7 consigli per tinteggiare in modo creativo

· 19 Marzo 2019
Volete imparare a tinteggiare in modo creativo e dare un tocco originale alle pareti di casa? Ecco alcune idee creative per farlo con le vostre mani.

Quando si vuole tinteggiare è necessario aver un’idea chiara di come si desidera decorare. Per questo motivo, in questo articolo vi spieghiamo come tinteggiare in modo creativo diverse superfici e vi indichiamo alcune tecniche di tinteggiatura fai-da-te. Esiste un’ampia varietà di semplici tecniche che richiedono pochi materiali.

L’aspetto fondamentale è esprimere se stessi per abbellire con colori e trame numerose superfici sfruttando la propria creatività. Ecco 7 consigli per tinteggiare in modo creativo qualsiasi elemento.

Consigli da tenere a mente per tinteggiare

Come menzionato, sono sufficienti pochi materiali per tinteggiare diverse superfici della casa. Con queste tecniche potrete tinteggiare pareti, oggetti decorativi e funzionali, mobili e altro ancora.

Tinteggiare le pareti

Esistono molte semplici tecniche per la tinteggiatura delle pareti che potete realizzare voi stessi adattando motivi, trame e disegni alle varie pareti della casa. Potrete utilizzare due o più colori, con disegni ed effetti a vostro piacimento.

1. Tinteggiatura a mezza altezza

La tinteggiatura a mezza altezza è una tecnica per verniciare le pareti molto di moda al giorno d’oggi. Consiste nel dipingere la superficie della parete fino a metà, utilizzando un colore di base chiaro per la parte superiore e dipingendo la metà inferiore con un colore scuro. In questo modo potete applicare due colori per una decorazione interessante e originale.

pareti dipinte a mezza altezza

2. Effetto nuvola

Un’altra alternativa molto originale è dipingere le pareti con l’effetto “nuvola”. Per questa tecnica dovrete scegliere due colori, uno chiaro e uno scuro. La tonalità più chiara va applicata come base, ricoprendo l’intera superficie delle pareti. Una volta asciutta, immergete una spugna o un panno a pieghe nella vernice scura e picchiettate la parete con tocchi delicati. L’aspetto interessante di questa finitura è lasciar intravedere il colore chiaro nella trama creata con quello scuro.

Si può anche optare per una scelta più originale e utilizzare il tono scuro come base. Un esempio particolarmente riuscito è usare un grigio medio come base e realizzare la trama in bianco o grigio chiaro. Vedrete che aspetto spettacolare assumerà la stanza!

3. Pennellate casuali

Un’altra tecnica interessante sono le pennellate casuali applicate con un pennello di medie dimensioni. Dovrete utilizzare un colore a scelta e aggiungervi un po’ di bianco, ma senza mescolarli. Intingete il pennello in entrambi e iniziare ad applicare pennellate casuali sulla parete. In questo modo il pennello aderisce in modo irregolare alla superficie e l’effetto che si crea risulta originale e interessante.

parete con pennellate casuali

4. Effetto pittura colata

Per ottenere questo effetto dovrete scegliere diversi colori e inserirli in altrettante siringhe. Il primo passaggio è applicare un colore di base su tutta la parete, ad esempio bianco, gesso o beige. Poi, procedete svuotando l’intero contenuto di ciascuna siringa, una accanto all’altra, dall’estremità superiore della parete.

Ogni colore scenderà creando linee verticali irregolari. Lasciate asciugare; il risultato sarà una parete colorata e creativa. Si tratta di una tecnica divertente, molto adatta per le camerette dei bambini.

5. Motivi geometrici con nastro adesivo

Un’altra alternativa per tinteggiare in modo creativo le pareti sono i motivi geometrici. Per farlo sono sufficienti nastro adesivo e vernice dei colori desiderati. Applicate il nastro adesivo sulla parete creando figure geometriche. Usate l’immaginazione e mescolate linee rette e diagonali creando intersezioni. In questo modo, realizzerete diversi spazi: dipingetene ognuno con i colori che preferite e rimuovete il nastro adesivo quando la vernice si sarà asciugata.

Tinteggiare oggetti

Queste tecniche semplici e originali si possono utilizzare non soltanto per le pareti, ma anche per dipingere mobili e molti altri oggetti decorativi.

tinteggiare in modo creativo

6. Vasetti di vetro

Procuratevi diversi barattoli di vetro, scegliete della vernice di uno o più colori e versatela in un contenitore profondo. Immergete la base dei vasetti nella vernice e inclinateli per creare maggior irregolarità. In questo modo realizzerete una decorazione molto semplice ma di buon gusto per riciclare i barattoli di vetro a scopo decorativo.

7. Tazze

Anche tazze e stoviglie si possono dipingere con i colori e le tecniche che più vi piacciono. Ad esempio, se avete delle tazze bianche, si possono realizzare bellissimi disegni sulla superficie esterna con un pennarello indelebile. Dipingete e decorate tutte le tazze creando un nuovo set di stoviglie per la casa.

Come potete vedere, la varietà di tecniche e forme da realizzare con la tinteggiatura è davvero vasta! Potete anche combinare diverse tecniche per dipingere le pareti o altri oggetti come preferite. Scegliete l’opzione che vi ispira di più e tinteggiate stanze e oggetti con stile!