Camere con letti bassi: ultima tendenza di arredamento

· 2 agosto 2018
I letti bassi donano un look informale alla stanza, e inoltre la fanno sembrare più grande.
Dormire su un materasso sul pavimento può risultare strano. Ci sono alcune persone che detestano l’idea. Ma la verità è che in questo momento non potrebbe essere più di tendenza. Oltre a risultare comodo, dona un tocco bohémien alla stanza che non potrebbe piacerci di più.  L’uso di letti bassi o del materasso direttamente sul pavimento è di tendenza.

Fra le altre caratteristiche, i letti bassi ampliano lo spazio visuale della stanza, facendola sembrare molto più grande e spaziosa. Questa è una delle ragioni per le quali si vedono sempre più ambienti con questo tipo di letto.

Se state pensando di dare un tocco in più alla vostra camera, nel post di oggi vi diciamo alcune informazioni fondamentali sui letti bassi. Date un tocco bohémien e romantico alla vostra camera da letto!

Sostegno dei letti bassi

Solitamente per questo tipo di letti si include una base per il letto poco alta. C’è molta gente che preferisce non usare niente. Ciononostante noi consigliamo di utilizzare qualche base perché alla lunga può risultare dannoso per la schiena.

La base del letto può essere la struttura che vi fa stare più comodi. Può essere di cartone, di legno, con una base tipo tatami e anche di pallet. Si possono anche incorporare delle gambe basse per non sentirvi troppo “sul pavimento”. In questo caso, è consigliabile utilizzare delle gambe che non superino i 20 cm.

letti bassi camera chiara e luminosa

È molto importante che il materasso sia di buona qualità. Dato che non c’è l’altezza della struttura del letto, dobbiamo assicurarci che il materasso sia spesso e che non si rovini alla prima occasione. Dobbiamo cercare di prenderci cura della nostra schiena il più possibile.

Per questo tipo di letti, possiamo trovare sul mercato dei materassi progettati specificatamente per questa funzione. Sono un po’ più sottili e sono di buona qualità. Questa è una opzione è molto buona per quelle stanze che non hanno molto spazio e che necessitano di un materasso un po’ più sottile ma senza perdere il comfort.

Qualsiasi materasso scegliate, dovrete tenere a mente che nell’insieme non superi i 35 cm. La chiave è giocare con la base e il materasso. Se decidiamo di prendere un materasso più alto diminuiremo la base, e viceversa. Altrimenti l’ambiente risulterà bizzarro. Non sarà né un letto basso né di media altezza.

Per quanto riguarda la testata del letto, questo tipo di letti sono soliti non averle. Normalmente, restano “nudi” per ottenere un effetto più informale. Se vi piacciono le testiere, potete provare a metterne una che non si discosti molto e rispetti l’estetica orizzontale dell’ambiente.

Lo stile perfetto per una casa informale

letti con la base bassa donano un aria informale alla nostra stanza. Una casa fantastica per uno stile più bohémien, hippy e minimalista. Donano una nota orientale e informale che può risultare davvero interessante. Non dimentichiamo che questo tipo di letti sono quelli che si usano nei paesi asiatici con la base di futon.

letti bassi bohémien

Ricorda molto lo stile dei letti balinesi perché donano un tocco di lusso minimalista, senza rinunciare a questa apparenza bohémien. Permettono di creare spazi differenti. E questo non potrebbe piacerci di più.

Ampliano lo spazio visivo

Oltre a donare questo stile tanto speciale del quale abbiamo parlato, questo tipo di letti hanno altri vantaggi. Se avete una stanza di dimensioni ridotte, includere un letto basso donerà una sensazione di ampiezza.

Questo perché favoriscono la sensazione di un campo visivo maggiore perché il volume resta nell’insieme. In questo modo, otterrete una stanza molto più grande. Assicuratevi prima che la vostra stanza abbia le proporzioni corrette per includere questo letto perché altrimenti potrebbe dare una sensazione strana.

letti bassi moderni

Se la vostra stanza ha un soffitto basso, questo tipo di letti sarà una grande opzione per voi. Essendo più sottili e non molto ingombranti, possono fare sì che lo spazio sembri molto più grande. Fantastico vero?

Una cosa che non si può dimenticare è che un buon letto è molto importante. Scegliere un letto basso per la camera da letto non significa dover rinunciare alla comodità e al comfort. Passiamo gran parte del nostro tempo dormendo. Per questo, è importante investire in un buon materasso che sia comodo.