Supporti TV per il soffitto: 4 modelli per scegliere quello giusto

· 15 settembre 2018
I supporti TV da soffitto sono perfetti per guadagnare spazio in casa,ma anche per aggiungere un tocco sofisticato al salotto o alla camera da letto.

I supporti TV da soffitto stanno diventando una vera e propria tendenza nelle case di tutto il mondo.

Finora, questo tipo di supporti si è visto soprattutto nei bar, nei ristoranti o in luoghi pubblici. Tuttavia, negli ultimi anni molti proprietari o inquilini hanno scelto questi supporti per la propria casa, generalmente con l’obiettivo di risparmiare spazio.

Se le televisioni sono sempre più grandi e le case sempre più piccole, bisogna trovare il modo di ottimizzare lo spazio senza dover rinunciare all’ultima tecnologia.

Tuttavia, per la maggior parte delle persone, i supporti TV da soffitto sono ancora perfetti sconosciuti. Per questo motivo, nell’articolo di oggi vi parleremo dei loro vantaggi, dei differenti tipi che potrete trovare sul mercato e vi daremo alcuni consigli da tenere a mente prima di comprarne uno.

I vantaggi dei supporti TV da soffitto

Come abbiamo appena detto, il principale obiettivo di questi supporti è guadagnare spazio nella stanza. Questa è la loro funzione principale, ma non la sola.

In primo luogo, i supporti TV da soffitto sono più sicuri dei loro corrispettivi convenzionali, perché all’essere collocati in un punto alto, tanto la televisione che il suo supporto non ostacolano i movimenti di nessun componente della famiglia.

In secondo luogo, l’altezza del soffitto non è un ostacolo per questo tipo di supporti, perché si possono montare usando un adattatore che ne regoli l’altezza fino a collocarli nella posizione ideale. Esistono anche modelli estensibili, che non hanno bisogno di alcun tipo di adattatore.

Un altro vantaggio di questi sistemi di supporto è che non dovete preoccuparvi degli inestetici cavi che si vedono penzolare dietro la televisione, perché la maggior parte dei modelli prevede un sistema per nascondere i cavi elettrici.

Da un punto di vista estetico, sono supporti che danno un aspetto sofisticato e moderno al salotto o alla camera da letto, perché nessuno si aspetta di vedere una televisione sul soffitto.

Supporti TV da soffitto

In ultimo, la maggior parte dei supporti sono rotanti, pertanto potete posizionare la televisione in qualsiasi direzione desideriate.

Questo è particolarmente utile quando la televisione è posizionata in una stanza da letto e volete vederla mentre siete sdraiati.

Come potete vedere, i supporti TV da soffitto offrono vantaggi decisamente interessanti se state cercando un’alternativa per guadagnare spazio senza rinunciare a uno schermo gigante.

Bisogna sottolineare che il prezzo di questo tipo di supporti varia in funzione del peso che devono supportare. In generale, e a seconda della marca, non superano i 300 euro.

Raccomandazioni

Comprare un supporto TV da soffitto non è molto complicato. Tuttavia, è importante prendere in considerazione i seguenti aspetti per non avere problemi una volta arrivati a casa.

Ogni giorno escono sul mercato nuovi modelli di televisione con migliori prestazioni e maggiori dimensioni. Inoltre, una buona televisione non è certo economica, in altre parole può essere considerata un oggetto di valore.

Per questo, la nostra prima raccomandazione riguarda la qualità.  Non parliamo di comprare un supporto da soffitto necessariamente caro, perché spesso un prezzo elevato non è sinonimo di qualità.

Stiamo parlando di soffermarsi a valutare la qualità dei materiali, informarsi sulla marca, ecc. Questi tipi di supporti devono essere molto resistenti e solidi, perché devono sostenere un peso notevole.

Un altro aspetto su cui dovete soffermarvi è che il supporto che state scegliendo abbia il sistema di montaggio Vesa. Questo sistema permette che il televisore si agganci al supporto.

Infine, tenete a mente che il supporto TV sarà appeso sul soffitto, che dovrà sostenerne l’intero peso. Pertanto, fate attenzione a non montare questo tipo di supporti su superfici instabili come il gesso.

Per questi motivi, questi supporti TV devono essere montati direttamente sul solaio o su una trave.

Supporti TV in cucina

4 tipi di supporto TV da soffitto

Attualmente sul mercato possiamo trovare 4 tipi principali di supporti TV da soffitto. Tutti questi modelli possono essere automatici, ovvero controllati da un telecomando, oppure manuali.

Dai più semplici e basici ai più moderni, vediamo qualche esempio:

  • Dual: questo tipo di supporto permette di appendere due televisori. È indicato soprattutto per strutture come ristoranti o bar.
  • Estensibile: quando i soffitti sono particolarmente alti, questi supporti permettono di regolare l’altezza della televisione. Possono essere manuali o funzionare con un motore controllato a distanza.
  • Rotanti: i supporti TV rotanti permettono di ruotare la televisione di 360º. Non importa dove siate, con questi supporti non perderete neanche un secondo della vostra serie preferita.
  • Pieghevoli: questo tipo di supporto è il più moderno e discreto. Quando non usate la televisione, potete ripiegarla verso il soffitto e quando la volete accendere, semplicemente la fate scendere nella posizione di apertura. Sono molto funzionali e molto belli. Tutti questi modelli sono automatici, e il loro funzionamento si controlla attraverso un telecomando.
Supporto TV integrato nel soffitto

Conclusione

I supporti TV da soffitto sono una tendenza che è nata dalla necessità di guadagnare spazio in casa.

Questo tipo di supporti offre molti vantaggi, come l’estetica e la sicurezza. Inoltre, tutti i modelli sul mercato hanno un’inclinazione che riduce il riflesso sugli schermi.

Con il ventaglio di offerte che si trovano sul mercato, i supporti TV da soffitto sono senza dubbio un’opzione versatile, che si adatta ad ogni casa e ad ogni gusto.