Arredare il salotto: 6 idee che vi stupiranno

· 15 Giugno 2019
Per arredare un salotto, si possono scegliere tantissimmi stili diversi. Ma Farlo in modo davvero originale non è facile. Tutto dipende dai gusti, e dall'immaginazione! Vi diamo qualche idea che potreste prendere in considerazione.

Il salotto è uno degli ambienti della casa dove passiamo più tempo, da soli, in famiglia o insieme agli amici. Di idee per arredare il salotto ce ne sono mille, ma se volete qualcosa di sorprendente ed originale, la scelta si riduce drasticamente.

Oggi vi daremo 6 idee diverse, per decorare il salotto con uno stile unico. Se state per intraprendere una ristrutturazione importante e volete approfittare per dare un cambio di look al vostro salotto, non perdetevi l’articolo di oggi.

Indubbiamente, arredare il salotto è una delle sfide più interessanti della decorazione di interni, perché si tratta del “biglietto da visita” della nostra casa. Se volete arredare il salotto e che piaccia a tutti, ma soprattutto a voi… ecco qualche idea.

Idee per arredare il salotto in modo originale

1. Una parete di pietra o di legno

Simulate un camino o scegliete la parete della televisione, di fronte al divano. In questo modo, otterrete un effetto più accogliente e caldo, che coinvolgerà tutto lo spazio. Una parete di legno o di pietra darà la sensazione di essere in una baita in mezzo al bosco, e vi verrà voglia di preparare un caffè e deliziosi biscotti fatti in casa.

Potete arredare il salotto aggiungendo mobili in stile, tende e tappeti. Se casa vostra è grande, potete anche dividere lo spazio con una finta parete, che emuli uno di questi elementi.

Alcune persone, ad esempio, scelgono di separare la parte della sala da pranzo e del salotto propriamente detto, ed approfittano di questa separazione per installare una stufa o un camino che scaldi entrambi i lati.

2. Arredare il salotto con le mensole

Un’altra idea per decorare il salotto, soprattutto se di piccole dimensioni, perché libera spazio per terra. Le mensole possono servire per collocare i libri o i soprammobili, ma anche la televisione.

L’idea è quella di ridurre la dimensione degli oggetti che finora occupavano solo spazio e che sfruttiate al massimo lo spazio verticale, sulle pareti.

Attenzione! Se mettete troppe mensole il salotto sembrerà troppo appesantito e l’effetto sarà opposto a quello desiderato.  Potrebbe anche sembrare più scuro e più disordinato.

3. Scegliete un colore a contrasto

Una delle tendenze per arredare il salotto è quella di scegliere due toni contrastanti per il salotto. Ad esemio, potete dipingere tutto di bianco, e scegliere il divano o le tende rosse.

Un’altra opzione è quella di comprare un divano e un tavolino viola, che si abbinano perfettamente con oggetti, mobili e tappezzeria beige.

Oppure, potete scegliere il marrone per la maggior parte degli oggetti e comprare qualche dettaglio giallo o arancione per dare un tocco di colore. Esistono mille alternative possibili!

4. Finestre grandi e tanta luce

Nel caso un cui siate nel bel mezzo della costruzione della vostra casa o se state facendo una ristrutturazione, potete arredare il salotto aggiungendo finestre grandi. L’ambiente guadagnerà molta luminosità e, allo stesso tempo, un tocco di personalità.

Finestre grandi per il salone

Potete sempre aggiungere le tende o le persiane, in modo che combinino con la decorazione del salotto. Non dimenticate di mettere un tavolino, un divano o una poltrona vicino alla finestra, per poter ammirare il paesaggio. Il risultato sarà mozzafiato!

5. Quadri colorati sulle pareti

Per arredare il salotto in modo originale, possiamo scegliere di appendere diverse cornici e quadri e disporli sulla parete nel modo che vi piaccia di più.

Alcune persone preferiscono appendere fotografie di famiglia o dei viaggi, altri invece optano per riproduzioni di quadri famosi. Ci sono anche gli amanti dei quadri astratti o dei paesaggi dipinti, magari da loro stessi.

Un’idea che sta diventando particolarmente di moda è quella di scegliere una parete del salone e trasformarla in una piccola galleria d’arte. Un’altra opzione è quella di appendere un trittico o un dittico sopra il divano, che sarà appoggiato sotto. È una scelta perfetta per decorare senza appesantire lo spazio.

6. Una lampada originale per arredare il salotto

Potete abbinarla al resto dell’arredamento o… esaltare il suo stile diverso! Le lampade sono più di un semplice elemento che illumina l’ambiente. Da qualche tempo si sono trasformate in veri e propri oggetti di design, con mille opzioni a nostra disposizione.

Create un angolo di lettura, scegliendo una lampada moderna e collocandola accanto al divano; oppure, date più protagonismo ad una zona del salone, con una lampada originale e vistosa… insomma, lasciatevi trasportare dalla vostra immaginazione!

Vi consigliamo anche di pensare alle piante, sono un elemento decorativo perfetto per arredare il salottosalotto. Un po’ di verde può dare al vostro salotto quel tocco di originalità che stavate cercando, e darà vita a tutta la casa!