Animali domestici: abitudini quotidiane per una casa sempre pulita

16 Novembre 2019
Per evitare i problemi causati dagli animali domestici, vi consigliamo di seguire le nostre raccomandazioni per ottenere un ambiente sano.

Avete degli animali domestici? In questo articolo vi consigliamo alcune abitudini quotidiane da mettere in pratica per avere una casa sempre pulita e splendente. Esistono numerose cause fuori dal nostro controllo, che possono generare sporcizia in casa; tuttavia, ce ne sono anche altre che possiamo facilmente gestire.

Gli animali perdono il pelo, sporcano il pavimento, creano disordine negli ambienti e rovinano l’arredamento. Se non teniamo sotto controllo i problemi che causano, possiamo ritrovarci con una casa trascurata e apparentemente sporca. Ciò, a sua volta, crea disagio e fastidio.

La cosa più importante è mantenere il buono stato della casa e prendersene cura, ma, in mancanza di un fermo impegno e di regolarità quotidiana, difficilmente raggiungeremo l’obiettivo. Pertanto, vale la pena provare a migliorare le condizioni di salute dei nostri ambienti, affinché possiamo goderci la vita con i nostri animali domestici.

L’importante è mantenere l’abitudine della pulizia

Animali domestici e pulizia in casa

I ritmi quotidiani non ci permettono di trascorrere del tempo a casa. Spesso trascuriamo cose semplici come rifare per bene il letto, pulire accuratamente il bagno o spolverare. Tutto questo, nel lungo termine, può trasformarsi in un problema.

Al tempo stesso, le difficoltà aumentano se abbiamo animali domestici: un cane, un gatto, un coniglio, ecc. Ciascuno di loro può essere la causa della sporcizia. Inoltre, dobbiamo aggiungere i cattivi odori e la cattiva di igiene dell’animale stesso se non ce ne occupiamo.

È arrivato il momento di agire e riprendere le redini della situazione. Bisogna prendere e mantenere l’abitudine di eseguire una routine di pulizie per prevenire l’accumulo di sporcizia. Il meglio che possiamo fare è dedicare mezz’ora o un’ora al giorno alle pulizie, intervenendo ogni giorno in uno spazio specifico in modo da ottenere un risultato efficace al 100%.

Viviamo guardando l’orologio, ma questa non è una buona scusa per avere una casa sporca.

Animali domestici: 5 abitudini per mantenere la casa pulita

Peli di gatto sul divano

Nel caso abbiate un animale domestico che genera sporcizia, è fondamentale mantenere l’abitudine di una routine di pulizia efficiente e, ovviamente, quotidiana. Non c’è spazio per la trascuratezza e dovete scegliere i punti chiave da pulire. Vediamo di seguito, le 5 regole fondamentali per mantenere pulita la casa:

  • Durante tutta la settimana, è consigliabile passare l’aspirapolvere un paio di volte, soprattutto nella stanza in cui l’animale trascorre più tempo. Normalmente è in salotto che si possono trovare più peli, essendo il luogo in cui anche noi passiamo più tempo.
  • Spolverare è d’obbligo. Deve essere fatto due volte a settimana, utilizzando un panno umido o un raccogli-polvere, per un risultato più efficace. Inoltre, in questo modo potremo prevenire l’insorgenza di allergie e acari.
  • Lavare per terra ogni giorno usando acqua e aceto nel caso di parquet. Tuttavia, se il pavimento è in ceramica, possiamo usare acqua con candeggina per disinfettare. Ciò non solo gioverà alla nostra salute, ma anche a quella dell’animale.
  • Far prendere aria alla casa nelle prime ore del mattino. Cani e gatti, emettono un odore piuttosto intenso che pregiudica gravemente il benessere dell’ambiente, trasformandolo in uno spazio nocivo. Per questo motivo è consigliabile ossigenare gli ambienti.
  • Mettete in ordine casa ogni volta che notate disordine, specialmente sotto i mobili dove si trovano oggetti e giocattoli che spesso finiscono per accumularsi in modo incontrollato.

Attenzione all’igiene degli animali domestici

Fare il bagno al cane

È fondamentale prendersi cura dell’igiene dei propri animali, spazzolandoli ogni volta che si presenta l’occasione. Ciò andrebbe fatto in strada o in uno spazio aperto, per evitare che i peli rimangano all’interno della casa. A tale scopo è possibile utilizzare un togli peli specifico o una spazzola.

Inoltre, dovremmo insegnargli a fare i loro bisogni nei luoghi prestabiliti. Pertanto, è estremamente importante educarli in tal senso fin dalla tenera età.

Quando ci prendiamo cura dell’igiene al nostro animale domestico, ne beneficia anche la casa. È il modo migliore per risolvere i problemi legati alla sporcizia e al disordine che normalmente si creano all’interno delle case che ospitano animali domestici.

Deodoranti per ambienti, per una casa pulita e profumata

Deodoranti naturali per la casa

È proprio vero; i deodoranti per ambienti creano un’atmosfera serena e ci aiutano a migliorare la qualità della nostra vita. Se avete un animale domestico che produce un odore intenso, potete usare un deodorante per ambienti dall’aroma inebriante. In tal modo, si risolve il problema dei cattivi odori e l’ambiente profuma di fresco.

  • Tabero, Pepa: Manual de la casa limpia y ordenada, La Esfera, 2016.