Copriletto estivo: 5 idee interessanti

· 1 agosto 2018
Vi piacerebbe vedere i vostri copriletti estivi nei colori di moda in questo 2018? Qui di seguito vi proponiamo 5 idee di copriletti estivi, basandoci sulle colorazioni scelte dalla ditta Pantone, specializzata nei colori. 

A volte ci preoccupiamo tanto di non sentire freddo con la nostra biancheria da letto invernale, che trascuriamo un po’ quella delle altre stagioni dell’anno. Tra tutta la biancheria da letto esistente, in questa occasione, ci concentreremo sul copriletto estivo, un’opzione molto pratica e versatile.

Il copriletto estivo è un elemento a cui di solito prestiamo poca attenzione, mentre invece ha un grande potenziale decorativo nella nostra camera da letto.

La fine della primavera e l’inizio dell’estate presuppongono l’uso di biancheria da letto più leggera, molte volte in colori più vivaci, che apportino un tocco più fresco alla camera da letto.

Per questo articolo, abbiamo deciso di basarci sui dati riportati quest’anno da Pantone, una ditta concentrata sulla differenziazione e la comparazione dei colori. Dall’anno 2000, determina quello che conosciamo come il “colore dell’anno”, che, per l’anno in questione, sarà il protagonista su pareti, biancheria da letto, altri tessuti per la casa, abbigliamento…

Durante quest’anno 2018, vedremo che il colore per eccellenza sarà quello denominato ultravioletto.

La cosa migliore in assoluto è l’organizzazione di Pantone: per poter riconoscere con facilità ogni colore, si imprime su una piccola targhetta il campione di ciascun colore. A sua volta, ogni colore è descritto con numeri e sigle, in modo da non avere alcun problema al momento di cercarne e trovarne uno in particolare.

Dato che in merito ai disegni predomineranno i vostri gusti, abbiamo pensato di concentrarci sui colori che vedrete di più nel mondo della moda durante quest’anno, sia nell’abbigliamento e negli accessori che negli interni. In questo caso, ve li presentiamo applicati sul copriletto estivo.

1. Rosa e viola

In primo luogo, dobbiamo parlare dell’ultravioletto che, come abbiamo detto, è il colore del 2018. Anche se è un colore leggermente freddo, se si fa attenzione, non ci saranno problemi a combinarlo negli arredi interni. D’altro canto, è un colore intenso, che ci può ricordare il cosmo, l’universo.

copriletto estivo

“Se avete scelto di evocare uno stile di controcultura, questo è impregnato di originalità, di ingegno, di pensiero visionario che ci proietta verso il futuro.”  – Laurie Pressman-

Pertanto, scegliere un copriletto in questa tonalità significa seguire completamente le ultime tendenze. Ad ogni modo, non possiamo tralasciare i seguenti colori:

  • Rosa lavanda: per interni rilassanti e discreti. Può essere molto adatto per le camere dei bambini.
  • Rosa fucsia: ideale per interni molto espressivi, brillanti. Senza dubbio, deve essere il colore protagonista nella stanza, per cui vi raccomandiamo di combinarlo con colori come il bianco.
  • Almost mauve: è praticamente come un malva o un rosa che sfuma quasi al bianco. Lo troviamo perfetto per interni con un tocco romantico.

2. Verde Arcadia

Senza dubbio, è un colore intenso e, al contempo, fresco, ideale per il periodo estivo. Ci ricorda molto il verde smeraldo.

copriletto estivo verde

Inoltre, non dimentichiamo che nel 2018 c’è un’importante tendenza naturalista. Questo potrebbe farci pensare che vedremo negli interni tutti i verdi, e invece no, le altre tonalità resteranno abbastanza da parte, per aprire il passo a questo bel colore, che vi consigliamo di abbinare con tonalità piuttosto neutre.

3. Rossi e arancioni

Qui di seguito, vi proponiamo i rossi e gli arancioni che, secondo Pantone, vedremo di più quest’anno:

  • Blooming Dahlia: in questo caso, ci troviamo una tonalità simile al pesca. Senza dubbio, un tono caldo, anche se neutro e discreto.
  • Cherry Tomato: il nome dice tutto. È un colore molto forte, vivace e appariscente, esplosivo. Come vedete, può essere un’opzione un po’ rischiosa, per cui bisogna fare attenzione a quali colori abbinarci.
  • Chili Oil: è un rosso terra che, senza dubbio, ci sembra più adatto all’autunno che alla primavera. Tuttavia, combinandolo con altri colori più primaverili, potrete ottenere degli interni molto freschi.
colori per il copriletto estivo

4. Gialli

Quanto ai gialli per il copriletto estivo, ne spiccano due:

  • Lime Punch: senza alcun dubbio, scegliere questo color limone acceso richiede molto coraggio. Con questo colore, otterrete, senza problemi, un interno totalmente primaverile e allegro.
  • Meadowlark: è un colore davvero molto vivace e appariscente. Si tratta di un’opzione un po’ più classica di quella che vi abbiamo presentato appena prima di questa. I due colori faranno sì che gli interni siano più luminosi, cosa molto importante.
copriletto giallo

Se quello che cercate è originalità, questi colori saranno perfetti. Pensate che, normalmente, si utilizzano solo negli accessori, per apportare piccoli tocchi di colore.  Se decidete di trasformarli in protagonisti della vostra camera da letto, otterrete uno spazio che trasmette una sensazione di vivacità, di allegria.

5. Il marrone per il copriletto estivo

In questo caso, per concludere l’articolo, parleremo del marrone conosciuto come Imperatore. Ci ricorda moltissimo il cioccolato. Secondo noi, può andar bene nelle camere da letto con un tocco più classico e tradizionale.

Sappiamo che i marroni si associano sempre con l’autunno e l’inverno, ma vi chiediamo di dar loro un’opportunità anche per i periodi più caldi. Per questo, potete combinarli con tonalità neutre e chiare, come i dorati o un color sabbia.

marrone

Ovviamente, bisogna tenere bene in conto degli altri colori che abbiamo in camera, che sia nei complementi, in altri tessuti, nei cuscini, o, addirittura, nei colori delle pareti. Basta semplicemente sapere come combinare questi colori, per ottenere, con un copriletto estivo, uno spazio gradevole e armonioso. Non dimentichiamo altri colori proposti da Pantone, come il blu Little Boy, molto chiaro e delicato.

Come avete potuto vedere, è ugualmente importante arredare la vostra casa sia in estate, che in inverno. La biancheria da letto non deve essere un’eccezione. Ricordate che è molto facile trovare ogni colore grazie all’organizzazione con numeri e sigle realizzata da Pantone.

Un’ultima idea: non dimenticate che potete scegliere questo colore in tonalità fantasia, sopra un altro colore di base più chiaro o neutro.