Come eliminare le macchie dal pavimento della cucina

16 Febbraio 2019
Per mantenere il pavimento della cucina pulito e in buono stato, si devono scegliere i prodotti ideali per eliminare le macchie e mantenere l'igiene. Scoprite come fare continuando a leggere.

Probabilmente, la vostra cucina si sporcherà ogni volta che la usate. Si tratta di qualcosa di inevitabile. Tuttavia, tenere pulita questa stanza è una priorità per la cura e il mantenimento dell’igiene all’interno della casa. Bisogna eliminare le macchie dal fornello, dai mobili e anche dal pavimento.

Certamente, ogni volta che cucinate rischiate di sporcare la vostra cucina con olio e molto altro ancora. Cosa succede se questo avviene in continuazione e non si procede a eliminare le macchie con cura? Lo sporco rischia di accumularsi e diventare un incubo!

Lo sporco che si sedimenta e non viene rimosso immediatamente è difficilissimo da rimuovere, specialmente se rimane lì per molto tempo. Bisogna intervenire tempestivamente per pulire in modo efficace.

Le difficoltà di eliminare le macchie del pavimento

eliminare le macchie dai pavimenti

Perché è così difficile pulire i pavimenti? In generale, lo sporco che cade per terra è accompagnato da altro sporco, come quello delle scarpe, che viene raccolto direttamente in strada.

Nel caso si presentino queste macchie, lasciarle lì per del tempo può essere davvero una brutta mossa. Sono brutte da vedere e deleterie per l’igiene. Tuttavia, esistono dei prodotti che permettono di pulire in modo appropriato qualsiasi tipo di macchia.

I pavimenti della cucina, di solito, sono piastrellati. Difficilmente sono di legno, un materiale che è davvero difficile da pulire e che assorbe la maggior parte dello sporco con cui viene a contatto, specialmente quello liquido. In generale, le mattonelle e le piastrelle si possono pulire con più facilità.

Prodotti per la pulizia e smacchiatori

Ci sono numerosissimi prodotti per la pulizia della casa e della cucina, tuttavia, in seguito vi presenteremo solo quelli che permettono di avere un risultato migliore:

  • Candeggina: è il primo dei prodotti che permette di avere ottimi risultati. Elimina molte macchie in modo rapido, disinfetta e non lascia resti sulle superfici. Inoltre, lascia un profumo gradevole e una sensazione profonda di pulizia.
  • Ammoniaca: non solo pulisce, ma elimina le macchie in maniera profonda, sgrassando. Tuttavia, ha un forte odore e non sempre è adatta a essere usata.
  • Sapone nero e olio di lino: questo metodo per pulire è economico, ecologico ed è adatto per tutti i tipi di piastrelle, pietra, persino quelle smaltate. Pulisce, rende brillante rilascia un buon aroma.
  • Aceto: anche se per lo più viene usato per il legno, può essere usato anche per le piastrelle. Infatti, ha la capacità di disinfettare ed eliminare le macchie. Tuttavia, ha un forte odore, poco gradevole.

Si fa una grande pubblicità ai prodotti multiuso per la pulizia, specialmente per le superfici in genere e per i sanitari. Ovviamente, ci sono prodotti validi e altri che non lo sono per niente.

pulire i pavimenti

Cosa usare per eliminare le macchie?

Una volta scelto il prodotto da usare, si passa al vero e proprio procedimento di pulizia della superficie. Ovviamente, questo dipende dal tipo di macchia che si deve eliminare e dalla superficie che deve essere pulita. Si può ricorrere a quanto segue:

  • Il mocio lava-pavimenti: è lo strumento principale per la pulizia dei pavimenti. Per usarlo si deve passare sulla macchia in maniera decisa. Normalmente, i risultati migliori si ottengono con l’aiuto di qualche prodotto.
  • Il panno: si tratta di uno strumento meno efficace, che richiede un maggiore sforzo fisico, tuttavia, da buoni risultati. Quello che dovrete fare sarà passarlo con forza sopra la macchia.

Se avete poco tempo a disposizione e dovete ottenere dei buoni risultati vi consigliamo di usare il mocio con un buon prodotto. Questo binomio è l’ideale per il pavimento delle cucine e richiede poco tempo.

– Fate in modo che tutto sia sempre pulito.-

la pulizia del pavimento

Pulizia giornaliera delle superfici

Se vi impegnerete a pulire ogni giorno le superfici della vostra casa vedrete che non dovrete fare dei grossi sforzi. Ogni componente della famiglia dovrebbe tenere ben pulito e in ordine.

Le macchie si presenteranno prima o poi, anche sul pavimento della cucina. Tuttavia, non dovrete far altro che pulirle nel modo giusto. Ogni volta che cucinate qualcosa, date una passata e tenete pulito. In questo modo eviterete la formazione di aloni e macchie. Lo stesso vale per il pavimento della cucina. Tenere pulito ogni giorno aiuta a non avere macchie persistenti.

Rognoni, Patricia: La limpieza integral de la casa, De Vecchi ediciones, 2012.