Idee per sfruttare gli spazi al meglio

· 8 settembre 2018
Vi proponiamo alcune utili idee per sfruttare gli spazi piccoli nelle varie stanze della vostra casa. 

Le case piccole implicano una sfida. Bisogna trovare idee per sfruttare gli spazi in cui tenere e riporre gli oggetti che utilizziamo quotidianamente. Inoltre, conservare tutto quello che arriviamo ad accumulare con il passare del tempo, non aiuta a mantenere l’ordine. E questo è ancora più complicato in abitazioni in cui la superficie disponibile non è molto ampia.

Vi proponiamo alcune idee per sfruttare gli spazi al meglio e vivere al meglio nella vostra piccola casa.

Idee per sfruttare gli spazi in camera da letto

La camera da letto è lo spazio destinato al riposo e al comfort. Per questo, deve offrire un ambiente rilassato che inviti a riposare.

L’organizzazione è una cosa essenziale. È importante trovare soluzioni funzionali per fare ordine, includendo gli elementi che non comportino un sacrificio dello spazio e che possano sfruttare al massimo quello che è a disposizione.

Se la vostra camera da letto ha uno spazio molto ridotto, sarà fondamentale inserire un letto con spazio contenitore sottostante. Qui potrete conservare, ad esempio, la biancheria da letto, coperte, cuscini, e tutto quello che, normalmente, occupa molto spazio.

idee per sfruttare gli spazi

I mobili fatti su misura sono un’ottima opzione per risparmiare spazio, dato che occupano solo le dimensioni che desideriamo. Potete valutare preventivi che si adattino alle particolarità della vostra camera da letto e allo stile che volete ottenere.

Comunque, se avete la possibilità di scegliere, potete considerare l’inserimento di mobili incassati. Gli armadi a muro aiutano a risparmiare parecchio spazio, dato che, di solito, questi tipi di mobili sono molto grandi.

Se potete contare su una buona altezza in casa, potreste rinnovare aggiungendo una zona di studio con soppalco sopra il vostro letto. Questa è una soluzione che si riscontra sempre di più, soprattutto in appartamenti piccoli. Inoltre, vi offrirà un uso alternativo allo spazio libero.

Potete anche sfruttare l’altezza della camera da letto inserendo una piattaforma dove mettere un letto e lasciare lo spazio sotto come salotto.

Un ultimo consiglio per la camera da letto è la scelta del colore bianco sia per le pareti che per il mobilio, dato che contribuisce a generare una maggiore sensazione di ampiezza.

Idee per sfruttare gli spazi in cucina

La cucina è uno dei luoghi più importanti di una casa. E per questa stessa ragione, è uno dei punti più caotici, per cui è importante valutare le diverse idee per sfruttare gli spazi in questa stanza.

Tutti vogliamo una cucina pratica e funzionale. Che sia sistemata e appaia pulita e ordinata. Ma non sempre ci riusciamo.

Per le cucine strette e lunghe, si raccomanda di evitare mobili quadrati, perché questo genera poca funzionalità. Meglio distribuire in lunghezza, in base allo spazio.

Una buona opzione per questo tipo di cucine è un bancone laterale dove inserire piccoli sgabelli. In questo modo, otterrete un mobile in più dove conservare oggetti e un punto per mangiare senza intralciare il cammino.

Ciononostante, non dobbiamo abusare dei mobili, dato che, quanti più ne abbiamo, più cose conserveremo e più disorganizzati saranno. Un consiglio per evitare questo è di mettere banconi o scaffali nella parte inferiore e superiore della cucina. In questo modo, conserveremo solo ciò che è davvero utile ed importante, sfruttando lo spazio libero.

Un’altra opzione, per fare ordine in modo utile e pratico, è di mettere piccoli recipienti per i diversi tipi di spezie e/o cereali in un cassetto, per averli sempre a portata di mano. In tal modo, eviteremo il disordine nei detti cassetti.

Le porte scorrevoli sono un altro grande alleato in cucina. Il loro sistema di apertura e chiusura contribuisce a non occupare superficie, senza sacrificare un solo centimetro per mantenere gli spazi aperti o chiusi.

In sala, il luogo più pubblico della casa

Avere una sala piccola in casa non significa che non possiamo trasformare questa stanza in uno spazio pratico e bello allo stesso tempo. È importante sentire che possiamo passare tempo lì, sentendoci totalmente a nostro agio.

L’ideale per questo tipo di stanza è aprire lo spazio il più possibile. Mettere pochi mobili, quelli davvero essenziali, per dare una sensazione di ampiezza. Anche se non sempre è possibile.

Utilizzare le pareti per organizzare e decorare con scaffali indipendenti, è un’ottima idea per risparmiarci mobili che, alla lunga, intralciamo soltanto e che dovremo cambiare.

Mettendo scaffali, librerie o cassettiere, guadagnerete sufficiente spazio utile, sfruttando quei piccoli buchi che vi restano inutilizzati.

Un altro trucco per risparmiare spazio è unire due divani a forma di “L”. Sarà un’opzione perfetta per organizzare riunioni o cene con la nostra famiglia, tranquillamente, senza occupare tutta la sala.

Se questo lo combinate scegliendo divani che, nella parte inferiore, hanno contenitori dove riporre libri e riviste, sarà un di più per risparmiare spazio.

Come risparmiare spazio in bagno?

Chi ha detto che in bagno non si può risparmiare spazio? Come per la cucina, il bagno è un luogo da cui usciamo ed entriamo continuamente. E questo si ripercuote sull’ordine della stanza.

Mettere mobili con ripiani è una grande idea per inserire cesti di vimini o di qualsiasi altro materiale, che servano da contenitori. Resteranno alla vista di tutti e ci permetteranno di mantenere lo spazio ordinato, evitando il caos nei cassetti.

Se inseriamo una porta con una parte in vetro, aggiungeremo luce alla stanza e daremo una maggiore sensazione di ampiezza. Non deve essere con vetro pieno, ma che ne abbia almeno una parte.

Inserire delle nicchie come soluzione per fare ordine, renderà più attraente il bagno. Inoltre, è una tendenza molto di moda nelle progettazioni attuali.

Tra le idee per sfruttare gli spazi in bagno, un’opzione è quella di mettere contro la parete elettrodomestici come lavatrice o asciugabiancheria, e, semplicemente, lasciare uno spazio per riporre asciugamani o altri elementi.Oltre ad essere un’idea molto creativa, farà risparmiare molto spazio.

Come vediamo, quando dobbiamo occuparci dell’arredamento di una casa piccola, non solo dobbiamo cercare soluzioni che permettano di sfruttare al massimo lo spazio, ma anche integrare altre cose simili che implichino il risparmio dello stesso.

Qualsiasi spazio in casa può essere sfruttabile con un po’ d’immaginazione.