4 idee interessanti per decorare con le frange

8 Giugno 2019
Ci sono elementi decorativi che non passano mai di moda. Per esempio, oggi vi sveleremo 4 modi diversi per decorare con le frange qualsiasi ambiente di cssa

Usata sia come elemento decorativo su mobili e vestiti, la frangia consente di abbellire molti oggetti presenti nella vostra casa. Per questo motivo, nell’articolo di oggi vi sveleremo alcune idee utili per poter decorare con le frange in modo semplice ed originale.

Questi ornamenti tessili svolgono una funzione estetica che rende più dinamico l’aspetto di cuscini, tende, tovaglie e anche specchi, lampade e via dicendo. Sapere come fare per decorare con le frange vi aiuterà a impreziosire qualsiasi oggetto e dare più vita ai vari ambienti della vostra casa.

Decorare i cuscini con le frange

Le frange sono presenti su diversi tipi di tessuti e oggetti tessili di ogni casa. Un esempio molto popolare sono le frange che impreziosiscono i bordi dei cuscini. Se la federe del vostro cuscino già presenta le frange, bene. Altrimenti, potrete sempre aggiungerle in un secondo momento.

Dovrete semplicemente visitare una delle mercerie del vostro quartiere e comprare delle strisce sfrangiate. Ne troverete in diversi colori e materiali. A questo punto, dovrete semplicemente cucire la striscia della frangia sul contorno dei vostri cuscini. È un elemento decorativo molto bello che sarà un dettaglio originale utile ad abbellire il salotto o anche la camera da letto. Se non volete spendere nemmeno un euro, potrete addirittura creare delle frange per i vostri cuscini anche da soli. Tagliate una grande quantità di lana in strisce e cucitele a mano, o a macchina, uno per uno sui bordi del cuscino che volete abbellire.

Cuscino per decorare con le frange
Fonte: Etsy.com

Oggetti che potete decorare con le frange

Create una ghirlanda di frange

L’alternativa che vi presentiamo di seguito è la più semplice, popolare e ampiamente utilizzata nella decorazione delle case. Si tratta di creare delle ghirlande usando le frange. Potrete acquistarne un’ampia varietà, nei negozi specializzati, o crearne di nuove da soli.

Per creare delle ghirlande e decorare con le frange la vostra casa potete utilizzare diversi tipi di materiali. I più usati sono tessuto e carta. Questi sono i materiali di cui avrete bisogno:

  • Forbici.
  • Ritagli di tessuto di diversi colori e modelli.
  • Carta di diverse trame e colori.
  • Una corda.

Se scegliete di usare sia i tessuti che la carta, la prima cosa che dovrete fare è tagliare delle strisce piccole, medie e lunghe, a seconda di quanto volete che siano le frange. Mescolate i vari colori e le trame, creando anche un effetto multicolore.

Una volta che avrete tagliato tutte le strisce di materiale, procedete ad annodarle una con l’altra, sulla corda. Ed ecco fatto: avrete così creato una ghirlanda di frange. Potrete alternare le frange o lasciare degli spazi, coprendo l’intera corda a seconda dei vostri gusti.

Decorare con le frange è davvero un’idea molto bella e originale per abbellire la casa. Potrete dare colore e dinamismo a qualsiasi stanza, dalle camerette dei bambini, al soggiorno. Se volete creare delle ghirlande con frange per un particolare anniversario o evento, vi consigliamo di dare maggior risalto a un determinato colore, che potrebbe essere il rosso a Natale, per esempio o il rosa, se per esempio volete celebrare la nascita di una bambina.

Frange con bastone

Ora che sapete che potete creare delle decorazioni con le frange anche da soli, una buona idea è realizzare qualche oggetto da appendere alle pareti o al soffitto.

Vediamo come costruire un elemento decorativo sospeso con le frange:

  1. Prendete un’asta o un bastone dallo spessore sottile, del materiale che desiderate.
  2. Scegliete di fili di lana di diversa consistenza, spessore e trama, nei colori che vi piacciono di più.
  3. Tagliate delle strisce della stessa lunghezza.
  4. Annodatele al bastone che avrete scelto come supporto, l’una accanto all’altra.
  5. Dopo aver coperto l’intera superficie a vostro piacimento, “pettinate” questa cortina di fili di lana, per poi pareggiare la parte inferiore, usando delle forbici.

Avrete creato un bellissimo oggetto decorativo usando delle frange di lana, come se si trattasse dei bellissimi macramè. Se non volete usare la lana, potrete realizzare questi oggetti decorativi usando delle frange di qualsiasi altro materiale, l’importante è che piaccia a voi e si sposi con lo stile della casa.

Per favorire un aspetto un po’ più rustico, vi consigliamo di adoperare una barra di legno o un ramo secco. Usate quindi della lana nelle tonalità dei colori crudi, como quelle terra o sabbia.

Arazzi per decorare con le frange
Fonte: Etsy.com

Oggetti sospesi da decorare con le frange

Sul mercato potrete trovare un’infinita varietà di oggetti con le frange. Ci sono delle lampade, ad esempio, da cui pendono frange di diversa lunghezza. O, addirittura, degli specchi circondati da tessuti che terminano con una frangia.

Sempre più persone scelgono, oggi, di decorare con le frange la propria casa. Una tendenza che vale la pena conoscer e scoprire per dare un tocco di originalità agli ambienti del vostro appartamento. Provate a creare le vostre frange e potrete personalizzare i vostri oggetti preferiti o dare una nuova vita a quelli che vi sembrano un po’ più monotoni e statici.