Come mantenere l’armadio ben organizzato

· 24 ottobre 2018
Esistono diversi trucchi su come mantenere l'armadio ben organizzato. A seguire vi diamo alcune idee

In questo articolo vi daremo alcuni consigli e idee su come mantenere l’armadio ben organizzato. Certamente spesso accumuliamo vestiti, accessori e scarpe e li conserviamo senza nessun criterio, fino a che ci è impossibile trovare qualsiasi cosa con un solo sguardo veloce.

Per questo è molto importante usare un buon criterio quando ordiniamo il nostro armadio e le cabine armadio.

Disfarci di quei capi che non usiamo più da molto tempo è molto importante. Non dovremo buttarli, possiamo donarli o riciclarli.

Molti negozi, come H&M, raccolgono buste intere di vestiti; inoltre, per ogni busta che portate vi daranno un coupon con sconti affinché possiate restare nel negozio e comprare. Questa iniziativa si chiama “Raccolta abiti usati H&M”.

Quindi, identificate quali sono quei capi che realmente usate, in modo da cominciare a mettere in pratica alcuni consigli su come mantenere l’armadio ben organizzato.

1. Dividete i vestiti in base alla stagione

Malgrado ci possa sembrare una perdita di tempo, è fondamentale riorganizzare il nostro armadio per il cambio stagione. In questo modo ci sarà più facile trovare le cose che useremo in ogni periodo dell’anno.

Come sapete, i vestiti invernali occupano molto più spazio di quelli estivi, quindi dovrete tener conto di questo particolare quando ridistribuite lo spazio. Se l’armadio è alto, potete usare la parte superiore per riporre vestiti che non usate spesso.

Per questo, vi consigliamo di comprare delle scatole di diversa taglia, che si adattino bene allo spazio disponibile, per sfruttarlo al massimo. Per i vestiti o i cappotti potete comprare delle custodie di plastica.

In ultimo, ricordate sempre di lasciare dello spazio per le mezze stagioni. Sicuramente vi torneranno utili prima o poi.

2.Ordinate i vestiti in categorie e in ordine cromatico

In questo modo, avrete una sensazione di ordine. Dividete i capi in base alla tipologia: camicette, pantaloni, ecc. Se siete delle persone molto organizzate, potete anche fare delle suddivisioni, per esempio tenendo conto della manica, del tessuto, della forma. Potete anche ordinarli a seconda della grandezza.

Armadio organizzato a compartimenti

Ogni capo avrà un posto ben preciso in una determinata parte del vostro armadio. Per esempio: le camicette, le felpe e i pantaloni, possono stare bene piegate in un ripiano, poiché non si stropicceranno molto.

Ovviamente le camicette e i vestiti tendono a stropicciarsi di meno se li metterete su delle grucce.  Vi potrebbe sembrare uno spreco, ma è meglio avere una gruccia per ogni indumento: in questo modo i vostri capi saranno sempre impeccabili.

Se volete rendere il tutto ancora più ordinato, potete organizzare i vestiti a seconda del colore. Otterrete una sensazione di equilibrio e ordine.

3. Dedicate uno spazio specifico a scarpe ed accessori

In ultimo, vorremmo parlarvi degli accessori, poiché anche questi hanno la loro  importanza.

Nel caso delle scarpe, l’opzione migliore sarebbe avere una scarpiera nella parte inferiore dell’armadio. Può essere un vero e proprio mobile con scompartimenti o una struttura con ripiani per trovarle tutte più velocemente.

Se ciò vi sarà possibile, avrete maggior spazio nella vostra camera da letto per incorporare altri mobili.

Riguardo ai sandali e alle pantofole di tela, potete optare per dei porta scarpe appendibili in tessuto. Potrete appenderli verticalmente dalle barre dell’armadio, come fate con le altre grucce.

Per quanto riguarda gli accessori, potete usare la parte interna delle ante per appenderli; ciò non è ovviamente possibile se avete delle porte scorrevoli. Sulla superficie, ad un altezza media, potete mettere dei ganci o dei pannelli per riporre borse, ciondoli, cinture, accessori per i capelli ecc.

Se gli accessori sono troppo grandi, come per esempio le borse, potete ricorrere agli scaffali, per organizzarli in maniera ordinata. Metterle in fila, come le scarpe, sarà ancora meglio.

Per quanto riguarda la biancheria e i costumi, è consigliabile comprare dei separatori, per creare dei piccoli compartimenti in uno stesso tiretto. Altrimenti, un portaoggetti in tela appendibile è una buona alternativa, soprattutto perché occupa poco spazio: può essere appeso verticalmente alla barra dell’armadio.

Cabina armadio

Come mantenere l’armadio ben organizzato?

Come potete vedere, capire come mantenere l’armadio ben organizzato non è difficile. Basta essere costanti e usare tutte le risorse a disposizione per poter organizzare gli indumenti e gli accessori al meglio. Usate i nostri consigli per avere una casa più ordinata.