Sale da pranzo piccole: decoratele con praticità

· 8 Febbraio 2019
Se vi servono delle idee per decorare sale da pranzo piccole, in questo articolo vi daremo tanti consigli e idee utili per farlo in modo semplice e pratico.

Se avete una sala da pranzo piccola nel vostro appartamento o monolocale, decorarla potrebbe essere molto complicato. Se non vengono distribuiti bene oggetti e accessori, infatti, le sale da pranzo piccole possono diventare luoghi assai scomodi. Per questo motivo, vi mostreremo alcune idee ed elementi che potrete incorporare per rendere più vivibile e spazioso il vostro tinello.

Prendete bene le misure e tenete a mente l’estetica e i colori prevalenti nel resto della casa. Ricordate che trascorrerete molto tempo in questo spazio, da soli o in compagnia. Pertanto, è necessario creare uno spazio confortevole ed esteticamente gradevole. In questo modo potrete godervi meglio le vostre sale da pranzo piccole.

Dopo questa breve ma necessaria premessa, vediamo alcuni mobili e oggetti decorativi che faranno al caso vostro.

Trucchi per decorare sale da pranzo piccole

I mobili nelle piccole sale da pranzo sono un elemento che non bisogna sottovalutare. Sono gli oggetti più grandi ed è fondamentale scegliere quelli che vi aiuteranno a ottimizzare gli spazi. Calcolate le dimensioni, ma anche il tipo di materiale e il colore (che influisce sulla sensazione di “spazio”). In questo modo, sarete in grado di sfruttare ogni millimetro quadrato delle vostre sale da pranzo piccole. Prima di comprare qualsiasi mobile, dunque, verificate prima distanze e posizioni di tutti gli elementi.

Il tavolo perfetto per sale da pranzo piccole

Tavolo pieghevole

Se si dispone di un ambiente unico, ad esempio, posizionare un tavolo pieghevole nel centro della cucina può essere una buona idea. Potrete aprirlo quando vi serve, ripiegarlo e riporlo per liberare il tinello. In questo modo, sarete capaci di risparmiare moltissimo spazio.

Una sala da pranzo piccola con linoleum

Panca e tavolo angolari

Un’altra alternativa, fondamentale per le sale da pranzo piccole, sono i tavoli con panche a forma di “L”. Scegliete l’angolo del tinello che vi piace di più: sarà perfetto se in questa zona della casa ci sono delle finestre. Il tavolo è meglio che sia rettangolare o quadrato, con la panca chiusa a “L” che vi permetterà di sfruttare l’angolo, lasciando molto spazio intorno.

Come ulteriore consiglio, se installate in cucina un tavolo con panca angolare, la luce sarà molto importante. Dovrete favorire una buona illuminazione, sia naturale che artificiale. Quindi, prima di montare questo tavolo, pensate bene a come posizionare eventuali lampadari o faretti.

Tavoli con sedie adattabili

In base al tipo di spazio da decorare, potrete scegliere tra tavoli rotondi, quadrati o rettangolari. Troverete una vasta scelta anche per quanto riguarda i colori e i materiali. Ci sono dei congiunti che prevedono tavoli e sedie complementari, un’opzione rapida per arredare le sale da pranzo piccole. Le sedie si adattano alla morfologia del tavolo e possono “scomparire” sotto di esso. In questo modo, potrete risparmiare abbastanza spazio.

Usate un bancone con ripiani

Se non avete un bancone nella cucina, potete installarne uno lungo e usarla come tavolo. Si tratta di un’idea molto pratica e che permette di risparmiare spazio. Una buona idea può essere quella di creare un piano rialzato e usare degli sgabelli. Sfruttando l’altezza, potrete pranzare e cenare senza dover ricorrere a un ulteriore tavolo.

Sotto il bancone, inoltre, potrete installare cassettoni e ripiani per le stoviglie, i bicchieri, le tovaglie e quant’altro. Anche questa è un’ottima alternativa per le sale da pranzo piccole.

Decorate con gli specchi

Aggiungere degli specchi vi aiuterà a creare una sensazione di maggior ampiezza. Oltre ad essere uno stratagemma molto pratico, vi consentirà di decorare le pareti.

Potete appendere un grande specchio (senza cornice) sulla parete di fronte al tavolo da pranzo, per esempio. Un’altra buona idea è quella di installare due o tre specchi verticalmente, uno accanto all’altro. O al contrario: formando una specie di colonna o una linea orizzontale. Gli specchi decoreranno le vostre sale da pranzo piccole, aumentando lo spazio visivo.

Uno specchio rotonde per sale da pranzo piccole

L’importanza di un’illuminazione adeguata

Illuminazione artificiale

L’illuminazione direzionale è quella che viene indirizzata verso una zona specifica. Per fornire un’illuminazione adeguata alle sale da pranzo piccole, potete usare delle lampade a sospensione.

Appendere due lampade sospese sopra il tavolo e un’altra da terra, accanto ad essa, possono aiutare a valorizzare meglio questo piccolo spazio. È importante che la luce sia calda e non troppo chiara. Inoltre, per creare una certa atmosfera, potrete persino posizionare delle piccole candele al centro del tavolo, soprattutto a cena.

Illuminazione naturale

Ricordate che è sempre meglio installare tavole e sedie o vicino a una finestra. La luce naturale è perfetta, gratuita e contribuirà a dare una sensazione di spazio e ampiezza alle sale da pranzo piccole.

Scegliete colori chiari

Per accompagnare e accentuare l’illuminazione naturale, è consigliabile scegliere mobili e oggetti in una tonalità chiara, così come per le pareti della vostra sala da pranzo. Questo aiuterà a riflettere e distribuire la luce che entra dalle finestre, durante il giorno. Provate a usare tonalità come: bianco, beige, grigio chiaro o un colore molto leggero che vi piace di più.

Con queste idee pratiche, potrete decorare le sale da pranzo piccole senza spendere troppi soldi. Sforzatevi per scegliere la migliore ubicazione possibile, all’interno della casa. Ricordate l’importanza dell’illuminazione e dei colori, senza dimenticare la scelta corretta dei mobili e di tutti gli altri accessori, compresi gli specchi. Il vostro tinello sarà bello, accogliente e molto più spazioso di prima.