L’arredamento per evitare gli incidenti domestici

24 Giugno 2019
Scopriamo insieme come creare ambienti sicuri per evitare tutti i possibili incidenti domestici. Vi va di ripassare tutta la casa?

Avere una casa all’ultimo grido è uno dei nostri punti di forza, ma è importante anche decorare la casa in modo tale da evitare gli incidenti domestici, non così rari all’interno delle nostre abitazioni.

Le bruciature, le cadute e le intossicazioni sono le principali cause di incidenti domestici nelle nostre case. Lo scopo di un arredamento ad hoc diventa dunque quello di non generare il panico e trasformare la nostra casa in un rifugio sicuro.

Scopriamo come arredare la casa per evitare gli incidenti domestici.

L’arredamento per evitare gli incidenti domestici

Mobili da fissare alla parete

arredamento per evitare gli incidenti domestici

Se possedete mobili e scaffali pesanti, è bene assicurarsi che siano ben fissati alla parete con trapano, viti e tutto il necessario per evitare che possano cadere. Gli specchi grandi appoggiati al pavimento sono un vero tocco di classe nel vostro arredamento, ma peccano in quanto a sicurezza. Fissateli per evitare che cadano e feriscano la vostra famiglia.

Attenzione ai pavimenti, evitate incidenti domestici

tappeti e incidenti domestici

Scegliete bene il tipo di pavimento per la vostra casa, optando se possibile per una soluzione antiscivolo. Ad ogni modo, dopo che lavate il pavimento assicuratevi che sia perfettamente asciutto prima di attraversarlo; fate doppia attenzione se avete passato la cera.

Se fate uso di tappeti assicuratevi che siano rivestiti al di sotto da uno strato aderente o fissateli al pavimento per evitare di inciamparvi.

Gli strumenti elettrici

evitare gli incidenti domestici

Non lasciate mai nessuno strumento elettrico vicino a un lavandino, la minima disattenzione potrebbe farlo cadere e provocare una scossa.

Non salite sui mobili

bambini e incidenti domestici

Sappiamo che nessuno è talmente alto da arrivare a spolverare in cima ai mobili, ma è proprio così che si genera il maggior numero di incidenti domestici: pulire i lampadari salendo su una sedia non stabile.

Se non potete fare a meno di arrampicarvi, scegliete almeno una scala e aspettate di non essere soli in casa, così da poter ricevere aiuto in caso di caduta.

Attenzione agli incendi

stufetta elettrica

Provocare un incendio può essere più facile di quel che si pensa. Non usate i termosifoni per asciugare i panni, e non coprite le lampade con un panno per creare una luce più soffusa. In entrambi i casi rischiereste di bruciare la tela e causare un incendio.

Se amate le decorazioni con le candele, sebbene non siano proibite, è bene fare attenzione e controllare quando sono accese per evitare incidenti domestici.

Se avete animali, attenzione agli incidenti domestici

cucciolo con presa elettrica in bocca

Per la sicurezza vostra e della vostra famiglia, fate attenzione che il vostro animale domestico non morda i cavi. Questo, oltre a danneggiare lui, potrebbe generare un corto circuito.

Avete porte di vetro o vetrate?

vetrata

Se la risposta è sì, non pensateci due volte e applicate un adesivo sul vetro per indicare quando è chiuso. Sappiamo che è casa vostra e la conoscete benissimo, ma può capitare che un ospite o una persona distratta vada a sbattere sul vetro perché non si accorge che c’è. L’impatto, oltre fare un forte rumore, potrebbe causare la rottura del vetro e causare tagli gravi.

Attenti ai cassetti

anche i cassetti possono causare incidenti

Non riempite troppo i cassetti così che il peso non ve li rovesci addosso, e mettete dei fermi per non farli aprire del tutto. Fate attenzione anche a come vi sistemate all’interno gli oggetti pericolosi, come i coltelli che vanno sempre messi con il manico verso di voi per evitare di tagliarvi quando li tirate fuori.

Fate doppia attenzione se avete bambini in casa

evitare incidenti domestici con i bambini

Se avete bimbi piccoli, il livello di attenzione dovrà essere duplicato. Ecco alcune informazioni per evitare gli incidenti domestici più comuni con i bambini. Oltre a quanto già specificato, prendete nota di quanto segue:

  1. Tappate le prese elettriche per evitare che vi infilino le dita.
  2. Lasciate fuori dalla loro portata tutti i prodotti chimici come medicine o prodotti per la pulizia.
  3. In cucina, occhio ai fornelli. Mettete una protezione di vetroceramica e quando mettete sul fuoco pentole o padelle, scegliete sempre i fornelli più indietro.
  4. Attenzione a non lasciare alla loro portata alimenti con i quali potrebbero strozzarsi.
  5. Mettete delle protezioni ai cassetti che non volete che aprano o alle porte per evitare che si schiaccino le dita.
  6. Rivestite gli angoli dei mobili per evitare brutti colpi.
  7. Se avete finestre basse, mettete delle grate o un altro sistema di sicurezza.

Tenete a mente tutti questi consigli che, anche se vi possono sembrare ovvi, sono spesso dati per scontati e possono diventare la causa di spiacevoli incidenti domestici.