Cameretta in stile marinaro: idee e consigli

27 Novembre 2019
Che ne dite di scegliere la decorazione in stile marinaro per la cameretta dei bambini? Le tonalità bianche e blu vi faranno innamorare.

In questo articolo vi daremo alcune idee per decorare la cameretta in stile marinaro (noto anche come navy). Siamo sicuri che non resisterete alle tonalità bianche e blu e all’estetica rilassante di questo tipo di decorazione.

In questo stile decorativo, gli spazi sono molto piacevoli a livello estetico e ci riportano all’estate, con le sue spiagge e case sul mare, come accade con lo stile mediterraneo. Scegliere una cameretta in stile marinaro dice molto sulla nostra personalità e sui nostri gusti.

È possibile applicare questo tipo di decorazione in qualsiasi spazio della casa, ma questa volta abbiamo scelto di mostrarvelo per la cameretta dei vostri figli. Anche se potrebbe non sembrare così, si tratta di uno stile adatto a qualsiasi momento dell’anno.

Ecco alcune idee generali da cui prendere ispirazione per decorare una cameretta in stile marinaro: stampe, trame, colori, materiali, accessori per giocare con le possibilità offerte da questo stile.

Cameretta in stile marinaro: abbinare bianco e blu

Decorazione del salone in stile marino

Come per lo stile mediterraneo, il blu e il bianco sono fondamentali, sebbene con una piccola differenza: nella decorazione in stile marinaro è molto più frequente il colore blu navy.

Nonostante ciò, il bianco sarà il colore base per rendere la camera da letto uno spazio molto luminoso e farlo sembrare più ampio. Il bianco deve essere presente nei mobili, nei tessuti, sulle pareti, sui soffitti… insomma deve essere il protagonista della cameretta di vostro figlio.

Come abbiamo appena detto, l’uso del bianco favorisce la sensazione di luminosità. A questo proposito, ricordate che la cameretta di vostro figlio deve essere uno spazio molto luminoso, per cui vale la pena usare delle tende che non oscurino la luce esterna.

A questo punto, potrete dare un tocco di blu: vi consigliamo di farlo attraverso gli accessori, quali i cuscini, o con la biancheria da letto. Se, ad esempio, scegliete un divano blu, dovrete assicurarvi che ci sia molto bianco intorno.

È molto importante mantenere il giusto equilibrio tra blu e bianco. Inoltre, sono colori molto adatti alle camerette per ragazzi, sia da bambino che da bambina, perché trasmettono ordine e serenità.

Scegliere gli accessori per una cameretta in stile marinaro

Accessori in stile marinaro

Come abbiamo già detto altre volte, nella decorazione i piccoli dettagli hanno più importanza di quanto si possa pensare. Per ottenere una perfetta decorazione in stile marinaro, vale la pena posizionare degli accessori ed elementi decorativi a tema, che rimandino al mare ed alla spiaggia.

Ne sono un esempio i motivi decorativi a forma di ancore, cavallucci marini, stelle marine, conchiglie, barche, nodi da marinaio, vasi di vetro blu contenenti pietre, sabbia o conchiglie. Presso i negozi Maisons du Monde troverete un’intera sezione dedicata a questo tipo di decorazione.

Gli elementi decorativi a tema possono essere presenti come motivo decorativo sui tessuti, negli accessori o sui quadri alle pareti, come piccole figurine o ghirlande. Inoltre, si adattano perfettamente sia nelle stanze degli adolescenti, così come nelle stanze dei neonati, in cui potreste optare anche per la carta da parati con animali marini, ad esempio. In questo modo, darete un tocco più allegro alla decorazione della cameretta.

Giocare con le possibilità offerte dalla stampa a righe

Naturalmente, le righe non possono mancare in una cameretta in stile marinaro. Il motivo a righe, infatti, da sempre viene associato alla decorazione in stile marinaro. Potreste usarlo sui tessuti (tappeti, lenzuola o tende) o sulle pareti stesse, dipingendole o con la carta da parati.

Scegliete bene lo spessore e la distanza tra le righe: infatti, ciò creerà un effetto o un altro nella cameretta. Alcuni tipi di righe stilizzano e allargano gli spazi, mentre altre li appiattiscono. È possibile calcolare questi elementi in base alle dimensioni della cameretta.

Nel caso delle pareti, vi consigliamo di usare la carta da parati a righe solo su una delle pareti e lasciare vuote le altre. In questo modo, eviterete di saturare eccessivamente gli spazi di decorazione.

Scegliere i mobili con un aspetto naturale

Mobili naturali e cameretta in bianco e blu

Infine, per decorare una cameretta in stile marinaro, i mobili devono avere delle linee semplici ma solide. I mobili in legno saranno molto belli se scelti con un aspetto un po’ invecchiato, che sia naturale o intenzionale. Il legno può essere allo stato naturale o essere dipinto di bianco, anche con alcuni tocchi di blu.

Se non avete scelto dei mobili in legno, provate ad inserire degli elementi nelle tonalità dello stile marinaro, ovvero bianco o bianco e blu. Per le camerette dei bambini, un esempio è la scrivania di IKEA PÅHL, che presenta il ripiano bianco, fatta eccezione per la parte superiore delle gambe. Il suo prezzo è di 89 euro.

Troverete molti prodotti in stile marinaro nei negozi di arredamento ed anche online. Con questo stile decorativo, otterrete degli spazi dove respirare pace e tranquillità, particolarmente adatti per la cameretta dei bambini.