Un divano blu per un salotto pieno di stile

· 9 Aprile 2019
Un divano blu può sembrare un mobile difficile da combinare e valorizzare, ma in realtà può diventare il punto focale di un salotto pieno di stile.

Sfoggiare un elemento così evidente come un divano blu può sembrare una vera impresa. Specialmente per chi è convinto che per valorizzarlo debba essere accostato ad oggetti dello stesso colore, di un tono altrettanto freddo o che rientrino nella stessa gamma di blu.

Sebbene la combinazione di vari azzurri non sia da scartare, esistono altre proposte molto più rischiose, interessanti e particolari che vi faranno ottenere un aspetto attuale al vostro ambiente, sfruttando i contrasti di colori.

Oltre a tenere a mente le caratteristiche della stanza e del resto dell’arredamento, bisogna capire di che tonalità esatta è il vostro divano blu.

Cosa trasmette questo colore?

L’azzurro è un colore che trasmette relax e calma, oltre a una certa sensazione di freschezza. Infatti, questa tonalità è strettamente legata all’elemento dell’acqua. A seconda del tono e di come è combinato, può far sì che un ambiente appaia più dinamico, vibrante, elegante, accogliente e via dicendo.

divano blu

È bene sottolineare che nelle sue tonalità più scure, il blu può dare l’impressione di un ambiente troppo piatto, serio, duro o conservatore, per non dire monotono. Per questo, si raccomanda di usarlo con moderazione.

Un divano blu non obbliga a includere altro azzurro

È possibile cercare le alternative che si adattano meglio al divano e, a seconda del tipo di blu, che diano una sensazione di armonia.

Qualche anno fa andava di moda basare l’arredamento su un’unica gamma di colori, con lo scopo di creare un ambiente continuo e uniforme. Tuttavia, con il passare del tempo è emerso che non sempre questa è la miglior strategia per arredare uno spazio.

Infatti, anziché sembrare armoniosa, la combinazione di tutti (o molti) gli elementi di un unico colore rischia di rendere gli spazi più monotoni.

Oggi giorno è ormai noto che combinare un elemento di un colore specifico, come il blu, non implica che si debbano eliminare tutti gli altri colori dalla stanza.

Possono naturalmente esserci altri elementi che ricordino l’azzurro del sofà, ma è importante ricorrere a tonalità diverse per far sì che il pezzo forte della stanza risalti. Soprattutto se il divano deve essere il centro dell’attenzione del salone.

Combinazioni vincenti per un divano blu

Per ottenere un risultato spettacolare bisogna tener conto della regola d’oro della decorazione: scegliere 3 colori e distribuirli per parti.

salotto blu

Il colore dominante nel 60% dello spazio, un colore secondario nel 30% e un colore complementare nel 10%.

Se si decide che il colore complementare è il blu, questo deve apparire in pochi elementi precisi. Se, al contrario, il blu deve avere maggior protagonismo, si può includere in maggior quantità come dominante. Di seguito troverete alcune idee per sfoggiare il vostro divano blu.

Se il divano è blu scuro, aggiungete accessori di colore:

  • Senape e beige
  • Salmone e rosa
  • Turchese e rosa pastello
  • Stampe sui toni neutro

Se il sofà è azzurro, aggiungete accessori di colore:

  • Giallo e bianco
  • Dorato e crema
  • Grigio piombo e marmo
  • Lilla e viola scuro
  • Cioccolato e beige
  • Stampe sui toni terra.

Se il sofà è turchese, aggiungete accessori nelle tonalità pastello accostandoli ad un tono scuro. Per esempio:

  • Marrone e beige
  • Blu scuro e crema
  • Ocra e rosa pallido
  • Stampe arancioni e altri toni terra
sofa azzurro chiaro

Uscite dal tradizionale

Uno degli elementi sui quali ci si concentra maggiormente per la decorazione degli interni, specialmente nei saloni, è il divano. Questo elemento diventa il centro dell’attenzione sia per la comodità, sia per altri aspetti come il colore o la trama.

Ricordate che un colore da solo non sempre è in grado di “vestire” una stanza. È necessario giocare con i tessuti, i rilievi e tanti altri dettagli per ottenere un risultato interessante, ricco e soprattutto armonioso.

Per sfoggiare il vostro divano blu o di qualsiasi altro colore, dunque, spingetevi oltre e portate il vostro stile uno step fuori dall’ordinario, evitando di limitarvi ad accessori dello stesso colore.