5 accessori per il bagno che non devono mai mancare

· 29 Gennaio 2019
Ci sono degli accessori per il bagno che sono davvero essenziali. Oltre ad essere indispensabili per l'igiene e la pulizia, svolgono una funzione decorativa

Il bagno è uno degli spazi più utilizzati della casa. È importante che venga mantenuto in ordine e che includa tutti gli elementi principali che permettono di mantenere una corretta igiene quotidiana. Per questo motivo, oggi vi parleremo dei 5 accessori per il bagno indispensabili e che dovete sempre tenere.

Non c’è niente di meglio che avere tutto ciò che serve in bagno in modo organizzato e pronto all’uso. Ciò vi permetterà maggiore comodità e comfort, oltre a garantire un’atmosfera pulita e piacevole.

La domanda principale è questa: avete tutti gli accessori per il bagno più importanti? Non dimenticate che dovranno anche avere un certo senso estetico. Anche gli oggetti e gli elementi del bagno vanno considerate come ulteriori risorse decorative, oltre che funzionali.

4 accessori per il bagno indispensabili

Dosatori per sapone liquido

Cosa preferite: un dosatore moderno o la classica saponetta? Lo scopo di questi due accessori per il bagno è lo stesso, dato che entrambi servono per pulire le mani. Tuttavia, la loro funzione decorativa è molto diversa.

Asciugamani e dosatori, accessori per il bagno utili

Va tenuto presente che il sapone è di solito collocato in una ciotola, che può mostrare resti secchi, accumulare polvere o peli e, quindi, offre un’immagine non troppo igienica.

Esteticamente è molto meglio il dosatore di sapone liquido, non a caso inizia ad essere molto presente nelle case. Le sue caratteristiche sono le seguenti:

  • È molto igienico perché eroga una piccola quantità di sapone che verrà depositato direttamente sulle mani. Inoltre, il contenitore può essere scelto in maniera che si integri nello stile del vostro bagno.
  • Non goccia né immagazzina sporcizie, poiché il sapone è protetto dal contenitore e viene usato solamente quando serve, con un semplice movimento della mano.
  • È molto economico: ha una lunga durata e può essere ricaricato tutte le volte che volete.

L’importanza del portasciugamani

Se vi interessa tenere gli asciugamani sempre a portata di mano, un portasciugamani è uno degli accessori per il bagno più importanti. Indubbiamente, questo elemento verrà utilizzato moltissimo e, allo stesso tempo, contribuisce a migliorare l’estetica di questo ambiente.

Prima di presentarvi i due tipi più usati, è bene ricordare che possono essere acquistati sia in metallo che in legno. Per sceglierne uno adatto, dovrete verificare lo stile del bagno e anche allo spazio disponibile tra il lavabo e la parete, per esempio.

  • Portasciugamani a muro: viene fissato alla parete con ganci o viti alle due estremità, lasciando che gli asciugamani pendano dall’alto.
  • Portasciugamani da terra: esiste un’ampia varietà di modelli e colori, in genere presente un piede ampio da cui sale una colonna centrale, con due o tre bracci che si estendono ad angolo retto.

Scalda asciugamani da parete

Questo dispositivo vi permetterà di avere sempre asciugamani asciutti e caldi. Rispetto agli altri accessori per il bagno, questo è probabilmente quello più esclusivo. Ovviamente, è indicato per chi vive in città e luoghi particolarmente freddi o umidi, dove non gli asciugamani bagnati tardano moltissimo tempo per seccarsi.

Esteticamente, si tratta di una specie di termosifone, elaborato in alluminio o altri metalli leggeri, con diverse barre che permettono di appoggiare diversi asciugamani. Per scaldarsi, ha bisogno di una presa elettrica e permetterà anche di riscaldare il bagno mentre vi fate la doccia.

La qualità e l’efficienza di un accessorio come questo non ha eguali, soprattutto in climi molto freddi dove il riscaldamento è obbligatorio in ogni stanza della casa.

Un termosifone da bagno per scaldare gli asciugamani

Portarotolo e scopino

Il portarotolo e lo scopino sono sicuramente degli accessori per il bagno fondamentali. Non dovrebbero mai mancare in questi ambienti. Ad ogni modo, non dimenticate che, nonostante normalmente passino inosservati, questi due elementi possono contribuire molto alla decorazione del bagno.

Il portarotolo può essere realizzato in metallo o legno. In questo caso, è bene non esagerare troppo a livello di design: meglio che questo oggetto sia pratico e funzionale, piuttosto che appariscente.

Anche lo scopino e il suo contenitore verticale, possono migliorare l’estetica del bagno. Non è necessario nasconderli. Basterà sceglierli in modo da mantenere omogeneo lo stile già usato negli altri elementi.

Gli accessori per il bagno possono contribuire a decorare questo spazio se seguono gli stessi parametri estetici degli altri oggetti.

Portasapone o dosatore per la doccia

Di solito, tenere un portasapone nella doccia può essere molto scomodo. I detergenti e shampoo finiscono con l’accalcarsi su una piattaforma spesso piccola e da cui cadono continuamente. L’alternativa può essere quella di installare un moderno dosatore. Ad ogni modo, un portasapone fissato al muro ha diversi vantaggi, se è abbastanza ampio:

  • Possiede ganci che possono essere appesi al rubinetto della doccia, o delle ventose per il cristallo.
  • Non occupa troppo spazio e non dà fastidio a chi si lava. Anche se avete dei bambini piccoli, sarà molto facile da usare.
  • Se la base è ampia, gel e prodotti saranno ben organizzati e stabili, potendovi lavare con maggiore comodità.

Pertanto, non esitate a utilizzare questi accessori per il bagno come elementi di decorazione. Avrete comfort, efficienza e allo stesso tempo migliorerete l’estetica di questo importantissimo ambiente.