4 ristoranti di Madrid con una decorazione spettacolare

4 agosto 2018
Se vivete a Madrid o pianificate di passare qualche giorno in questa città, dovreste conoscere i seguenti ristoranti. Il loro arredamento e la loro decorazione sono stupendi!

Quando andiamo a mangiare fuori, il cibo non è l’unica cosa che conta. Il locale deve farci sentire a nostro agio, con un ambiente rilassato e bello. Per questo è importante che i ristoranti curino il look, cosicché i consumatori, nel trovarsi più a loro agio, passeranno più tempo nel locale o torneranno più spesso.

Insomma, l’apparenza in questi casi è importante. È ciò che può fare la differenza tra decine di locali che offrono lo stesso tipo di cibo.

Abbiamo scelto 4 ristoranti decorati con stili molto diversi, alcuni davvero accattivanti. Ovviamente, ce n’erano ancora moltissimi, ma vi lasceremo solo una piccola selezione. Di seguito, vi lasciamo le informazioni che abbiamo raccolto sulla decorazione di 4 locali davvero spettacolari.

1. Cherry Pecas

Questo primo esempio è un ristorante fast-food vicino alla Città Universitaria. Specializzato in cibo messicano, è aperto dal 2015.

Lo hanno arredato in modo che l’ambiente sia caloroso e accogliente. In una delle pareti, c’è un teschio di dimensioni enormi. È realizzato con dei fiori (margherite) e si trova su una parete verde adornata con motivi vegetali.

decorazione industriale
Per quanto riguarda i tavoli, sono fatti di truciolato, un composto di piccoli resti di legno che vengono pressati fino a prendere forma. È un modo per riciclare il legno. Li troviamo di due altezze: per sederci su panche e o su sgabelli alti.

Quanto alle sedute, ce ne sono semplici bianche con le rotelle alle gambe e sedie e sgabelli di colore giallo o metallico. Può ricordare lo stile industriale.

Inoltre, risalta l’illuminazione, con lampade pendenti di diversi tipi: alcune solo con la lampadina.

Infine, il pavimento è realizzato con piastrelle con stampe vegetali e geometriche.

2. Ultramarinos Quintín

Si trova nel quartiere di Salamanca. I suoi proprietari sono anche i proprietari di Ten con Ten e di El Paraguas.

In questo caso, per la decorazione si sono ispirati allo stile delle antiche drogherie, è come se fosse un negozio di lunga data.  All’interno del ristorante ci sono frutta, formaggi e pane. Inoltre, non sono lì solo per decorare, ma proprio per essere venduti.

decorazione antica drogheria
Le pareti sono di mattoni a vista, che donano un tocco originale. Si abbinano alla perfezione con i mobili e i tessuti utilizzati per arredare, così come con il gioco di luci scelto.

Ci sono finestre molto grandi e, in alcuni casi, si è approfittato dei davanzali bassi per creare delle comode sedute.  Inoltre ci sono alcune sedute di vimini che danno un tocco naturale e caloroso.

3. Habanera e la sua decorazione coloniale

È situato nella Plaza de Colón. Per decorarlo, si sono chiaramente ispirati a uno stile coloniale.

Tutto lo spazio ruota attorno a un cortile di 8 metri di altezza, anche questo di stile coloniale cubano. Nel cortile hanno voluto ricreare le facciate cubane, tramite una griglia metallica traforata.

Tuttavia, sono riusciti a fondere perfettamente l’interno e la parte del cortile. Come? Per farlo, hanno optato per un esubero di vegetazione in entrambe le parti, il che ci ricorda l’ambiente o lo stile tropicale. Ci sono anche delle piante pendenti.

decorazione coloniale cubana

Inoltre, non possiamo dimenticare l’importanza dell’illuminazione. In questo caso, hanno optato per le lampade pendenti che creano un ambiente caloroso e accogliente.

Oltre a questo, le sedute collocate sul cortile possono sembrare delle amache, con stampe vegetali molto colorate. Anche i pavimenti sono molto belli, con piastrelle che formano composizioni equilibrate,  semplici e graziose.

4. La Sabina

Si trova ad Alcobendas e ad Aravaca. Per questo locale hanno optato per uno stile chiaramente mediterraneo. Vi può ricordare la decorazione delle case delle Isole Baleari o delle Isole greche, per esempio.

È uno spazio diviso su più livelli (tramite delle scalinate) comunicanti fra loro tramite grandi archi. Le pareti sono dipinte di bianco, che da una sensazione di ampiezza e luminosità.

Il soffitto è di legno, con solide travi di legno, materiale che troviamo anche sul pavimento.

decorazione mediterranea

Inoltre, ci sono lampade che pendono dal soffitto. Per quanto riguarda i mobili, questi sono di legno, anche se gli schienali delle sedie sono realizzati con fibre naturali intrecciate.

Inoltre, hanno optato per delle stoviglie azzurro chiaro che, insieme al bianco, aiutano a creare un ambiente tranquillo, luminoso e semplice. 

Infine, vogliamo menzionare la terrazza, dove c’è una zona relax con sedie e comodi divani.

Come vedete, il cibo non è l’unica cosa che conta per voler ritornare in un locale. Questi esempi sono solo una piccola dimostrazione della decorazione dei migliori ristoranti di Madrid. Certo, alcuni hanno lunghe liste d’attesa, quindi se volete visitarli dovete pianificare la vostra visita con anticipo.

Guarda anche