ganci, potete mettere dei ripiani e delle mensole all’interno delle credenze e nella cucina. In questo modo, potrete posizionarvi e organizzare tutti i vasetti di spezie, le tazze e tutti gli altri oggetti che vi servono in cucina.

5. Mobili con cassetti scorrevoli a scomparsa

Ci sono moltissimi mobili creati per gestire al meglio lo spazio in cucina. Potete aggiungere questi mobili e usare i loro cassetti scorrevoli a scomparsa per tenere a portata di mano gli utensili che vi servono per preparare le vostre colazioni, i vostri pranzi e le vostre cene. In questo modo, gli oggetti che si trovano in fondo saranno facilmente accessibili. È un tipo di mobili che facilita molto l’ordine in cucina.

 

6. Cassetti profondi

I cassetti profondi possono essere molto pratici, in particolare per oggetti di grandi dimensioni che si trovano in cucina. Potrete mettere al loro interno i vostri elettrodomestici, le pentole, i vassoi e i piatti da portata.

mobile da cucina aperto

7. Mobili con ripiani rotanti

I mobili con ripiani rotanti si adattano bene alle cucine di piccole dimensioni. In generale si usano per le dispense di cui è difficile raggiungere il fondo. Grazie a questo tipo di elemento potrete tenere in ordine tutti gli utensili della vostra cucina, anche se lo spazio a vostra disposizione è ristretto.

8. Aggiungete un vano sopra al piano di lavoro o ai fornelli

Un posto ideale per creare dello spazio per organizzare al meglio la cucina è sopra il piano di lavoro o i fornelli. Qui potete creare un vano, uno spazio apposito per tenere comodi tutti gli utensili che vi servono per cucinare. Saranno davvero a portata di mano.

9. Carrelli con ruote e ripiani

Dei piccoli carrelli dotati di ruote e ripiani possono essere molto pratici. Su di essi potete posizionare alimenti e oggetti di uso quotidiano. Inoltre, se avete una dispensa, potete usare il carrello per trasportare gli utensili da una parte all’altra della cucina, mettendoli via se vi serve spazio. Esistono carrelli di diversi materiali: plastica, metallo o legno. Scegliete quello che meglio si adatta alla vostra cucina.

 

Come potete vedere, mantenere l’ordine in cucina può essere davvero facile e gli elementi usati possono portare un tocco di personalità e di comodità di cui non potrete più fare a meno. Divertitevi a riciclare i mobili che non usate più per organizzare la vostra cucina o stimolate la vostra creatività scegliendone di nuovi. Riordinare non è mai stato così facile.