Come massimizzare lo spazio in un bagno piccolo

· 7 Aprile 2019
I bagni sono la parte della casa in cui lo spazio è meno sfruttato. Per questo, vi diamo consigli per sapere come massimizzare lo spazio in un bagno piccolo.

Sapere come massimizzare lo spazio in un bagno piccolo è necessario se, anche voi come la maggior parte della gente, avete un bagno di dimensioni ridotte.

Avere un bagno piccolo non vuol dire non poterlo decorare con gusto. Per questo vi diamo consigli per recuperare spazio utilizzabile in questa parte della casa, scoprite come massimizzare lo spazio in un bagno piccolo!

Come massimizzare lo spazio in un bagno piccolo

1. Piatto doccia e mattonelle

doccia con box di vetro

Se non sapete come massimizzare lo spazio in un bagno piccolo vi consigliamo, per prima cosa, di scegliere di metterci una doccia invece di una vasca. Mettere una vasca da bagno in un ambiente piccolo farà sembrare lo spazio ancora più ridotto. Il piatto doccia occupa uno spazio molto più piccolo e lascerà spazio disponibile per poter decorare il vostro bagno, oppure semplicemente per muovervi più liberamente.

Per quanto riguarda le mattonelle, vi consigliamo di sceglierne alcune di dimensione grande affinché diano all’ambiente un senso di maggiore ampiezza. Questa sensazione è data dal fatto che la fuga delle mattonelle è minimizzata e darà l’impressione che lo spazio sia più ampio.

2. Specchi

doccia con vetro

Gli specchi in spazi piccoli aumentano la sensazione di ampiezza e di luce per via del riflesso. La cosa ideale è usare uno specchio grande e senza bordi, per riflettere quanta più luce possibile.

Se necessitate di spazio per riporre gli accessori per il bagno, potete usare uno specchio al posto dell’anta dell’armadietto che posizionerete sopra al lavabo. In questo modo, svolgerà due funzioni in maniera pratica e semplice: funzionerà come specchio ed armadietto per riporre oggetti per l’igiene personale.

3. Mobili sottolavabo

lavabo ovale su consolle di legno

Un mobile sottolavabo sospeso occupa meno spazio di uno che arriva fino al pavimento e quindi farà apparire lo spazio più grande. Chiaramente sarà meno capiente per via dello spazio che si perde, vi sono, tuttavia, altri modi per conservare gli accessori per il vostro bagno in modo da non occupare spazio che può essere utilizzato diversamente.

4. Finestre e porte scorrevoliporta bianca scorrevole per il bagno

 

Un’opzione molto semplice per risparmiare spazio è usare delle finestre e porte scorrevoli invece di quelle convenzionali. In questo modo lo spazio necessario per aprire la porta potrà essere utilizzato senza intralciare l’apertura e la chiusura della porta.

5. Cassetti e armadi

cesta di vimini per le tovaglie
Le cassettiere e gli armadi occupano molto spazio. Per questo, se vi state chiedendo come massimizzare lo spazio in un bagno piccolo pur mantenendo i mobili necessari per riporre le vostre tovaglie, vi sono varie soluzioni:

  • Usare mobili e armadi senza maniglie. Vi sono mobili che possono essere aperti appoggiando e facendo pressione con la mano nella parte inferiore del cassetto.
  • Per quanto riguarda gli armadi, vi consigliamo di sceglierli senza le porte, come nel caso delle finestre e porte scorrevoli di cui abbiamo precedentemente parlato, vi aiuteranno a risparmiare spazio e ad evitare di sbattere contro le ante.
  • Separatori all’interno dei cassetti: molto spesso gli oggetti che riponiamo nei cassetti del bagno si mescolano tra loro. Usate quindi dei separatori, creerete degli scompartimenti e farete in modo che i vostri oggetti non si spostino all’interno dei cassetti, rimanendo sempre in ordine.
  • Se i cassetti e gli armadi che avete non sono sufficienti per contenere tutti gli oggetti che vorrete metterci potete ricorrere alle borse realizzate all’uncinetto che potrete appendere mediante grucce o ganci che pendono dalla parete.

6. Rinunciate al superfluo

bagno con spazi limitati
Per massimizzare lo spazio in un bagno piccolo è necessario evitare l’uso di qualsiasi oggetto superfluo, potrete scegliere un posto diverso per questi tipi di oggetti o magari potete evitare di usarli in tutta la casa.

Per prima cosa, vi parliamo della lavatrice. In molte case, la lavatrice si trova nel bagno, questo è, in realtà, un elemento da evitare per risparmiare spazio.

Malgrado la lavatrice sia un oggetto assolutamente necessario in casa, può essere posizionato in altre stanze della casa. Il bidè è un altro elemento importante che potete usare unicamente in bagno, ma non è indispensabile. Per questo, se lo spazio non ve lo permette, vi consigliamo di rinunciare ad averne uno.

7. Colori chiari

come massimizzare lo spazio in un bagno piccolo

Attraverso la scelta giusta dei colori potrete dare l’impressione che il vostro bagno sia più grande. I toni bianchi, beige, grigio chiaro e i colori écru faranno apparire l’ambiente più luminoso.

In molte delle case nuove, il bagno non ha finestre, quindi l’unica luce è quella artificiale. In questo caso, la scelta giusta dei colori sarà ancora più importante per dare il senso dell’ampiezza al vostro bagno.